Provincia_Ancona.jpg

Login

Chi è online

 103 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home
a MONTENOVO i fatti nostri del 20 novembre PDF Stampa E-mail
Domenica 20 Novembre 2022 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 20 novembre1829 - Il giorno successivo alla morte della figlia Letizia, il cronista montenovese Francesco Procaccini diede la partecipazione di tale fatale disgrazia a tutti i suoi parenti; E in tale maniera terminò questa funesta tragedia, invocando “Che l'Altissimo Iddio e la Beatissima Vergine la tenga al fianco destro nell'Eterna Gloria Beata del Paradiso, come così speriamo di vero cuore noi genitori, unitamente chi l’ha conosciuta, e cosi sia. La defunta non ebbe giammai figli di alcun genere. (http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/miscelanea-veritas/752-oggi-20-novembre-accadde-pillole-di-storia-montenovese-quando-la-speranza-nella-vita-eterna-sostenne-procaccini).

 
Accadde nel Mondo il 20 novembre PDF Stampa E-mail
Domenica 20 Novembre 2022 00:00

Accadde nel Mondo il 20 novembreIl 20 novembre è il 324º giorno del Calendario Gregoriano (il 325º negli anni bisestili). Mancano 41 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

1183 – Baldovino V di Gerusalemme viene incoronato re di Gerusalemme.

1272 – A seguito della morte di Enrico III d'Inghilterra, avvenuta il 16 novembre, suo figlio Principe Edoardo diventa re di Inghilterra

1407 – Una tregua solenne tra Giovanni, Duca di Borgogna e Luigi di Valois, Duca di Orléans viene concordata sotto gli auspici di Giovanni, Duca di Berry. Luigi di Valois verrà assassinato tre giorni dopo da Giovanni di Borgogna

 
Santo del giorno 20 novembre: San Bernerio (Berniero) di Eboli eremita PDF Stampa E-mail
Domenica 20 Novembre 2022 00:00

Santo del giorno 20 novembre: San Bernerio (Berniero) di Eboli eremitaMancano documenti certi per fissare l'anno della nascita di questo santo spagnolo, nativo forse di Burgo de Osma, e collocato da alcuni nel secolo XI, da altri nel XII. Secondo l'uso dei tempi, si dette, sin dalla giovinezza, a pellegrinare ai maggiori santuari della sua patria; venne quindi a Roma, da cui scese a Eboli, cittadina del Salernitano, dove in una grotta condusse vita di penitenza e di preghiera. La tradizione ha conservato il ricordo del luogo dove egli visse in uno speco sottostante il sagrato della badia benedettina di San Pietro in Eboli, di cui erroneamente alcuni gli attribuiscono la costruzione. La sua morte per i Bollandisti sarebbe avvenuta sul cadere del secolo XII. Il suo corpo ebbe sepoltura nella chiesa annessa al monastero di San Pietro in Eboli, dove egli fu subito venerato come santo e invocato come patrono della città. Le sacre reliquie furono rinvenute il 16 ottobre 1554, e la Sacra

 
Dall’Italia: ANPC e il censimento degli ebrei 1938, inizio della tragedia italiana PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Novembre 2022 18:14

Dall’Italia: ANPC e il censimento degli ebrei 1938, inizio della tragedia italianaDall'ANPC, Associazione Nazionale Partigiani Cristiani, riceviamo e pubblichiamo: "Il censimento degli ebrei 1938: inizio della tragedia italiana. "È difficile per me vedere questi documenti dove ci sono i nomi di mio padre, dei miei nonni, il mio”. Nomi poi inghiottiti nella Shoah, ricorda la senatrice a vita Liliana Segre, dopo aver passato in rassegna le carte esposte da oggi al Memoriale della Shoah di Milano. Documenti parte del Fondo Israeliti, il censimento degli ebrei voluto dal fascismo e avviato nel capoluogo lombardo nell’agosto del

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 19 novembre PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Novembre 2022 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 19 novembre1829 - Circa le ore 11, dopo che il suo confessore canonico Vincenzo Olivi gli aveva portato il sacramento del viatico, giacchè non essendovi alcun miglioramento del pertinace affanno che aveva colpito la figlia del cronista montenovese Francesco Procaccini, ridotta a uno scheletro dalla gravissima malattia che l’aveva assalita ormai da sei mesi, entra in coma. All’ore di notte la povera donna, essendosi addormentata, passò dolcemente alla eternità a godere tutto il Paradiso. Era stata sposata con il marito solo due anni, nove mesi e dodici giorni e morì all’età di anni 22, mesi 8 e giorni 26. Tutto il paese ne provò estremo dolore della sua perdita: la Vergine Santissima nell'ultimo giorno del Triduo celebrato per lei, l’ha voluta portare

 
Accadde nel Mondo il 19 novembre PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Novembre 2022 00:00

Accadde nel Mondo il 19 novembreIl 19 novembre è il 323º giorno del calendario gregoriano (il 324º negli anni bisestili). Mancano 42 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

461 – Sant'Ilario diventa papa

1432 – Battaglia di Delebio: seconda e conclusiva giornata di combattimento in Valtellina tra gli eserciti di Filippo Maria Visconti e della Repubblica di Venezia

1493 – Cristoforo Colombo diventa il primo europeo ad approdare su un'isola che era stata avvistata per la prima volta il giorno precedente. Le dà il nome di San Juan Bautista (diverrà in seguito Porto Rico)

 
Santo del giorno 19 novembre: San Fausto di Alessandria diacono martire PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Novembre 2022 00:00

Santo del giorno 19 novembre: San Fausto di Alessandria diacono martireParticolari della vita di Fausto si trovano in alcuni capitoli della Storia Ecclesiastica di Eusebio. Fu diacono della Chiesa alessandrina in Egitto dalla metà del secolo III fino agli inizi del secolo IV. Durante la persecuzione di Valeriano, giudicato dal prefetto Emiliano, insieme col vescovo Dionigi e con i diaconi Eusebio e Cheremone, subì l'esilio nella regione di Kefro in Libia col proprio vescovo e con Caio, Pietro e Paolo; poi, mentre Dionigi veniva trasferito altrove, egli ritornò in Egitto, ove fu costretto a vita randagia insieme con i diaconi Eusebio e Cheremone. Eusebio ha fatto di lui questo elogio: "Si è distinto nel confessare la fede ed è stato poi riservato sino alla persecuzione succeduta al nostro tempo (= Diocleziano); vecchio e pieno di giorni ha consumato nell'età nostra il martirio per decapitazione" (VII, 11, 26). Il Martirologio Romano lo commemora al 19 novembre, tuttavia il suo nome ricorre anche altre volte: al 3 ottobre, con Caio, Pietro e Paolo; al 4 con Caio, Eusebio, Cheremone e Lucio. Si tratta sempre del diacono ricordato il 19 novembre,

 
Dall’Italia: ANPC e il seminario su Roma, l’Italia, l’Impero: dal conflitto mondiale al dopoguerra PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Novembre 2022 18:57

Dall’Italia: ANPC e il seminario su Roma, l’Italia, l’Impero: dal conflitto mondiale al dopoguerraDall'ANPC, Associazione Nazionale Partigiani Cristiani, riceviamo e pubblichiamo: "Segnaliamo il secondo incontro del secondo anno del seminario «Gli archivi del pontificato di Pio XII – ricerche in corso» organizzato dall’École française de Rome, martedì 22 novembre, dalle 17:00 alle 19:00: Roma, l’Italia, l’Impero: dal conflitto mondiale al dopoguerra. Intervengono: Andrea Ciampani (Università LUMSA, Roma), Lutz Klinkhammer (Deutsches Historisches Institut in Rom), Andrea Ungari (LUISS, Roma), "Roma 1943-1944" Erica Moretti (Fashion Institute of Technology-State University of New York), "Dov’é casa ? Ricongiungimenti familiari, umanitarismo vaticano e la dissoluzione dell’Impero". Discussant: Fabrice Virgili (CNRS-UMR SIRICE, Paris) All'Ecole (Place Navone 62, salle des séminaires) e online. Iscrizione e link di connessione: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Troverete la locandina allegata, e il programma annuale qui:

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 18 novembre PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Novembre 2022 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 18 novembre1829 - Dopo lunga e grave malattia mortale della figlia Letizia, che già dal mese di maggio venne colpita da un forte dolore reumatico che a poco a poco degenerò gravemente, nella data odierna le vennero applicate tre “visciganti” o preparazioni farmaceutiche ad azione revulsiva molto energica che, applicate sulla pelle, provocavano la comparsa di bolle a contenuto sieroso, insieme a senepismi o cataplasmi di farina di senape nera sgrassata impastata con acqua tiepida, usato a scopo revulsivo, ai piedi, e sei mignatte e due sanguigne di circa cinque once l’una, per tentare gli ultimi disperati rimedi. Venne anche recitato il Triduo ad onore della Beatissima Vergine Addolorata nella chiesa di San Francesco al Mercatale per ottenere la tanto

 
Accadde nel Mondo il 18 novembre PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Novembre 2022 00:00

Accadde nel Mondo il 18 novembreIl 18 novembre è il 322º giorno del calendario gregoriano (il 323º negli anni bisestili). Mancano 43 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

1302 – Papa Bonifacio VIII emana la bolla papale Unam Sanctam, che gli storici considerano una delle più estreme dichiarazioni della superiorità spirituale del Papa

1307 – Secondo la leggenda, Guglielmo Tell colpisce con una freccia la mela tenuta sul capo da suo figlio

1421 – La diga di Zuider Zee cede, inondando 72 villaggi e uccidendo circa 10.000 persone nei Paesi Bassi

 
Santo del giorno 18 novembre: San Raimondo Albert cardinale PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Novembre 2022 00:00

Santo del giorno 18 novembre: San Raimondo Albert cardinaleAppartenente alle più antiche e nobili famiglie spagnole di Catalogna e Roussillon, San Raimondo Albert, volle risolutamente entrare nell’Ordine Mercedario. Egli fu il primo Maestro Generale chierico perché fino ad allora furono tutti cavalieri laici. La sua elezione non mancò di suscitare contrasto fra i tradizionalisti che volevano come Maestro Generale un cavaliere laico come era sempre stato, però dopo varie vicissitudini, il 5 gennaio 1318 papa Giovanni XXII° confermò la sua elezione esigendo che tutti i religiosi lo riconoscessero come tale. Dallo stesso papa nominato cardinale prete di Santa Romana Chiesa dal titolo di Santa Pudenziana, fu strenuo difensore della libertà della chiesa e dell’Ordine. Famoso per la sua purezza angelica, le grandissime virtù, la gloria dei miracoli, si ammalò nel convento di Valenza e nella sua agonia fu consolato dalla apparizione della Madre di Dio. Spirò in pace il 18 novembre 1330. Quattro anni dopo il suo corpo fu trasferito nel convento di El Puig dal Beato Berengario Cantull, in gran forma solenne. L’Ordine lo festeggia il 18 novembre.

estratto da: http://www.santiebeati.it

da Centro Cultura Popolare

 
Dall’Italia: ANPC e il 17 novembre 2022: 83 anni fa l’orrore delle leggi razziali PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Novembre 2022 17:23

Dall’Italia: ANPC e il 17 novembre 2022: 83 anni fa l’orrore delle leggi razzialiDall'ANPC, Associazione Nazionale Partigiani Cristiani, riceviamo e pubblichiamo: "17 novembre 2022: 83 anni fa l’orrore delle leggi razziali. Le parole della Presidente Mariapia Garavaglia: "Oggi 83 anni fa l'orrore delle leggi razziali. Non basta che non esistano più negli ordinamenti leggi aberranti perché il razzismo può essere fomentato in tanti modi. Si deve

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 17 novembre PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Novembre 2022 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 17 novembre1839 - Nella mattina il capo sarto Rafaelle Sebastianelli di Barbara, domiciliato a Montenovo, tutto a sue spese ha organizzato la festa in onore di Sant’Omobono, patrono dei sarti, nella chiesa di San Sebastiano con grandi apparati di damaschi e con l’intervento dell’Orchestra, dove andò a suonare anche la nostra solita Banda, con spari di mortaretti. La sera al Borgo lasciò il Pallone Areostatico, ma fu inutile, poiché non fù possibile farlo alzare, per cui cadde subito a terra; tuttavia vi furono molti raggi di fuochi artificiali e così terminò la festa, con il suddetto capo sarto che offrì  la cioccolata a tutti i Bandisti. (http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/miscelanea-veritas/737-oggi-17-novembre-accadde-pillole-di-storia-

 
Accadde nel Mondo il 17 novembre PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Novembre 2022 00:00

Accadde nel Mondo il 17 novembreIl 17 novembre è il 321º giorno del Calendario Gregoriano (il 322º negli anni bisestili). Mancano 44 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

Le Leonidi sono visibili ogni anno attorno a questo giorno

1292 – (Calendario Giuliano) Giovanni di Scozia diventa re di Scozia

1558 – Inizia l'epoca elisabettiana: muore la regina Maria I d'Inghilterra e le succede la sorellastra Elisabetta I d'Inghilterra

1570 – Un intenso terremoto colpisce Ferrara.

1603 – L'esploratore, scrittore e cortigiano inglese Sir Walter Raleigh viene processato per

 
Santo del giorno 17 novembre: Sant'Eugenio di Firenze diacono PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Novembre 2022 00:00

Santo del giorno 17 novembre: Sant'Eugenio di Firenze diacono  Tanto nella Vita di san Zenobio, vescovo di Firenze al principio del secolo V, che in quella di Eugenio, quest'ultimo è presentato come diacono dello stesso san Zenobio, mentre san Crescenzio è presentato come suo suddiacono. Più tardi, anche Eugenio entrò nell'elenco dei vescovi fiorentini. Ma si tratta di documenti tardivi, compilati non prima del secolo XI. Secondo la leggenda, Eugenio, di origine fiorentina, fu educato da sant’Ambrogio, il quale lo ordinò diacono. Quando il santo Dottore si recò a Firenze, lo condusse con sé, affidandolo

 
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Novembre 2022 23:08

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?Il comunicato odierno dell’INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia informa sui terremoti in tempo reale. Alle ore 9:55 una scossa di magnitudo 2.6 è stata registrata sulla costa siciliana nord orientale con ipocentro a 5 km di profondità. Prosegue lo sciame sismico nelle Marche, sulle coste Marchigiana Anconetana e Pesarese, la scossa di terremoto più intensa è stata registrata alle ore 9:57 di oggi di magnitudo 3.2 sulla costa anconetana

 
Ostra Vetere: Mensilario dell’Unione-Fusione e muore l’Autonomia il 16 marzo 2018 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Novembre 2022 18:36

Ostra Vetere: Mensilario dell’Unione-Fusione e muore l’Autonomia il 16 marzo 2018Ce l’ha fatta. Bruciando tutti sul filo di lana, il Partito Deformatico ha fatto abbattere la scure contrattuale sulle radici delle Autonomie Municipali. Né ha voluto far svolgere, come avevamo insistentemente chiesto, l’unico strumento vero della democrazia (contraddicendo addirittura lo stesso nome che si sono scelti per il loro partito) che è il Referendum, strumento e simbolo di Libertà e Giustizia per la difesa dell’Autonomia. Giorno più nefasto di quello odierno non poteva ricorrere. Senza stare a sentire nessuno, il rosseggiante e sferrazzante treno-PD, incurante delle recenti clamorose sconfitte cumulate, come quelle della fusione Senigallia-Morro D’Alba, del Referendum Costituzionale del 4 dicembre scorso e delle Elezioni Politiche dello scorso 4 marzo, ha tirato dritto e l’ha fatta grossa. Cade oggi, infatti il Mensilario (l’anniversario mensile) dell’Unione-Fusione che fa morire l’Autonomia Municipale. E adesso ci rimane una sola cosa da fare: rovesciare l’attuale maggioranza di sinistra che purtroppo abbiamo qui a Ostra Vetere e sostenere unanimemente “montenovonostro” a raggiungere la maggioranza nelle elezioni amministrative comunali anticipate che si terranno il prossimo 10 giugno 2018. Solo così si allontanerà definitivamente lo spettro della riduzione di Montenovo a smunta e misera frazione periferica di Senigallia Magna. Solo "montenovonostro” promette infatti che, se gli verrà affidato con il voto dai nostri compaesani il compito di tornare a guidare il Comune, revocherà immediatamente tutti gli atti amministrativi lesivi della Libertà, dell’Autonomia e della Giustizia locale che solo “montenovonostro” programmaticamente difende. Solo così verrà fermato il pauroso progetto di rossa collettivizzazione e globalizzazione di beni, strutture, infrastrutture, servizi e personale che il PD ciecamente ha realizzato in danno della comunità locale. Dobbiamo tutti impedire che venga commesso uno scempio istituzionale che sarebbe tragicamente irreversibile, dopo 900 anni di Libertà e di autogoverno locale. Per questo lanciamo un accorato appello: uniamoci tutti ad aiutare Montenovo a sopravvivere e ad addebitare ai firmatari dello sciagurato accordo iugulatorio i pesi e i danni da loro stessi provocati. Chiamiamo tutti a collaborare, di qualunque idea politica anche diversa ma tuttavia orientata all’unico scopo di salvare il Comune di Montenovo, per formare una Lista Unica Per l’Autonomia che sia alternativa a quello che rimane del Partito Deformatico e sostenerla convintamente, spiegando bene a familiari, amici e conoscenti il gravissimo rischio che sta correndo il nostro paese ridotto com’è dopo un trentennio di amministrazioni rosse, salvo pochi anni di intermezzo. Solo una massiccia mobilitazione popolare potrà scongiurare il pericolo ormai definitivo, imposto artificiosamente da ciò che rimane della maggioranza conquistata dalla sinistra a causa

 
Dall’Italia: ANPC e il 4 dicembre 2022 ultima tappa della Maratona Mattei a San Donato Milanese PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Novembre 2022 17:58

Dall’Italia: ANPC e il 4 dicembre 2022 ultima tappa della Maratona Mattei a San Donato MilaneseDall'ANPC, Associazione Nazionale Partigiani Cristiani, riceviamo e pubblichiamo: "Il 4 dicembre 2022 appuntamento a San Donato Milanese per l'ultima tappa della nostra “Maratona Mattei”. Pubblichiamo Locandina e Programma dell'evento. locandina-san-donato-milanese-2-1Download programma-san-donato-milanese-2Download. Nella ricorrenza del sessantesimo anniversario dalla morte di Enrico Mattei, l’ANPC commemora il suo fondatore e primo Presidente Nazionale dell'Associazione. Mattei partecipò valorosamente alla Resistenza e contribuì alla rinascita morale e civile del Paese dopo il secondo conflitto mondiale. Si impegnò per lo sviluppo economico-sociale. Credeva nell’avvenire del nostro Paese nella libertà, nella

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 16 novembre PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Novembre 2022 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 16 novembre1829 - Nella mattina venne introdotta l’innovazione di suonare a tocchi la Campana Pubblica come segnale di inizio delle Scuole, cosa giudicata ottima. Le lezioni delle Scuole si tengono nella casa del conte Giovanni Mauruzi in tre camere poste ed al di sopra del Tribunale Podestarile, che rimane in Contrada Santa Maria al numero civico 7, mentre i Carabinieri, che lì avevano alloggi, sono stati trasferiti nel Palazzo Municipale. (http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/miscelanea-veritas/732-oggi-16-novembre-accadde-pillole-di-storia-montenovese-quando-inizio-a-suonare-il-campanone-per-la-scuola).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a

 
Accadde nel Mondo il 16 novembre PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Novembre 2022 00:00

Accadde nel Mondo il 16 novembreIl 16 novembre è il 320º giorno del Calendario Gregoriano (il 321º negli anni bisestili). Mancano 45 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

1532 - Francisco Pizarro e i suoi uomini catturano l'imperatore Inca Atahualpa e i suoi nobili

1776 - Guerra d'indipendenza americana: mercenari originari dell'Assia strappano Fort Washington ai Patrioti

1840 - La Nuova Zelanda viene proclamata colonia indipendente dal New South Wales da parte del suo primo governatore, William Hobson

 
Santo del giorno 16 novembre: Sant'Eucherio di Lione vescovo PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Novembre 2022 00:00

Santo del giorno 16 novembre: Sant'Eucherio di Lione vescovoEucherio apparteneva a una famiglia lionese di alto rango e ricevette una formazione letteraria accurata. Divenuto senatore e sposatosi con Galla, ebbe due figli, Verano, che sarebbe divenuto vescovo di Vence, e Salonio, più tardi vescovo di Ginevra. Tutti e due furono educati nel monastero di Lérins da Ilario, il futuro arcivescovo di Arles. Gli è pure attribuita una figlia, Consorzia. Verso il 422 Eucherio, col consenso della sua sposa, si ritirò nel monastero di Lérins, poi nella vicina isola di santa Margherita, dove condusse vita eremitica. Cassiano gli dedicò il prologo delle sue ultime sette conferenze e lui stesso mostrò allora una certa attività letteraria. Gli si attribuiscono molte opere, ma per la maggior parte sono riconosciute apocrife dalla critica moderna. Possono essere considerate come autentiche, oltre le lettere, il Liber formularum spiritualis intelligentiae, le Instructionum libri duo, le omelie sui martiri lionesi Epipodio e Alessandro

 
Ostra Vetere: Anniversario della morte di Luigi Bruschi il 15 novembre 1982 PDF Stampa E-mail
Martedì 15 Novembre 2022 18:01

Ostra Vetere: Anniversario della morte di Luigi Bruschi il 15 novembre 1982Ricorre oggi l’anniversario della scomparsa dell’ex assessore e consigliere comunale capogruppo di minoranza PCI Luigi Bruschi, dopo aver dedicato 30 anni di vita all’attività amministrativa del Comune e aver prestato la sua attività al vertice di alcune associazioni locali come presidente. Il Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere vuole ricordarne la figura con le parole pronunciate il giorno successivo il funerale durante la seduta del Consiglio Comunale: “All'inizio della seduta, il Sindaco-

 
Dal Mondo: L'Onu approva la risoluzione contro la Russia PDF Stampa E-mail
Martedì 15 Novembre 2022 10:16

Dal Mondo: L'Onu approva la risoluzione contro la RussiaL'Assemblea generale dell'Onu ha approvato con 94 voti a favore, 14 contrari e 73 astenuti una risoluzione in cui si chiede che la Russia sia responsabile per le sue violazioni della legge internazionale in Ucraina. Tra i 14 contrari ci sono anche Bahamas, Bielorussia, Corea del Nord, Cuba, Centrafrica, Eritrea, Etiopia, Iran, Mali, Nicaragua, Siria e Zimbabwe. L'India e' invece tra i 73 astenuti. Kiev ha ribadito i punti su cui dice di non poter transigere, primi fra tutti

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 15 novembre PDF Stampa E-mail
Martedì 15 Novembre 2022 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 15 novembre1837 - Congregazione Teatrale tenuta il di 15 Novembre 1837 ~ Estrazione a Sorte de Palchetti. Prim'Ordine 1 Buti Giacomo, 2 Innocenzi Ant.o, 3 Catalani Dom.co, 4 Monti Gaetano, 5 Rossi Teodola, 6 Comunità, 7 Garofani, 8 Bellini Filippo, 9 Brunetti Nicl.a P.ni, 10 Monti Pacif.o, 11 Buti Viz.o. Second'Ordine 12 Mauruzj C te Gius.e, 13 Massioni Giov.i, 14 Pacif.o Cesarini, 15 Monti Pacifico, 16 Tulli Fr.co, 17 Sabbatini Paf.o, 18 Brunetti Nicl.a, 19 Pongelli, 20 Monti Gaetano, 21 Ricci Geltrude, 22 Mauruzj C.te Gius.e. Condomini Adunati N° 17. Prima Proposta se si vuol dare il Teatro domanda fatta dai SS.i Lodovico Guerra, ed Angiolo Mancini Impressarj, con la Scorta di baj 50 per Palco al Prim'ordine, e baj 30 al Secondo

 
Accadde nel Mondo il 15 novembre PDF Stampa E-mail
Martedì 15 Novembre 2022 00:00

Accadde nel Mondo il 15 novembreIl 15 novembre è il 319º giorno del Calendario Gregoriano (il 320º negli anni bisestili). Mancano 46 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

115 a.C. - Il console romano Marco Emilio Scauro sconfigge definitivamente i Carni. Dall'incontro di due civiltà profondamente diverse prende lentamente origine una gente nuova, il Popolo Aquileiese o Friulano

655 - Battaglia di Winwaed: Penda di Mercia, ultimo re pagano anglosassone, viene sconfitto da Oswiu di Northumbria

1315 - Un piccolo gruppo di fanti svizzeri sconfigge gli Austriaci, numerosamente

 
Santo del giorno 15 novembre: San Felice di Nola vescovo PDF Stampa E-mail
Martedì 15 Novembre 2022 00:00

Santo del giorno 15 novembre: San Felice di Nola vescovoSu questo personaggio pochissimi sono i dati sicuri. Le notizie certe riguardano l'inizio del pontificato e la sua morte, come si può rilevare da una iscrizione sepolcrale. Nella stessa Nola e regioni limitrofe fu oggetto di grandissimo culto un san Felice, prete, per cui gli agiografi medievali confusero gli uni con gli altri dando origine, nelle passiones, a sdoppiamenti di persone: a Nola, infatti, si parlò di un Felice protovescovo, distinto dal più famoso prete. Di questo presunto primo vescovo si scrisse anche una passio, in cui si narra che Felice, già all'età di quindici anni, dimostrò miracolose virtù; compì viaggi raggiungendo la Persia; ritornato a Nola convertì lo stesso governatore Archelao che intendeva condannarlo perché cristiano. Poi, durante l'impero di Valeriano, fu dal preside

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 555

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.