Regione_Marche.jpg

Login

Chi è online

 89 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità
Comunità
Arcevia: Si è svolto nel pomeriggio l’incontro di “montenovonostro” con il Sindaco di Arcevia PDF Stampa E-mail
Martedì 01 Settembre 2020 19:11

Arcevia: Si è svolto nel pomeriggio l’incontro di “montenovonostro” con il Sindaco di ArceviaA seguito dell’incontro ufficiale presso la Prefettura di Ancona di mercoledì 19 scorso, il referente del movimento politico-amministrativo “montenovonostro”, insieme ad altri soggetti interessati, ha ottenuto l’annunciato incontro alle ore 16:00 con il Sindaco del Comune di Arcevia (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/56112-arcevia-il-sindaco-di-arcevia-fissa-a-martedi-prossimo-lincontro-con-montenovonostro) al fine di rappresentare tutti gli sviluppi dell’intera vicenda, nonché per informare le prossime inderogabili iniziative alla ricerca di verità e giustizia. L’incontro tanto sollecitamente concesso e tenutosi oggi pomeriggio alle ore 16:00 presso il Municipio di Arcevia alla presenza anche dell’architetto Bergamo, sarà propedeutico per dare poi inizio alle attività di approfondimento e informazione pubblica necessaria. Nell’occasione il referente ha donato al Sindaco di Arcevia anche il libro: 66 - Francesco Fiorani, L'abbazia di Santa Maria di Piazza - Indagine storico-

 
Osimo: L’avvocato Dino Latini si candida consigliere regionale con i PopolariMarche-UDC PDF Stampa E-mail
Martedì 01 Settembre 2020 18:21

Osimo: L’avvocato Dino Latini si candida consigliere regionale con i PopolariMarche-UDCCi scrive l’amico avvocato Dino Latini, già sindaco di Osimo e consigliere regionale delle Marche, responsabile della associazione “Liste Civiche Marche” alla quale si ispira anche il nostro movimento politico-amministrativo locale di “montenovonostro”, per trasmetterci uno dei suo bollettini informativi periodici denominato “Gazzetta Civica”, che ricorda il sostegno alle liste civiche fin dal 1992, che ricorda anche “Non lo dimenticate mai. Noi rappresentiamo il 49,9%”. E ricorda anche: “Elezioni Regionali Marche 2020. Domenica 20 e lunedì 21 settembre. Diamoci Fiducia! Barriamo questo simbolo “Popolari Marche – Unione di Centro” per Acquaroli Presidente. Scriviamo accanto LATINI”. Latini è un nostro amico e noi siamo amici suoi e lo sosteniamo.

da montenovonostro

 
Ancona: Appello di Capitoli ai Liberi e Forti PDF Stampa E-mail
Martedì 01 Settembre 2020 17:36

Ancona: Appello di Capitoli ai Liberi e FortiCi scrive l'amico Sergio Capitoli, Commissario Provinciale UDC di Ancona e candidato consigliere regionale per il partito dei PopolariMarche-UDC alle prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre prossimo: "A tutti gli Uomini LIBERI E FORTI, che sentono alto il dovere di cooperare ai fini supremi della PATRIA, senza pregiudizi ne' preconcetti, facciamo APPELLO perché UNITI INSIEME propugnino nella loro interezza gli IDEALI di GIUSTIZIA e LIBERTA'. Vogliamo uno Stato veramente POPOLARE... che rispetti i nuclei, gli organismi naturali, la FAMIGLIA, le classi, i Comuni, che rispetti la personalità individuale ed incoraggi le iniziative private. (Estratto dell'Appello a tutti gli uomini Liberi e Forti - Luigi Sturzo - Roma 18 gennaio 1919) Attuale più che mai! #competenza #concretezza #democrazia".

da Scelta Popolare

 
Ancona: Ma la politica capisce i problemi reali? PDF Stampa E-mail
Lunedì 31 Agosto 2020 20:41

Ancona: Ma la politica capisce i problemi reali?"Sport, Volontariato e Onlus. Tutte le sedi e gli impianti delle nostre associazioni vanno riqualificati e manutenuti. Questo oggi è più facile con l'ecobonus al 110% che viene esteso ai soggetti del terzo settore, ma la politica capisce i problemi reali?", è questa la domanda che pone a noi di Scelta Popolare l'amico geometra Sergio Capitoli, Commissario Provinciale e candidato consigliere regionale per Ancona: Ma la politica capisce i problemi reali?i PopolariMarche-UDC Ancona. E domanda anche: "Chi istruisce e organizza associazioni e società? Chi coinvolge e propone convenzioni alle categorie artigiane? Chi parla con le banche, ormai non più locali, per appositi plafond dedicati alle Marche? Noi in Regione faremo anche questo", afferma ancora l'amico Sergio Capitoli. "Vogliamo le MARCHE, Forti, libere, di tutti. Saranno così le nostre Marche. L' UDC - POPOLARI MARCHE, anche nella provincia di Ancona, sarà vicina a tutti i cittadini, con i suoi candidati e i suoi dirigenti".

da Scelta Popolare

 
Ostra Vetere: Terremoti e ancora terremoti, ma la tendopoli e l’eliporto dove stanno? PDF Stampa E-mail
Domenica 30 Agosto 2020 23:44

Ostra Vetere: Terremoti e ancora terremoti, ma la tendopoli e l’eliporto dove stanno?Nel pomeriggio di ieri, alle ore 13:35, una leggera scossa di terremoto di magnitudo 2.2 è stata registrata a Rocca Priora (RM) con ipocentro a 7 km di profondità. Ma alle 12:59 un'altra scossa, appena un po' più forte e di magnitudo 2.3, era stata registrata a Lariano (RM) con ipocentro a 10 km di profondità. Poi durante la notte una nuova scossa ancora più

 
Ostra Vetere: Non erano in quarantena, ma dove sono andati? PDF Stampa E-mail
Domenica 30 Agosto 2020 22:41

Ostra Vetere: Non erano in quarantena, ma dove sono andati?Nonostante il clamore suscitato dalla impressionante manifestazione di protesta dei giorni scorsi all'incrocio della strada provinciale per Barbara, all'altezza dell'incrocio con la contrada Brancasecca, inscenata dagli "ospiti" della struttura di accoglienza del vicino Agriturist (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/56144-ostra-vetere-cosa-e-successo-nei-giorni-scorsi), nessuna informazione ufficiale è stata ancora diramata dalla più che silente maggioranza che amministra, purtroppo, il nostro povero Comune, nonostante l’avessimo esplicitamente richiesta (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/56174-ostra-vetere-dobbismo-venirlo-a-sapere-dai-giornali-invece-che-dallamministrazione-comunale). Solo gli organi di informazione, i giornali locali, hanno fatto per bene e tutto intero il loro dovere

 
Ostra Vetere: Dobbiamo venirlo a sapere dai giornali invece che dall’amministrazione comunale? PDF Stampa E-mail
Sabato 29 Agosto 2020 19:32

Ostra Vetere: Dobbiamo venirla a sapere dai giornali invece che dall’amministrazione comunale?Tanto è sollecita e irruente la maggioranza della amministrazione comunale anche quando non sarebbe necessario e addirittura quando è sbagliato, seppure nelle forme oltre che nella sostanza (http://www.ccpo.it/gazzetta-dj/comunicati/56100-ostra-vetere-dal-sindaco-e-dalla-maggioranza-consiliare-si-trasmette), altrettanto tarda e silente di fronte a ben altri fatti che accadono in paese, quando invece una amministrazione seria e corretta avrebbe corso a informare la popolazione a fronte del primo

 
Ostra Vetere: “montenovonostro” onora il martire perseguitato San Giovanni Battista, nostro patrono PDF Stampa E-mail
Sabato 29 Agosto 2020 19:27

Ostra Vetere: “montenovonostro” onora il martire perseguitato San Giovanni Battista, nostro patronoDi fronte alla intollerabile insolenza del potere assoluto, non tacque Giovanni. Erode, il licenzioso tiranno che riteneva di potersi permettere tutto, solo perché “padrone” di un potere esclusivo e arrogante, come tutti i tiranni ne abusava a sua insindacabile discrezione. Fanno sempre così i tiranni. Cambiano i tempi e i luoghi, ma quando si afferma una concezione violenta e tirannica del “potere” per i “potere”, succede sempre così. Era tanta la protervia di Erode, che riteneva di potersi permettere tutto,

 
Dalle Marche: Elisuperfice inaugurata a Comunanza PDF Stampa E-mail
Sabato 29 Agosto 2020 18:01

Dalle Marche: Elisuperficie inaugurata a ComunanzaCi scrive un nostro amico (ne abbiamo ancora tanti e anzi sta crescendo giorno per giorno il numero dei nostri amici) per informarci di una notizia istituzionale regionale. E ci scrive così: "A COMUNANZA IL PRESIDENTE DELLA REGIONE MARCHE INAUGURA L’ELISUPERFICIE - A Comunanza il presidente della Regione Marche insieme al sindaco della città ha tagliato il nastro della nuova elisuperficie dove potrà atterrare l’eliambulanza anche di notte e in qualsiasi condizione di visibilità. Nel corso dell’inaugurazione è stata sottolineata l’importanza delle elisuperfici, vere infrastrutture al servizio della collettività, in grado di affrontare i casi più gravi con pazienti che hanno bisogno di essere stabilizzati urgentemente prima di arrivare in ospedale: avere una rete di elisuperficie in tutte le Marche aggiunge ulteriore sicurezza soprattutto nelle zone interne del territorio e un valore aggiunto in termini di economia turistica, poiché all’offerta della bellezza dei nostri territori si aggiungono Dalle Marche: Elisuperficie inaugurata a Comunanzaimportanti infrastrutture di collegamento di questo tipo, importanti elementi di crescita in termini di sicurezza e di soccorso alla popolazione nelle fasi dell’emergenza, che assicurano anche un’efficiente e tempestiva assistenza medica, mettendo a rete le strutture sanitarie regionali. Attualmente nelle Marche sono operative 30 elisuperfici, di cui 2 per interventi EMS (Servizio Medico di Emergenza dell’eliporto di Torrette e San Cassiano) e altre 6 in via di realizzazione. Le elisuperfici marchigiane sono state realizzate attraverso le risorse del Fondo sanitario (500 mila euro) e dagli SMS solidali (1,7 milioni trasferiti dal Commissario di Governo per la ricostruzione alla Regione Marche)". Bene, benissimo. Siamo non solo felici della notizia girataci dal nostro amico, ma anche per il significativo abbinamento tra elisuperficie e ospedale, tra bisogni dei territori e infrastrutture di sicurezza e soccorso. Fa proprio piacere che nelle Marche le elisuperfici siano addirittura 30. Distribuite in cinque

 
Ostra Vetere: “montenovonostro” chiede un incontro ai due nuovi amministratori locali PDF Stampa E-mail
Venerdì 28 Agosto 2020 21:54

Ostra Vetere: “montenovonostro” chiede un incontro ai due nuovi amministratori localiA seguito dell’incontro ufficiale tenuto presso la Prefettura di Ancona lo scorso mercoledì 19 mattina, oggi il movimento politico-amministrativo “montenovonostro”, insieme ad altri soggetti cointeressati, ha chiesto incontri anche ai due nuovi amministratori comunali del Comune di Ostra Vetere, subentrati ad altrettanti dimissionari surrogati nell’ultima seduta consiliare di ieri pomeriggio (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/56069-ostra-vetere-montenovonostro-chiede-incontri-ad-alcuni-amministratori-locali) che è stata appositamente convocata per provvedere alla surroga e che, ovviamente, non erano ancora stati eletti all’epoca quarantennale che ci interessa e hanno quindi diritto ad essere

 
Ostra Vetere: Terremoto, la terra trema all'alba per una serie di scosse nelle Marche PDF Stampa E-mail
Giovedì 27 Agosto 2020 23:29

Ostra Vetere: Terremoto, la terra trema all'alba per una serie di scosse nelle MarcheNelle prime ore del mattino sono state avvertite numerose scosse di terremoto in area marchigiana, la più forte nella provincia di Ancona. Un terremoto di magnitudo 3.5 si è verificato nei pressi di Cerreto d’Esi, in provincia di Ancona. A dare la notizia ci ha pensato l’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’epicentro del sisma è stato localizzato a 5 chilometri da Cerreto d'Esi, vicino Fabriano. L’ipocentro è a una profondità di 6 chilometri. La

 
Ostra Vetere: Cosa è successo nei giorni scorsi? PDF Stampa E-mail
Giovedì 27 Agosto 2020 19:53

Ostra Vetere: Cosa è successo nei giorni scorsi?   Un nostro lettore ci trasmette la notizia di una comunicazione comparsa su un profilo facebook a commento di un evento passato sotto silenzio e che invece meriterebbe più di un approfondimento. L’estensore del commento, oltre a pubblicare numerose fotografie a corredo, ha scritto anche: “Ecco lo spettacolo delle "risorse" ad Ostra Vetere. Ringraziano in modo un po' particolare chi li ospita, e sicuramente bloccano tutto per meglio pagarci le pensioni”, con una salace punta di ironia. Immediatamente si sono accodati tanti altri commentatori, talvolta irriverenti, talvolta critici e talaltra, purtroppo, anche con accenti estremi e incondivisibili. Sarebbe accaduto, il condizionale è d’obbligo anche se le foto non lasciano spazio e dubbi, un fatto nuovo, mai accaduto prima d’ora a Ostra Vetere. Numerose persone, che dimorano presso un Agriturismo

 
Ostra Vetere: Nel pomeriggio si riunisce il Consiglio Comunale per la surroga dei due dimissionari PDF Stampa E-mail
Giovedì 27 Agosto 2020 17:30

Ostra Vetere: Nel pomeriggio si riunisce il Consiglio Comunale per la surroga dei due dimissionariNel pomeriggio di oggi pare che si riunisca il Consiglio Comunale per la surroga dei due consiglieri di minoranza dimissionari, seppure nessuna notizia ufficiale è stata comunicata dalla amministrazione comunale circa la convocazione del Consiglio Comunale. Eppure la maggioranza si era subito attivata per divulgare un inqualificabile comunicato, che offende più chi l’ha redatto che le “vittime designate”, con il quale ironizzava pesantemente con la minoranza

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 158

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.