Accadde nel Mondo il 8 giugno PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Giugno 2021 00:00

Accadde nel Mondo il 8 giugnoL'8 giugno è il 159º giorno del Calendario gregoriano (il 160º negli anni bisestili). Mancano 206 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

218 – Battaglia di Antiochia: l'imperatore Macrino viene sconfitto dall'esercito di Eliogabalo

452 – Attila invade l'Italia

536 – Elezione di papa Silverio

570 – Alla Mecca viene fondato l'Islam

1191 – Riccardo I d'Inghilterra giunge alla città di San Giovanni d'Acri durante la Terza crociata

1509 – Pisa, dopo un assedio durato dieci anni, cade e perde per sempre la sua indipendenza per mano di Firenze

 
Santo del giorno 8 giugno: San Medardo vescovo PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Giugno 2021 00:00

Santo del giorno 8 giugno: San Medardo vescovoSan Medardo vescovo è il patrono di Arcevia (AN), in cui si conserva una reliquia donata alla città dall’imperatore Carlo Magno. Il padre di Medardo è uno dei Franchi conquistatori della Gallia con re Clodoveo. Sua madre è di famiglia gallo-romana: appartiene alla classe nobile del popolo“conquistato”. Sicché lui, Medardo, fa parte della prima generazione “francese”, nata dalla fusione delle due stirpi. Dopo gli studi a Viromandensium (attuale Saint-Quentin) viene ordinato sacerdote, e diventa precocemente famoso per alcuni miracoli attribuitigli, minuscoli prodigi. Un giorno, la sua preghiera ha reso “muta” la campanella che segnalava il furto di una mucca; un’altra volta, ha placato e dirottato uno sciame di api, inferocite contro un uomo che rubava l’arnia col miele. Miracoli a favore dei ladri, insomma. Ma quei ladri stavano derubando lui: sua era la mucca, suo il miele; sua anche una vigna depredata da uno che lui ha aiutato a fuggire. Narrazioni ingenue, probabilmente leggendarie: ma sono importanti come

 
Dalle Marche: Far partire il progetto “L’Italia dei due Mari” PDF Stampa E-mail
Lunedì 07 Giugno 2021 14:00

Dalle Marche: Far partire il progetto “L’Italia dei due Mari”Recovery Fund; incontro on line dei Presidenti Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Toscana: al via ‘L’Italia dei due mari’. Al centro del dibattito priorità e strategie da condividere su uso risorse PNRR e obiettivi Next Generation EU. Martedì 8 giugno, alle ore 17.30, i presidenti delle Regioni Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Toscana si incontrano in streaming per far partire il progetto “L’Italia dei due Mari”. Scopo

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 7 giugno PDF Stampa E-mail
Lunedì 07 Giugno 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 7 giugno1846 - Sant’Antonio Maria Gianelli, vescovo a Bobbio, consumato dalle fatiche, lascia questa terra per la patria celeste a Piacenza, dove era andato per un pò di riposo, il 7 giugno 1846. Diciassette anni prima aveva fondato l’Ordine delle suore “Figlie di Maria Santissima dell’Orto” che serviranno Ostra Vetere per cento anni fra il 1888 e il 1988. (p. Rolando Maffoli o.f.m., Renzo Fiorani, Le suore figlie di Maria SS. dell'Orto, un secolo di assistenza a Ostra Vetere, testo 022, 1989, p. 20).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a stampa o dalle pagine elettroniche del sito internet del Centro di Cultura Popolare di Ostra Vetere (AN), che sono indicate singolarmente

 
Accadde nel Mondo il 7 giugno PDF Stampa E-mail
Lunedì 07 Giugno 2021 00:00

Accadde nel Mondo il 7 giugnoIl 7 giugno è il 158º giorno del calendario gregoriano (il 159º negli anni bisestili). Mancano 207 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

1099 – Prima crociata: inizia l'Assedio di Gerusalemme.

1494 – Spagna e Portogallo firmano il Trattato di Tordesillas che divide il Nuovo Mondo tra le due nazioni

1507 – Papa Giulio II riconosce la santità di Nicolò Politi

1640 – Contadini catalani (cd. segadors, "mietitori" in catalano) armati di falci entrano a Barcellona, uccidendo i funzionari del re di

 
Santo del giorno 7 giugno: San Godescalco Re dei Vendi martire PDF Stampa E-mail
Lunedì 07 Giugno 2021 00:00

Santo del giorno 7 giugno: San Godescalco Re dei Vendi martireFiglio del duca Udo o Utone, che ancora nei primi anni dell'impera­tore Corrado II governava gli Obodriti e i Vagri, Godescalco venne educato sin dalla nascita nella religione cristiana, dapprima in famiglia, quindi nel mona­stero di San Michele a Liineburg. Alla morte del padre, assassinato per mano di un sassone che voleva vendicarsi della tirannia e della crudeltà di Udo, qualificato peraltro dal cronista Adamo di Brema come male christianus, Godescalco, sacrificando la sua fede alla vendetta, abiurò al Cristianesimo e, postosi alla testa della sua gente, si unì ad altri principi pagani per andare contro i Sassoni. Combatté a lungo contro di essi, portando nella loro terra distruzioni e morte, finché, cedendo al rimorso per tanti dolori e rovine arrecati, si arrese al duca di Sassonia Bernardo II, il quale, dopo averlo tenuto prigioniero per qualche

 
Dalle Marche: Rafforzare il sistema imprenditoriale marchigiano PDF Stampa E-mail
Domenica 06 Giugno 2021 10:56

Dalle Marche: Rafforzare il sistema imprenditoriale marchigianoPubblicato il bando regionale per il sostegno e l’avvio delle start-up innovative. Carloni: “Un milione di euro a fondo perduto per rafforzare il sistema imprenditoriale marchigiano”. La Regione Marche ha pubblicato il bando che assegna un milione di euro per sostenere l’avvio di nuove start-up innovative. Attivo dalle ore 10 del 15 giugno sino alle ore 13 del 10 settembre 2021, è rivolto a tutte le aziende iscritte

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 6 giugno PDF Stampa E-mail
Domenica 06 Giugno 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 6 giugno1611 - I confratelli della Buona Morte di Montenovo avevano iniziato annualmente a fare il pellegrinaggio a piedi fino a Loreto. Dai registri d'archivio della Confraternita apprendiamo del pellegrinaggio annuale nel 1611: il 6 giugno di quell'anno il sagrestano della Confraternita, Pietro, ebbe, con bollettino a firma dei Priori, sei scudi in pagamento per il servizio prestato alla Compagnia della Morte "quando andò detta Compagnia alla Santissima Casa di Loreto". (Alberto Fiorani, La storia e i caratteri della devozione lauretana delle confraternite, testo 041, Ostra Vetere, Centro Cultura Popolare (AN), 1995, p. 23).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a

 
Accadde nel Mondo il 6 giugno PDF Stampa E-mail
Domenica 06 Giugno 2021 00:00

Accadde nel Mondo il 6 giugnoIl 6 giugno è il 157º giorno del Calendario Gregoriano (il 158º negli anni bisestili). Mancano 208 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

1508 – Massimiliano I del Sacro Romano Impero viene sconfitto in Friuli dalle forze veneziane. Viene costretto a firmare una tregua triennale e a cedere diversi territori a Venezia

1513 – Viene combattuta la Battaglia di Novara

1523 – Gustav Vasa viene eletto re di Svezia

1809 – La Svezia promulga la costituzione

1833 – Il Presidente statunitense Andrew Jackson diventa il primo presidente a viaggiare in treno

 
Santo del giorno 6 giugno: Santi Artemio e Candida sposi martiri PDF Stampa E-mail
Domenica 06 Giugno 2021 00:00

Santo del giorno 6 giugno: Santi Artemio e Candida sposi martiriLa santa martire Paolina è citata in molte fonti agiografiche antiche, insieme ai genitori Artemio e Candida. Questi martiri vengono commemorati al 6 giugno nel ‘Martirologio Romano’, sulla base della ‘Passio ss. Petri et Marcellini’ che racconta: Artemio era il custode del carcere romano dove erano prigionieri i due cristiani poi martiri Pietro e Marcellino e aveva una figlia posseduta dal demonio, Paolina. Pietro gli promise la liberazione della figlia se si fosse convertito al cristianesimo, Artemio si rifiutò, considerando il santo martire come un pazzo. Ma in seguito ad un miracolo si ricredette e si convertì insieme alla moglie Candida e alla figlia Paolina che fu guarita. Denunciato come cristiano al tribunale del giudice Sereno, Artemio fu condannato a

 
Dalle Marche: Il presidente Acquaroli all’inaugurazione dell’Istituto “E. Divini” di San Severino PDF Stampa E-mail
Sabato 05 Giugno 2021 17:49

Dalle Marche: Il presidente Acquaroli all’inaugurazione dell’Istituto “E. Divini” di San SeverinoIl presidente Francesco Acquaroli all’inaugurazione dell’Istituto “E. Divini” di San Severino: “Sui giovani camminano le speranze delle istituzioni, delle imprese, della comunità: esprimete al meglio le capacità per costruire il futuro di una società che possa tornare ad essere orgogliosa dei propri valori”. “Avete in voi tutte le armi buone e potenti e i valori necessari per poter risollevare questo territorio straordinario. Su di voi camminano le speranze delle nostre imprese, delle comunità locali, su di voi puntano le istituzioni scolastiche e pubbliche

 
Dall’Italia: 77° Anniversario della Liberazione di Roma PDF Stampa E-mail
Sabato 05 Giugno 2021 17:15

Dall’Italia: 77° Anniversario della Liberazione di RomaDa ANPC riceviamo e pubblichiamo: "4 giugno 1944 - 4 giugno 2021: 77° Anniversario della liberazione di Roma. di ANPC. 77 anni fa veniva liberata Roma dalle forze alleate alla guida del Generale Mark Wayne Clark. Gli alleati avevano con loro un Italiano, Vittorio Gozzer, che percorse il cammino fungendo da interprete, e non solo. Iniziamo il ricordo con lo sbarco in Sicilia del 10 luglio 1943, che ha aperto l’attacco al Continente dal Sud Europa, da parte degli alleati. Ricordiamo che l’Italia era stata divisa in

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 5 giugno PDF Stampa E-mail
Sabato 05 Giugno 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 5 giugno1838 - Monsignor Antonio Gianelli prende possesso della sua Diocesi di Bobbio. Nove anni prima aveva fondato l’Ordine delle suore “Figlie di Maria Santissima dell’Orto” che serviranno Ostra Vetere per cento anni fra il 1888 e il 1988. (p. Rolando Maffoli o.f.m., Renzo Fiorani, Le suore figlie di Maria SS. dell'Orto, un secolo di assistenza a Ostra Vetere, testo 022, 1989, p. 20).

1840 - Nella Sala Comunale vi sono stati fatti Giuochi Ficisi e Matematici da un Giovane di Trento facendo pagare Un bajocco a testa per l'ingresso, riscosse baj 40: Mà bensi tutto a Cagnara effettiva, per cui partì subito. (Alberto Fiorani, Teatro e Teatranti a Montenovo, testo

 
Accadde nel Mondo il 5 giugno PDF Stampa E-mail
Sabato 05 Giugno 2021 00:00

Accadde nel Mondo il 5 giugnoIl 5 giugno è il 156º giorno del Calendario Gregoriano (il 157º negli anni bisestili). Mancano 209 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

1224 – Federico II del Sacro Romano Impero fonda l'Università degli Studi di Napoli

1288 – Nella battaglia di Worringen si scontrano gli eserciti di Giovanni I di Brabante e dell'Arcivescovo di Colonia Siegfried II di Westerburg, una delle battaglie più sanguinose del Medioevo.

1561 – strage dei valdesi di Guardia Piemontese popolo di lingua occitana

1741 – Vitus Bering lascia la Kamčatka per

 
Santo del giorno 5 giugno: Beata Margherita Lucia Szewczyk fondatrice PDF Stampa E-mail
Sabato 05 Giugno 2021 00:00

Santo del giorno 5 giugno: Beata Margherita Lucia Szewczyk fondatriceŁucia Szewczyk nacque nel 1828 a Szepetówka (Ucraina) in una famiglia profondamente religiosa. Rimase presto orfana e venne allevata da una sorellastra, che era già sposata, potendo ricevere una buona istruzione. A vent’anni professò nel Terz ’Ordine francescano, con voti privati, e cominciò ad assistere alcune anziane bisognose, vivendo al meglio la sua vocazione. Avrebbe desiderato entrare in un istituto, ma la situazione politica era complessa, la Chiesa perseguitata e gli ordini religiosi soppressi. Poco più che quarantenne intraprese un pellegrinaggio in Terra Santa dove stette tre anni circa e, come volontaria, servì a Gerusalemme i pellegrini nell’ospedale di San Giuseppe, insieme ad alcune suore francesi. In quel servizio fece suo il proposito di consacrare totalmente la vita a Dio nel servizio ai poveri. Fu poi pellegrina a Loreto e anche presso la “Santa Casa” rinnovò il proposito. Si stabilì a Zakroczym (Varsavia), che era sotto l’occupazione russa, e si dedicò con grande

 
Ostra Vetere: I socialfascisti PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Giugno 2021 17:17

Ostra Vetere: I socialfascistiLa storia è maestra di vita. A questa proposizione assiomatica sulla scorta di una tradizione condivisa anche a livello locale. Vale allora la pena di leggere con attenzione il contenuto di un nuovo libro da poco in libreria e che fa propria l'idea che storicamente i socialisti diventarono fascisti. E' questa una tesi che può sembrare provocatoria solo a chi non ha mai letto i libri di Renzo De Felice e che ora viene approfondita da uno dei suoi più stretti collaboratori, Antonio Alosco, già docente di storia contemporanea all’università di Napoli, autore di ‘I socialfascisti - continuità tra socialismo e fascismo’ pubblicato da D’Amico editore, 2021, e secondo il quale la maggioranza dei dirigenti socialisti italiani aderì al fascismo. Senza voler minimizzare l'opera e gli scritti di tanti esponenti socialisti che militarono nell’antifascismo come Pertini, Nenni, i fratelli Rosselli, Lelio Basso o Ernesto Rossi, nel decennio del consenso (1928-38) al regime fascista di Mussolini, peraltro anche lui socialista,

 
Dalle Marche: Virtual tour dei Musei Civici PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Giugno 2021 16:52

Dalle Marche: Virtual tour dei Musei CiviciNell’ambito di alcune iniziative che la Regione Marche ha promosso e sostenuto e finalizzate ad una migliore e fruizione del patrimonio culturale, rientra anche il virtual tour dei Musei Civici di Palazzo Bonaccorsi di Macerata e della Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno. Per presentarne i contenuti e le modalità di realizzazione, è convocata per Lunedì 7 giugno, alle ore 12.30, presso la sala Raffaello (Piano terra – Palazzo Raffaello) una conferenza stampa alla quale parteciperanno: - Giorgia Latini, Assessore regionale alla Cultura -

 
Dall’Italia: Nasce il Forum delle Associazioni antifasciste PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Giugno 2021 16:24

Dall’Italia: Nasce il Forum delle Associazioni antifascisteDa ANPC riceviamo e pubblichiamo: "Il Forum delle Associazioni Antifasciste e della Resistenza su La Repubblica. “L’iniziativa unitaria vuole “diffondere la conoscenza della recente storia italiana contro ogni tentativo revisionistico e in difesa dell’autonomia della ricerca storica”. Fico: ” La vostra iniziativa contribuisce a tenere sempre viva la memoria di chi ha combatutto per la libertà”. Casellati: ” Una preziosa occasione per rilanciare gli ideali di liberta’ e

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 4 giugno PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Giugno 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 4 giugno1820 - Presso il Teatro condominale della Concordia di Montenovo iniziarono il 4 giugno 1820 le rappresentazioni teatrali, pubblicizzate con una manifesto a stampa: “1820 – MONTENOVO NEL TEATRO DELLA CONCORDIA. Per il Mese di Giugno 1820 si rappresenterà un’Opera e due Farse in Musica, con i Titoli seguenti: LA SERVA BIZZARRA, Musica del Celebre Maestro Signor Pietro Carlo Guglielmi; LA LUIGINA, Musica del Celebre Maestro Signor Pietro Generali; LE GELOSIE MALFONDATE, Musica del Celebre Maestro Signor Vincenzo Puccitta. ---o-O-o--- ATTORI. Prima Donna Assoluta Sig. GIUSEPPA FAVI, Primo Buffo Sig. FRANCESCO  CARACCINI, Primo Buffo Sig. NICCOLA COTOGNONE, Primo Tenore Assoluto

 
Accadde nel Mondo il 4 giugno PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Giugno 2021 00:00

Accadde nel Mondo il 4 giugnoIl 4 giugno è il 155º giorno del Calendario Gregoriano (il 156º negli anni bisestili). Mancano 210 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

780 a.C. – In Cina viene registrata la prima eclissi solare storica

1039 – Enrico II diventa imperatore del Sacro Romano Impero

1070 – il formaggio Roquefort viene creato in una grotta nei pressi di Roquefort, Francia

1745 – Nella Battaglia di Hohenfriedberg l'esercito prussiano sconfigge l'esercito della Lega Prammatica di Carlo Alessandro di Lorena.

1760 – I piantatori del New England arrivano in

 
Santo del giorno 4 giugno: Santa Buriana di Cornovaglia vergine PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Giugno 2021 00:00

Santo del giorno 4 giugno: Santa Buriana di Cornovaglia vergineSanta Buriana di Cornovaglia è una vergine irlandese vissuta tra il V e il V secolo. Sappiamo che santa Buriana, partita dall’Irlanda, visse ritirata dal mondo in un eremo della Cornovaglia e morì verso l’anno 530. C’è un racconto tradizionale che la indica come la figlia di un re irlandese che si portò in Cornovaglia quale missionaria per andare a convertire la popolazione locale al cristianesimo. Una leggenda narra di come santa Buriana abbia guarito il figlio paralizzato del re Geraint di Dumnonia. Il re dei sassoni occidentali, Atelstano (Athelstan), dopo aver annesso al suo regno la Cornovaglia, in segno di ringraziamento fondò una chiesa in suo onore a Saint Buryan, per conservare in un luogo adatto le reliquie della santa. La chiesa di Sainy Byryan è costellata di prove dell'attività neolitica nella zona, dai cerchi di pietre e croci celtiche, da camere funerarie e da antichi pozzi sacri. La chiesa di St Buryan è famosa per avere il più pesante complesso di sei campane al mondo. Nel corso del tempo la sua festa veniva celebrata in giorni diversi. Nel martirologio di Exter del secolo XI, era ricordata come la figlia di un capo dei Munster, nel giorno 1 maggio,

 
Dalle Marche: Sostegno delle attività nei nostri centri privilegiando i giovani imprenditori PDF Stampa E-mail
Giovedì 03 Giugno 2021 18:30

Dalle Marche: Sostegno delle attività nei nostri centri privilegiando i giovani imprenditoriContributi regionali per la riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali nelle aree cittadine. Carloni: “Un milione e trecentomila euro a sostegno delle attività nei nostri centri, privilegiando i giovani imprenditori”. Un contributo a fondo perduto per incentiva le attività commerciali di prossimità, con un occhio di riguardo per le imprese giovani e i centri storici. Lo prevede un bando della

 
Firenze: L’ex Presidente regionale PD Enrico Rossi a giudizio per falso ideologico nelle spese elettorali 2015 PDF Stampa E-mail
Giovedì 03 Giugno 2021 17:33

Firenze: L’ex Presidente regionale PD Enrico Rossi a giudizio per falso ideologico nelle spese elettorali 2015L’ex presidente PD della Regione Toscana Enrico Rossi sarà processato per falso ideologico. L’inchiesta riguarda le presunte irregolarità nelle spese sostenute per la campagna elettorale delle elezioni regionali nel 2015. Il Giudice per l'Udienza Preliminare di Firenze ha mandato a processo anche il commercialista Luciano Bachi, in qualità di mandatario elettorale del Presidente. La prima udienza è stata fissata per il 18 febbraio 2022. Secondo l’accusa, Rossi –

 
Dall’Italia: Per ANPC il 2 Giugno è la festa degli italiani! PDF Stampa E-mail
Giovedì 03 Giugno 2021 17:14

Dall’Italia: Per ANPC il 2 Giugno è la festa degli italiani!Da ANPC Nazionale riceviamo e pubblichiamo: "Gli auguri della nostra Presidente Nazionale: "75 anni di Repubblica democratica conquistata coralmente dal popolo italiano dopo una lotta illuminata dalla desiderio di libertà. Il voto delle donne il 2 giugno 1946 fu determinante nella scelta referendaria a favore della Repubblica e favorì l’elezione di 21 donne nella assemblea costituente. Il loro apporto nella definizione degli articoli della Costituzione sulla uguaglianza e pari dignità rimane un indelebile omaggio alla loro partecipazione a costruire quella comunità nazionale di cui noi oggi fruiamo in pace e benessere. È la festa degli Italiani! Auguri perché onorando la Repubblica ne siamo degni custodi e promotori dei principi che sono al suo

 
Dall’Europa: In Danimarca niente migranti PDF Stampa E-mail
Giovedì 03 Giugno 2021 17:03

Dall’Europa: In Danimarca niente migrantiOggi in Danimarca è stata approvata una legge che permetterà di aprire centri di accoglienza per richiedenti asilo solo fuori dal suo territorio nazionale, 'delocalizzandoli' di fatto, in paesi terzi. Il nuovo testo legislativo è in funzione della "stretta" contro l'immigrazione voluta del governo socialdemocratico di sinistra guidato dalla premier Mette Frederiksen e ha un evidente scopo 'deterrente' per dissuadere

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 3 giugno PDF Stampa E-mail
Giovedì 03 Giugno 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 3 giugno1823 - Nebbia densissima e temporale con fulmini, tuoni, e acqua a dirotto, tanto da allagare tutte le strade per l’altezza di un buon palmo, avendo piovuto quasi un’ora a diluvio, insieme a venti contrastati e impetuosi che sembrava la fine del mondo. (http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/miscelanea-veritas/7129-oggi-3-giugno-accadde-pillole-di-storia-montenovese-quando-un-temporale-da-fine-del-mondo-aveva-allagato-le-strade).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a stampa o dalle pagine elettroniche del sito internet del Centro di Cultura Popolare di Ostra Vetere (AN), che sono indicate singolarmente nelle note, e che sono in continuo

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 9 di 503