Fondazione_Cassa_Di_Risparmio_Di_Jesi.jpg

Login

Chi è online

 221 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità Scelta Popolare
Scelta Popolare
Ostra Vetere (AN): Scelta Popolare nell’anniversario della nascita del senatore Giulio Andreotti il 14 gennaio 1919 PDF Stampa E-mail
Sabato 14 Gennaio 2023 19:29

Ostra Vetere (AN): Scelta Popolare nell’anniversario della nascita del senatore Giulio Andreotti il 14 gennaio 1919Ricorre oggi l’anniversario della nascita, il 14 gennaio 1919, del senatore a vita Giulio Andreotti, politico e scrittore, tra i principali esponenti della Democrazia Cristiana, protagonista della vita politica italiana per gran parte della seconda metà del XX secolo. E’ stato il candidato più votato in quasi tutte le elezioni politiche. Dal 1945 al 2013 fu sempre presente nelle assemblee legislative italiane: dalla Consulta Nazionale all'Assemblea costituente, e poi nel Parlamento italiano dal 1948, come deputato fino al 1991 e successivamente come senatore a vita. E’ stato anche il politico con il maggior numero di incarichi governativi nella storia della Repubblica Italiana. Sette volte presidente del Consiglio dei Ministri e ventisette volte Ministro: sottosegretario di Stato della

 
Dall’Europa: Il vino uccide, i grilli no e le borse servono per impacchettare le mazzette nazional-socialiste PDF Stampa E-mail
Venerdì 13 Gennaio 2023 14:59

Dall’Europa: Il vino uccide, i grilli no e le borse servono per impacchettare le mazzette nazional-socialisteSiamo da sempre europeisti convinti, orgogliosi di essere italiani della nazione fondatrice della Comunità Economica Europea e della stessa Unione Europea. Purtroppo in questi ultimissimi anni il nostro convinto sostegno europeista ha subito cocenti delusioni. Non cambiamo idea, perchè le idee non cambiano, ma il giudizio sugli uomini (e sulle donne) sì, anche se assolvono ad altissimi compiti istituzionali. Anzi, proprio per questo quando gli uomini (e le donne) che assolvono ad altissimi compiti istituzionali non si

 
Ostra Vetere: Anniversario dell’enciclica “Nostis et nobiscum” del Beato Pio IX l’8 dicembre 1849 PDF Stampa E-mail
Domenica 08 Gennaio 2023 19:04

Ostra Vetere: Anniversario dell’enciclica “Nostis et nobiscum” del Beato Pio IX l’8 dicembre 1849L’8 dicembre 1849 il papa senigalliese Beato Pio IX pubblicò la lettera enciclica "Nostis et nobiscum" e scritta all'Episcopato italiano mentre si trovava a Portici dopo la fuga da Roma a causa dei moti rivoluzionari che erano scoppiati in tutta Europa e anche a Roma. Il 15 settembre 1848 il pontefice aveva nominato a capo del governo dello Stato pontificio Pellegrino Rossi già ministro dell'interno e convinto federalista. Ma la mattina del 15 novembre 1848, giorno di riapertura del Parlamento, Rossi fu accoltellato sulle scale del Palazzo della Cancelleria; il suo assassinio fu l'inizio della serie di eventi che portarono alla proclamazione della Repubblica Romana. Successive indagini hanno messo in evidenza che la morte di Rossi sarebbe stata decisa dalla Carboneria romana, probabilmente spaventata da un possibile successo della politica di Rossi, ed eseguita da Luigi Brunetti, uno dei figli di Angelo Brunetti detto Ciceruacchio. A seguito dell'assassinio del Rossi i rivoluzionari, guidati da Ciceruacchio, pretesero

 
Ostra Vetere: Mensilario della nascita dell’onorevole Agostino Peverini il 4 aprile 1882 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 04 Gennaio 2023 19:14

Ostra Vetere: Mensilario della nascita dell’onorevole Agostino Peverini il 4 aprile 1882Il Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere riafferma il suo carattere di erede e successore della sezione locale della DC prima, del PPI poi e infine della sua stessa presenza associativa locale. Una presenza che complessivamente si richiama alla quasi millenaria tradizione della libertà municipale montenovese, strenuamente difesa fin dal Medioevo nell’età dei Comuni e illustrata della pergamena medievale a lato, e particolarmente dello scudo crociato, simbolo di quelle lotte secolari che difendevano strenuamente i principi di Libertà, Autonomia e Giustizia, che sono gli stessi nostri di “montenovonostro”. E nella data odierna commemora l’anniversario della nascita del più importante personaggio politico monte novese del Novecento: il nostro compaesano Onorevole Agostino Peverini, riproducendo la pergamena che venne conferita ai suoi familiari nel 1979: “L’Amministrazione Comunale e la Cittadinanza di Ostra Vetere ai Familiari dell’On. Agostino

 
Ostra Vetere: Anniversario della morte del commendatore Giambattista Paoloni il 1° gennaio 2004 PDF Stampa E-mail
Domenica 01 Gennaio 2023 19:04

Ostra Vetere: Anniversario della morte del commendatore Giambattista Paoloni il 1° gennaio 2004Ricorre oggi l’anniversario della morte, nel 2004, del Commendatore Giambattista Paoloni (nella foto a destra con la camicia a scacchi da operaio, lui che era l’industriale comproprietario, mentre accompagna il Prefetto di Ancona in visita alla sua fabbrica di macchine agricole OMA negli anni Sessanta, all'epoca del grande sviluppo economico del paese, che a lui deve moltissimo). Il Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere lo ricorda a quanti lo conobbero integerrimo e inflessibile protagonista della

 
Ostra Vetere: Gli auguri di Scelta Popolare per un Buon Natale a tutti PDF Stampa E-mail
Domenica 25 Dicembre 2022 18:44

Ostra Vetere: Gli auguri di Scelta Popolare per un Buon Natale a tuttiIl Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere augura un Buon Natale di pace e serenità per tutti i lettori. Che la luce di Betlemme guidi sempre la via di ognuno per un futuro migliore.

da Scelta Popolare

 

 
Ostra Vetere: Anniversario della nascita di Luigi Bruschi il 17 dicembre 1919 PDF Stampa E-mail
Sabato 17 Dicembre 2022 18:57

Ostra Vetere: Anniversario della nascita di Luigi Bruschi il 17 dicembre 1919Ricorre oggi l’anniversario della nascita nel 1919 di Luigi Bruschi, da tutti conosciuto in paese come “Bruschetto”. Uomo di parte (era comunista), ma amico di tutti, aveva il  sorriso sempre stampato in viso che disarmava chiunque e faceva superare ogni divergenza e contrasto che la politica talvolta imponeva. Sindacalista, attivista di partito, era stato per lunghissimi anni segretario della locale Sezione del PCI, amministratore comunale (era stato assessore durante il quinquennio dell’amministrazione “rossa” 1951-56 guidata dal sindaco PCI Giuseppe Perini) e poi consigliere comunale nel ruolo di capogruppo di minoranza (non di opposizione, poiché alla sua epoca si praticava un confronto politico corretto e civile, senza astiosità e senza contrapposizioni), tante volte candidato consigliere provinciale del PCI, non aveva peli sulla lingua quando c’era da difendere una causa che riteneva giusta. Memorabili sono state alcune sue prese di

 
Ostra Vetere: Anniversario della morte di Luigi Bruschi il 15 novembre 1982 PDF Stampa E-mail
Martedì 15 Novembre 2022 18:01

Ostra Vetere: Anniversario della morte di Luigi Bruschi il 15 novembre 1982Ricorre oggi l’anniversario della scomparsa dell’ex assessore e consigliere comunale capogruppo di minoranza PCI Luigi Bruschi, dopo aver dedicato 30 anni di vita all’attività amministrativa del Comune e aver prestato la sua attività al vertice di alcune associazioni locali come presidente. Il Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere vuole ricordarne la figura con le parole pronunciate il giorno successivo il funerale durante la seduta del Consiglio Comunale: “All'inizio della seduta, il Sindaco-

 
Ostra Vetere: Anniversario della Vittoria e del Milite Ignoto all’Altare della Patria il 4 novembre 1921 PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Novembre 2022 18:48

Ostra Vetere: Anniversario della Vittoria e del Milite Ignoto all’Altare della Patria il 4 novembre 1921La Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate è celebrativa nazionale italiana e fu istituita nel 1919  per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale 1915-1918, evento bellico considerato il completamento del processo di unificazione risorgimentale, che permise all'Italia l'annessione di Trento e Trieste. Per tale motivo, l'intervento italiano nella prima guerra mondiale è considerato la quarta guerra di indipendenza italiana. La festa è celebrata il 4 novembre, data dell'entrata in vigore dell'armistizio di Villa Giusti (firmato il 3 novembre 1918), che sancì la resa dell'Impero austro-ungarico all'Italia. In quella occasione venne redatto il Bollettino della Vittoria: «Comando Supremo, 4 novembre 1918, ore 12; Bollettino di guerra n. 1268. La guerra contro l'Austria-Ungheria che, sotto l'alta guida di S.M. il Re, duce supremo, l'Esercito Italiano, inferiore

 
Ostra Vetere – Il Circolo di Scelta Popolare commemora tutti i Sindaci defunti PDF Stampa E-mail
Mercoledì 02 Novembre 2022 18:27

Ostra Vetere – Il Circolo di Scelta Popolare commemora tutti i Sindaci defuntiNell’annuale ricorrenza della commemorazione dei defunti nel 2 novembre, il Circolo di Scelta Popolare ritiene doveroso tributare un pensiero riconoscente alla memoria di tutti i Sindaci defunti che hanno prodigato le loro energie in vita per accrescere la comunità locale con il loro luminoso esempio di cittadini e concittadini. Vogliamo ricordare indistintamente tutti i Sindaci, a iniziare dal primo storicamente documentato, l’eroico Sindaco Bruno di quasi ottocento anni fa nel 1240-1252, e con lui anche particolarmente tutti gli ultimi Sindaci dal

 
Ostra Vetere: Scelta Popolare ricorda l’anniversario della nascita del Sindaco Giuseppe Tanfani il 15 ottobre 1927 PDF Stampa E-mail
Sabato 15 Ottobre 2022 18:31

Ostra Vetere: Scelta Popolare ricorda l’anniversario della nascita del Sindaco Giuseppe Tanfani il 15 ottobre 1927Dal Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere riceviamo la seguente comunicazione: “Nel giorno della nascita dell’ex sindaco democristiano dottore Giuseppe Tanfani, il 15 ottobre 1927, che poi, nemmeno trentenne, guidò il Comune di Ostra Vetere nel quinquennio 1955-1960, il Circolo di Scelta Popolare ricorda il luminoso esempio del giovane sindaco che seppe farsi benvolere da tutta la popolazione per le doti di umanità e cultura, profuse a servizio del paese. Rieletto sindaco, dopo un anno dovette abbandonare la guida dell’amministrazione comunale per sopraggiunti impegni quale segretario comunale nel comune di San Paolo di Jesi per ben 7 anni, da cui comunque tornava settimanalmente per dedicarsi ancora all'amministrazione comunale come assessore e alla formazione e crescita civile e ideale di tanti giovani compaesani, che stava avviando alla vita pubblica. Durante un viaggio di ritorno in paese, un fatale incidente

 
Ostra Vetere: Parte male e finirà peggio. Scricchiola il centrodestra PDF Stampa E-mail
Giovedì 13 Ottobre 2022 21:03

Ostra Vetere: Parte male e finirà peggio. Scricchiola il centrodestraChi l’avrebbe mai potuto prevedere: quella maggioranza di centro-destra che vantava di essere “forte, coesa e compatta” e che ha vinto le elezioni sbanda clamorosamente fin dalla prima votazione e si frantuma. La legislatura appena iniziata è proprio iniziata male e finirà peggio. Alla votazione per la seconda carica dello Stato, quella di presidente del Senato della Repubblica è stato eletto Ignazio La Russa, di Fratelli d’Italia. Il centrodestra, che avrebbe dovuto disporre di una maggioranza netta di 115 voti si è frantumato e La Russa è stato eletto addirittura con 116 voti. Tenuto conto che dei 18 senatori di Forza Italia solo due hanno votato (Berlusconi e Casellati), e vai a vedere per chi o come, significa che La Russa è stato eletto fin

 
Ostra Vetere: Anniversario dell'elezione a consigliere comunale di Agostino Peverini il 3 ottobre 1921 PDF Stampa E-mail
Lunedì 03 Ottobre 2022 18:27

Ostra Vetere: Anniversario dell'elezione a consigliere comunale di Agostino Peverini il 3 ottobre 1921Il Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere onora la memoria del più importante compaesano della storia, il cattolico popolare onorevole Agostino Peverini, mezzadro e sindacalista delle Leghe Bianche e che fu consigliere comunale, assessore comunale, consigliere provinciale, parlamentare italiano, per poi tornare a fare umilmente ma dignitosamente il mezzadro. Ne ricorda oggi l’anniversario della prima elezione a consigliere comunale di Ostra Vetere il 3 ottobre 1921. Un

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 22

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.