Assemblea_Legislativa_Delle_Marche.jpg

Login

Chi è online

 85 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Centro Cultura Popolare Miscelanea Veritas
Miscelanea Veritas
OGGI 1 AGOSTO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando piovve, solo dopo la scomparsa di due comete che avevano portato siccità PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Agosto 2011 20:59

Quando piovve, solo dopo la scomparsa di due comete che avevano portato siccitàDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica primo agosto 1819: “Agosto P.mo. Per avere piovuto, ha molto Rifrescato, e perche le d.e due Stelle Comete sono sparite, e piu non si Vedono". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo qualche interpretazione a parole desuete: "P.mo”

 
OGGI 31 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando il caldo insopportabile non ostacolava il successo teatrale alla fiera di Senigallia PDF Stampa E-mail
Domenica 31 Luglio 2011 21:07

Quando il caldo insopportabile non ostacolava il successo teatrale alla fiera di SenigalliaDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il sabato 31 luglio 1830: “Resta compito il Mese con insoffribili soliti Caldi eccessivi. La sud.a Opera, e Balli incontrano moltissimo in tutti i suoi Rami, e segnatam.e la Musica Istrumentale a Novo Stile, che vi tocca il Cuore, e perciò eseguita da quell’Orchestra Divinissimamente, essendo il p.mo Violino Zamboni, con tutti

 
OGGI 30 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando fece impressione la morte del compaesano Vincenzo Schiaroli, consumato da una dolorosissima patologia tumorale PDF Stampa E-mail
Sabato 30 Luglio 2011 21:32

Quando fece impressione la morte del compaesano Vincenzo Schiaroli, consumato da una dolorosissima patologia tumoraleDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il mercoledì 30 luglio 1828: “Circa l’ore 21. Morì il povero Vincenzo Schiaroli Consunto di Doglie". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo qualche interpretazione a parole desuete: "l’ore 21.” sta

 
OGGI 29 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando i francesi che occupavano Ancona festeggiavano la rivoluzione a cannonate PDF Stampa E-mail
Venerdì 29 Luglio 2011 19:32

Quando i francesi che occupavano Ancona festeggiavano la rivoluzione a cannonateDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica 29 luglio 1832: “Oggi gran Festa in Ancona dei Francesi cadendo l’Aniversario della Rivoluzione in Francia. Gran batterie de Cannoni. Senza Passaporto in Stampa alcuno può andare ne in Fiera di Senigallia, ne in alcun altro luogo; Gran ladronerie Papali, giacche per farlo vi vuole Un paolo, e per riprenderlo altro paolo, qual cosa non è stato mai più: La Fiera e molto

 
OGGI 28 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando il tempo sempre piovoso e freddo costringeva a indossare i cappotti con il solleone PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Luglio 2011 20:46

Quando il tempo sempre piovoso e freddo costringeva a indossare i cappotti con il solleoneDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica 28 luglio 1833: “Il tempo sempre piovoso, con Freddo acuto, basti sapere che tutti portano li Farajoli, oh che bravo Solleone! Per li Terreni Và assai male, non potendo Lavorare, ed anche per li Grani non potendosi custodire nella Magior parte, Sebbene Cresce il Raccolto in generale, ma si ripongono assai Umidi". Per chi

 
OGGI 27 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando l’insulsa compagnia di burattini incassava a teatro meno di uno scudo a serata PDF Stampa E-mail
Mercoledì 27 Luglio 2011 21:41

Quando l’insulsa compagnia di burattini incassava a teatro meno di uno scudo a serataDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il …27 luglio 1828: “Ultima Sera di Marionette Borrattini 4: Sole Recite hanno date, mentre sono state vere Cagnare si per le Voci, che per il Maneggio. Poca Gente vi concorreva, unendosi ancora il Caldo eccessivo scottante, basti Sapere, che il Termometro è giunto a gradi 28: Tutte le Campagne Restano abbruciate: quello che ne avverrà Iddio solo lo sà. Li d.i Borrattini sono andati in M.te Alboddo; Qui non sono arrivati a fare ζ 4 in tutte. Povera gente". Per chi

 
OGGI 26 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando il raccolto del grano era aumentato più della metà rispetto all’anno precedente PDF Stampa E-mail
Martedì 26 Luglio 2011 22:31

Quando il raccolto del grano era aumentato più della metà rispetto all’anno precedenteDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il venerdì 26 giugno 1822: “Quasi tutti hanno divisi i Grani; Nel suo Generale è stata Una Raccolta Abbondantissima, basta dire che alla Partita vi è stato il Crescimento più della Metà, quantunque il Vento descritto di sopra, ed il Carbone abbia pregiudicato Un buon Quinto di Raccolto nel suo Generale, parlando sempre del nostro Territ.o quì al presente si vende ζ 6. in Senig.a ζ 6.30. lo Rub. il Novo Grano, il Vecchio a ζ 7.20. in Senig.a a ζ 7.60. - Le Fave quì a ζ 3.80. in Senig.a a ζ 4:20. Altri Generi non si dicorre per

 
OGGI 25 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando non si poteva battere il grano sui barconi per le piogge giornaliere PDF Stampa E-mail
Lunedì 25 Luglio 2011 22:25

Quando non si poteva battere il grano sui barconi per le piogge giornaliereDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il mercoledì 25 luglio 1832: “Al Fare del giorno torna Novam.e a piovere con Folgori, e Tuoni Soltanto per circa Due ore, tanto che i Granturchi Restano tempe.i ma i Grani sono ancora tutti sulli Barconi, non potendo batterli causa di d.e acque giornaliere. Questa Mattina si

 
OGGI 24 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando la compagnia di burattini concluse la tournèe con piena soddisfazione PDF Stampa E-mail
Domenica 24 Luglio 2011 21:59

Quando la compagnia di burattini concluse la tournèe con piena soddisfazioneDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il martedì 24 luglio 1827: “Questa Mattina sono partite le Marionette, avendo qui fatte N.° 11. Recite. Sono state gradite nel Buffo, ed anche per la Compagnia molto di Garbo. Nel suo totale han fatto circa ζ 13: però si sono Spesati, e sono Restate contentissime; avendo fatto l'Arlecchino

 
OGGI 23 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando lo spettacolo di Arlecchino fece un fiasco solenne PDF Stampa E-mail
Sabato 23 Luglio 2011 21:18

Quando lo spettacolo di Arlecchino fece un fiasco solenneDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il mercoledì 23 luglio 1828: “Questa sera sono andate in queste Scene le Marionette Borrattini della Compagnia Pierantonj in N° 10 Persone in tutti rappresentò Arlecchino fatto finto Principessa, fu' una solenne cagnara. in specie della voce della p.a Donna. L'ingresso è d'un baj: e mezzo, in fine v'è la Machina de Fochi Pirici di molti Colori Figurati. I Balli poi includenti affatto, che ne l'uno, e nell'altro meritano i nostri incommodi. per la p.a sera ha fatto alla Porta baj 84½ non essendoci state Persone ne Palchetti, ma pochissima Plebaja, motivo per cui prevedo anderanno via presto, se non vorranno morirsi di Fame. Dirò il fine alla partenza". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo

 
OGGI 22 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando il governatore di Fossombrone certificò un prezzo irrisorio per i bozzoli di seta PDF Stampa E-mail
Venerdì 22 Luglio 2011 21:06

Quando il governatore di Fossombrone certificò un prezzo irrisorio per i bozzoli di setaDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il giovedì 22 luglio 1830: “Finalm.e quel Gonfalloniere di Fossombrone ha mandato Autentico il prezzo Medio de Bocci già stabbilito in quella Piazza di ba. 15:549/1000 il % Gran Ladroni, perciò mai più farrò Bacchi in mia Casa". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini,

 
OGGI 21 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando i temporali rovinarono la fiera di Senigallia e la contrada di San Vito, ma non la processione del Giubileo PDF Stampa E-mail
Giovedì 21 Luglio 2011 21:38

Quando i temporali rovinarono la fiera di Senigallia e la contrada di San Vito, ma non la processione del GiubileoDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il venerdì 21 luglio 1826: “Circa l’ore 18: altro temporale con Tuoni, ed acqua. La Sera a ore 22: fù fatta la terza, ed ultima Processione di Giubileo, questa è stata Numerosissima di Persone d’ogni ceto, poche persone di Ceto Nobile, non essendo stati Ostinati, avendo Noi adempiuto al nostro dovere, come Reali Cattolici. Fin da jer Notte, che è incominciata la Fiera di Senigallia .—. Il temporale Venuto ha cagionato danni grandi nella cont.da S. Vito, vi fù Grandine ξ ξ ". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e

 
OGGI 20 LUGLIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando il raccolto del grano era stato misero ma le tasse erano sempre alte PDF Stampa E-mail
Mercoledì 20 Luglio 2011 21:59

Quando il raccolto del grano era stato misero ma le tasse erano sempre alteDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica 20 luglio 1823: “Chi hanno diviso i Grani si lagnano il calo per Metà, e con tutto ciò sull’aja si Vendono ζ 5:50. Le Fave a ζ 3:75: parim.ti per Metà. Restano annichiliti anche i Granturchi per la gran seccità, e Caldi eccessivi, però anche in questo genere và male assai,

 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 20

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.