Fondazione_Cassa_Di_Risparmio_Di_Jesi.jpg

Login

Chi è online

 85 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home
Castelleone di Suasa: Spettacolo teatrale per raccolta fondi a favore dell’A.O.S. PDF Stampa E-mail
Venerdì 05 Gennaio 2018 17:03

Castelleone di Suasa Spettacolo teatrale per raccolta fondi a favore dell AOS.E’ Natale e a Natale si può fare di più...” così recita il ritornello di una famosissima canzone di Natale, e con questo spirito, del “posso fare quindi faccio” è nata la proposta di un’iniziativa a favore dell’Associazione Oncologica Senigalliese Valli Misa e Nevola Onlus, un’Associazione di Volontari che operano nel nostro territorio con competenza e dedizione, mettendosi a disposizione di tante persone che si trovano a vivere la difficilissima situazione di un malattia oncologica. L’idea è scattata a Federico Genga, che di questo spettacolo è autore, insieme a Giulietta Marcellini, regista e attore protagonista; un’idea che nasce da esperienze di vita vissuta e che è stata subito condivisa con alcuni attori non professionisti come lui che hanno prontamente aderito all’iniziativa; così in breve tempo si è formata la COMPAGNIA DELLA BUONA SORTE e, in diversi mesi di prove, si è sviluppata la struttura dello spettacolo teatrale RITROVARE LA FELICITA’; l’autore ha poi contattato l’Amministrazione Comunale di Castelleone di

 
Ostra Vetere: Premio San Giovannino nell’interludio del Concerto Natalizio PDF Stampa E-mail
Giovedì 04 Gennaio 2018 23:39

Ostra Vetere Premio San Giovannino nell interludio del Concerto NatalizioIl Santuario Diocesano di San Pasquale Baylon a Ostra Vetere ha ospitato stasera 4 gennaio 2018 l’annunciato Concerto dei Canti di Natale promosso dal Centro di Cultura Popolare e tenuto dalla Schola Cantorum Immacolata di Senigallia. Per la Schola, tutto nacque a Senigallia nel 1996 quando il professore Paolo Pettinelli iniziò l’animazione liturgica come autodidatta, facendo tesoro prima degli insegnamenti del maestro Graziano Mastrucci (organista e allora maestro del Coro Calicanto di Senigallia), e poi di don Eugenio Giulianelli, Ostra Vetere Premio San Giovannino nell interludio del Concerto Nataliziocompianto parroco della chiesa del Portone di Senigallia. Nel 2003 avvenne l’incontro e la collaborazione con il maestro Carlo Guidantoni, grazie al quale il Coro assunse lo stile definitivo, quello che ancor oggi lo contraddistingue. Infatti Carlo Guidantoni, per 34 anni 1° baritono all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, avendo lavorato con i migliori direttori del mondo, oltre ad aver impostato la voce di quasi tutti i componenti della Schola, seppe consigliare al meglio il direttore Paolo Pettinelli su come interpretare i vari pezzi. Carlo Guidantoni è Ostra Vetere Premio San Giovannino nell interludio del Concerto Nataliziopurtroppo deceduto il 22 maggio 2016, lasciando un profondo vuoto nel cuore di ciascun corista. I coristi della Schola al completo sono: i Soprani Agostina Pelizzari, Daniela Ferretti, Elena Mori, Graziella Mosca e Ivana Carletti; i Contralti Brunella Tinti, Stefania Terrenzio e Tamara Pelikhovska; i Tenori Antonio Franceschini e Stefano Sole; i Bassi Raffaele Gargamelli e Paolo Pettinelli. La schola ha eseguito Tota pulchra in gregoriano, Adeste Fideles di J. Francis Wade 1711-1786, Ave Maria in gregoriano, In notte placida di François Ostra Vetere Premio San Giovannino nell interludio del Concerto NatalizioCouperin 1668-1733, Ave Maria di Franz Schubert 1797-1828, Quanno nascette ninno di sant’Alfonso de’ Liguori 1696-1787, Astro del Ciel di Franz X. Gruber 1787-1863, Madonna Nera canto tradizionale polacco nella versione di Loreto. A questo punto l’intermezzo con la consegna del Premio San Giovannino della quale parleremo poi. Alla ripresa del Concerto, la Schola ha eseguito Tannebaum canto tedesco del X secolo, Ave Maria di Charles Gounod 1818-1893, Gli angeli delle campagne canto tradizionale francese, Ave Maria di Pietro Ostra Vetere Premio San Giovannino nell interludio del Concerto NatalizioMascagni 1863-1945, Mille cherubini in coro di Franz Schubert 1797-1828, Cantico di Natale di Adolphe Carles Adam 1803-1856, La Vergine degli Angeli di Giuseppe Verdi 1813-1901 e il Tu scendi dalle stelle di sant’Alfonso Maria de’ Liguori 1696-1787 cui si sono uniti in coro tutti i numerosi presenti in chiesa. Nell’interludio musicale ha preso la parola il presidente del Centro di Cultura Popolare Alberto Fiorani che ha illustrato le motivazioni del Premio San Giovannino 2016 concesso alla memoria del compianto Franco Segoni, presidente del Circolo Fenalc, e illustrato l’esito di lunghe ricerche storiografiche d’archivio che hanno condotto alla stesura del volume n. 277 della collana di testi del Centro di Cultura Popolare, Alberto Fiorani, Il montenovese Franco Segoni detto Tarugo, 2016, una cui copia è stata consegnata a tutti i presenti e viene allegata anche al presente comunicato con l’invito rivolto a tutti a leggerlo attentamente per le grandi ed entusiasmanti sorprese contenute e che illustrano la storia delle famiglie Segoni fin dall’antichità e che

 
Ostra Vetere: Concerto di Canti Natalizi con sorpresa PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Gennaio 2018 17:35

Concerto di Canti Natalizi con sorpresaIl Centro di Cultura Popolare e la Schola Cantorum Immacolata di Senigallia rinnovano l’invito al Concerto di Canti di Natale in programma per la sera di giovedì 4 gennaio alle ore 21 presso il Santuario Diocesano di San Pasquale Baylon a Ostra Vetere. E’ ormai una tradizione, quella dei Concerti Natalizi, che si rinnova anche quest’anno, con in più una sorpresa che verrà svelata nel corso dell’intermezzo musicale unitamente alla consegna del Premio San Giovannino 2016. Si tratta dei sorprendenti risultati di una ricerca storiografica recente, e che getta nuova luce sulle vicende paesane degli ultimi secoli. Non poteva essere diversamente, tenuto conto della gran mole di pubblicazioni storiche e artistiche curate dal Centro di Cultura Popolare nei suoi quasi cinquanta anni di attività. Sorpresa che verrà rivelata ai presenti e che costituisce un ulteriore incentivo alla partecipazione al concerto, sulle note delle dolci melodie natalizie

 
Ostra Vetere: Cerimonia di inaugurazione per scuole e centro storico PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Gennaio 2018 17:09

Ostra Vetere Cerimonia di inaugurazione per scuole e centro storicoDomenica 7 gennaio ad Ostra Vetere, l’Amministrazione Comunale inaugurerà tre importanti interventi effettuati su opere pubbliche, che sono giunti a conclusione. L’appuntamento è per le ore 15 nel cortile della scuola primaria “P. Angelo Api” di via G.Marconi, dove il Sindaco Luca Memè accompagnato da tutti gli Amministratori procederà al taglio del nastro per la fine dei lavori di ristrutturazione e consolidamento effettuati nella scuola primaria, di miglioramento sismico nella scuola secondaria di I grado e quelli  di rifacimento della pavimentazione e dei sottoservizi del centro storico. L’intervento effettuato nella scuola primaria “P. Angelo Api” ha riguardato significativi lavori di controsoffittatura, tinteggiatura, sostituzione dell’illuminazione e tendaggi per un importo complessivo di 165.000 euro. I lavori si sono resi necessari dopo indagini diagnostiche al fine di prevenire eventi di crollo dei solai e dei controsoffitti, da tali indagini infatti era emerso il concreto rischio di

 
Dall’Italia: Raddoppiati i poveri negli ultimi dieci anni PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Gennaio 2018 16:22

Dall Italia Raddoppiati i poveri negli ultimi dieci anniGli italiani poveri sono raddoppiati in dieci anni. È quanto si evince dalle tabelle dell'Istat sugli indicatori di povertà assoluta che sono state analizzate dall'Adnkronos: se nel 2006 erano 2,3 milioni, nel 2016 sono diventati 4,7 milioni, con un incremento del 106,9 per cento. Più che raddoppiati. Una tragedia nazionale. Ma che si ripercuote anche a livello locale, a Montenovo. Avevamo scritto più volte del dramma ormai avvertibile anche a casa nostra in numerosi comunicati. E l’avevamo scritto anche al sindaco

 
Dalle Marche: Il Senatore leghista Arrigoni sui sacchetti biodegradabili PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Gennaio 2018 00:00

Dalle Marche Il Senatore leghista Arrigoni sui sacchetti biodegradabiliSacchetti in plastica biodegradabile: Arrigoni (Lega), l’inganno del Governo e una tassa “ambientalista” inaccettabile! Lecco, 03 Gennaio – “Ho fortissimi dubbi sulla reale sostenibilità delle attuali  bioplastiche, ma ho la certezza che non risolvano problemi come la dispersione dei rifiuti in terra e nei mari (littering), e che questo sia un bel business fatto sulla pelle dei consumatori, per la gioia della Novamont cara al PD e al parolaio Renzi”. Così interviene il senatore della Lega Paolo Arrigoni, membro

 
Ostra Vetere: Eppure da noi tutto tace colpevolmente PDF Stampa E-mail
Martedì 02 Gennaio 2018 22:46

Ostra Vetere Eppure da noi tutto tace colpevolmenteInguaribili. Non si decidono a pubblicare quel “piano ben preciso per le emergenze” che hanno sbandierato tanto presuntuosamente ma non lo fanno vedere a nessuno. Solo noi pubblichiamo periodicamente quello che ci hanno fatto avere dopo averlo chiesto insistentemente. Eppure anche oggi la terra trema nel Sud Italia. Nel primo pomeriggio di oggi, martedì 2 gennaio

 
Ostra Vetere: I passi indietro di Eros De Finis PDF Stampa E-mail
Martedì 02 Gennaio 2018 18:14

Ostra Vetere I passi indietro di Eros De FinisCi scrive l'ex consigliere comunale di minoranza Eros De Finis: "Ciao Alberto , nell'augurare con tutto il cuore Buon Anno a Te e ai tuo Cari ti ringrazio per l'instancabile determinazione con la quale porti avanti da tanti anni senza pause  il  profondo lavoro di informazione e ancora di più il continuo "richiamo di attenzione" su argomenti che nonostante siano di vitale importanza passerebbero per lo più sotto silenzio , che la tua "Gazzetta" porta nelle case  centinaia di compaesani e non solo. Grazie. 2018 , anno di elezioni comunali. Se l'amore per Montenovo , per la sua storia e per le sue radici  , per i nostri cari che ci hanno lasciato e per chi ha lavorato e creato lavoro affinché Montenovo fosse un " piccolo grande paese" , vincesse per una volta sulle divisioni personali e politiche , vedremmo presentarsi un'unica lista di tutti coloro che capiscono realmente cosa significhi non  vendere la primogenitura per il "biblico piatto di lenticchie". MONTENOVO NOSTRO  sarebbe il nome giusto per racchiudere per una volta insieme persone diverse , con storie diverse che amino realmente questo Paese. Un personale passo indietro che sarebbe un fondamentale passo in avanti per portare alla guida del Comune una Nuova Maggioranza che sappia riconquistarlo , difenderlo , rivalutarlo , e rendere ancora più bello senza "pastoie ideologiche e partitiche". Auspico ed è il mio Augurio per Montenovo 2018 che i principali "attori" politici che hanno fatto la storia comunale negli ultimi 40 anni , naturalmente te compreso , si riuniscano per tentare un'avventura che sarebbe "storica". Una di quelle che possiamo dire ai nostri nipoti "io ero

 
Senigallia: Riprendono i Concerti Natalizi del New Vocal Ensemble PDF Stampa E-mail
Martedì 02 Gennaio 2018 17:15

Senigallia Riprendono i Concerti Natalizi del New Vocal EnsembleRiprendono dal 5 al 7 gennaio i concerti natalizi del New Vocal Ensemble impegnato nel nuovo coinvolgente racconto musicale per Voci e Pianoforte 'Figlio dell'Altissimo' ideato per ripercorrere le tappe dell'Annunciazione a Maria, della Natività di Gesù e dell'Adorazione dei Magi. Gli eventi ad ingresso libero si terranno venerdì 5 gennaio 2018 alle ore 19:45 nella Chiesa San Michele Arcangelo in Sant'Angelo di Senigallia, sabato 6 alle 17:30 nella Chiesa San Pietro Apostolo in Montemarciano e domenica 7 alle 17:00 nella Chiesa Santi Francesco e Lucia in Ostra.

da New Vocal Ensemble

 
Ancona: AnconAmbiente chiusura straordinaria dei CentrAmbiente 6 gennaio 2018 PDF Stampa E-mail
Martedì 02 Gennaio 2018 16:39

Ancona AnconAmbiente chiusura straordinaria dei CentrAmbiente 6 gennaio 2018COMUNICAZIONE DI SERVIZIO. Chiusura straordinaria dei CentrAmbiente in occasione della Festività dell’Epifania. Ancona 2 gennaio 2018 - L’azienda comunica che nel mese di gennaio in occasione della Festività dell’Epifania (sabato 6 gennaio 2018) il CentrAmbiente di Via del Commercio 27 ad Ancona e il CentrAmbiente di Via Sanzio Blasi snc (Posatora) rimarranno chiusi. Sul territorio saranno normalmente effettuati i servizi festivi di raccolta e

 
Ostra Vetere: Per una lettrice non c’è due senza tre? PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Gennaio 2018 19:53

Ostra Vetere Per una lettrice non c è due senza tre?"Caro montenovonostro, ti invio un recentissimo articolo ,pubblicato su valmisa.com in merito alla Unione dei Comuni, tema molto discusso in questi giorni . Ci rassicurano, che,tale manovra ,sia in grado di fornirci uno " strumento amministrativo efficace e innovativo, in grado di offrire migliori servizi, risparmio della spesa, maggiori investimenti, nonchè semplificazione della macchina amministrativa". Ma non è che si cominci con la Unione per poi passare alla fusione? Sai, si esce dalla porta e si rientra dalla finestra. Non vorrei fare un processo alle intenzioni , ma dopo l'alluvione e l'ospedale ...Non c'è due senza tre... . Mi chiedo e ti chiedo, montenovonostro, se dietro la costituzione delle Terre della Marca Senone , siano da escludere interessi politici..Ti propongo, in ogni caso ,l'articolo pubblicato su

 
Ostra Vetere: Citazione di spiritualità del giorno PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Gennaio 2018 18:07

Ostra Vetere Citazione di spiritualità del giornoGiunge oggi la quotidiana "Citazione di spiritualità del giorno" che invia la LibreriadelSanto.it e che assume un particolare significato non solo a monito per il nuovo anno che inizia, ma anche a esortazione ideale permanente all'azione di ogni uomo e quindi anche nostra. Dice la "Citazione di spiritualità del giorno" odierna, tratta da volume "365 meditazioni bibliche" edito dall'editore Edizioni Messaggero di Padova, Brevi meditazioni per ogni giorno dell'anno, l'appuntamento quotidiano con la Parola che dà gusto alla giornata. Ogni pagina è accompagnata da magnifiche foto: "Non fatevi illusioni: Dio non si lascia ingannare. Ciascuno raccoglierà quello che avrà seminato... chi semina nello Spirito, dallo Spirito raccoglierà vita eterna. (Lettera ai Galati. Capitolo 6, versetti 7-8)". E' un richiamo al dovere morale di verità,

 
Ostra Vetere: Anniversario della morte del commendatore Giambattista Paoloni 01/01/2004 PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Gennaio 2018 17:26

Ostra Vetere Anniversario della morte del commendatore Giambattista Paoloni 01 01 2004Ricorre oggi l’anniversario della morte, nel 2004, del Commendatore Giambattista Paoloni (nella foto a destra con la camicia a scacchi da operaio, lui che era l’industriale comproprietario, mentre accompagna il Prefetto di Ancona in visita alla sua fabbrica di macchine agricole OMA negli anni Sessanta, all'epoca del grande sviluppo economico del paese, che a lui deve moltissimo). Il Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere lo ricorda a quanti lo conobbero integerrimo e inflessibile protagonista della

 
Vaccarile: Il Presepe in movimento PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Gennaio 2018 17:13

Vaccarile: Il Presepe in movimentoIL PRESEPE IN MOVIMENTO Vaccarile di Ostra (AN) 25 Dicembre - 10 Gennaio. Si rinnova anche quest'anno, a Vaccarile di Ostra, caratteristico borgo situato nell’entroterra di Senigallia, l'appuntamento con il Presepe artistico “in movimento”, opera artigianale di grande pregio allestita all’interno

 
Ancona: Corso di qualificazione professionale per Sommelier di I livello PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Gennaio 2018 16:54

Ancona Corso di qualificazione professionale per Sommelier di I livelloCorso di qualificazione professionale per Sommelier di I livello al via il 16 gennaio ad Ancona. Iscrizioni aperte fino al 6 gennaio 2018. L'Associazione Italiana Sommelier Marche-Delegazione di Ancona apre in grande il 2018 con il Corso di qualificazione professionale per Sommelier di I livello. Dal prossimo 16 gennaio partirà infatti l’interessante corso che approfondirà argomenti come viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all'organizzazione e alla gestione della cantina. Il programma di studio permette di entrare nell'affascinante mondo del vino, dominato da buongusto e raffinatezza. Incontri e serate in ristoranti selezionati, visite ad Aziende vitivinicole, viaggi-studio nell'alta enogastronomia, si intrecciano con cultura,

 
Dall’Italia: 70 anni fa entrava in vigore la Costituzione più bella del mondo PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Gennaio 2018 16:20

Dall Italia 70 anni fa entrava in vigore la Costituzione più bella del mondo“La Costituzione più bella del mondo” è stata definita la Carta fondamentale della Libertà e della Democrazia nel Stato Repubblicano, entrata in vigore il 1° gennaio 1947 e secondo la quale i Padri Costituenti vollero l’Italia, Una e Unita, uscita dalla seconda Guerra Mondiale dopo la sconfitta dei regimi dittatoriali imposti dalle ideologie nazional-socialiste del primo Novecento. E grazie alla Costituzione l’Italia, l’Italia e Montenovo, hanno vissuto tutto il secondo Novecento in pace e nella uguaglianza, con gli italiani e i montenovesi liberi e uguali. In questa Italia repubblicana, libera e democratica si riconosce “montenovonostro”, in questa Italia virtuosa che seppe risollevarsi dalle terribili distruzioni civili, morali ed economiche della follia belligerante e che, a prezzo di indicibili sacrifici, ma forte di una incrollabile volontà di affermazione, è riuscita a livellare le disuguaglianze sociali e a dare “pane e lavoro” a tutti, in

 
Dal Mondo: Il paese più bello che c’è, merita molto di più PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Gennaio 2018 16:05

Dal Mondo Il paese più bello che c è merita molto di più

 
Dal Mondo: L’augurio più bello che c’è, è per Montenovo libero e autonomo Comune per sempre PDF Stampa E-mail
Lunedì 01 Gennaio 2018 16:00

Dal Mondo L augurio più bello che c è è per Montenovo libero e autonomo Comune per sempre

 
Ostra Vetere: “montenovonostro” ha pubblicato i comunicati stampa di questa 240^ settimana PDF Stampa E-mail
Domenica 31 Dicembre 2017 23:10

Ostra Vetere montenovonostro ha pubblicato i comunicati stampa di questa 240 settimanaL’associazione di cittadinanza attiva “montenovonostro” ha nuovamente pubblicato tutti i comunicati stampa diffusi in questa 240^ settimana di attività appena conclusa con oggi, domenica 31 dicembre 2017, apparsi anche sul nostro giornale on-line e che sono i seguenti in ordine strettamente cronologico: Lunedì 25 Dicembre 2017 - Dal Mondo: Auguri di Santo Natale del Signore - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/41494-dal-mondo-auguri-di-santo-natale-del-signore; Lunedì 25 Dicembre 2017 - Dal Mondo: Il paese più bello che c’è, merita molto di più - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/41495-dal-mondo-il-paese-piu-bello-che-ce-merita-molto-di-piu-; Lunedì 25 Dicembre 2017 - Dalle Marche: Gli auguri del Commissario regionale DC Franco Rosini - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/41500-dalle-marche-gli-auguri-del-commissario-regionale-dc-franco-rosini; Lunedì 25 Dicembre 2017 - Senigallia: Gli auguri

 
Ostra Vetere: Invito al Concerto di Canti Natalizi nella serata di giovedì 4 gennaio PDF Stampa E-mail
Sabato 30 Dicembre 2017 22:59

Ostra Vetere Invito al Concerto di Canti Natalizi nella serata di giovedì 4 gennaioCi scrive il Centro di Cultura Popolare per estenderci l'invito al Concerto di Canti di Natale. In un mondo in subbuglio che non dà più alcun valore alla identità religiosa e culturale per giungere ad eclatanti esempi di direttori didattici che vietano il presepio o maestre che snaturano le canzoni natalizie, viene da domandarsi perchè mai si dovrebbe rinunciare alle proprie idee in materia religiosa "per non offendere i mussulmani". E' questa una scusa meschina per non dichiarare apertamente l'ateismo oscurantista di simili cattivi maestri. Noi invece

 
Ostra Vetere: Ufficio di Collocamento PDF Stampa E-mail
Sabato 30 Dicembre 2017 19:47

Ostra Vetere Ufficio di CollocamentoManteniamo la promessa di gestire uno spazio settimanale dedicato alle offerte di lavoro. Lo facciamo per questo nostro paese di Montenovo che, dalla gloriosa epoca della ricostruzione post-bellica fino alla metà degli anni ’80 in cui fervevano lavori, attività e commerci, è ridotto come tutti possono vedere oggi. Chiuse fabbriche, laboratori, imprese, negozi, Ospedale, Ufficio di Collocamento e, ormai, quasi anche il

 
Ostra Vetere: Nono anniversario della scomparsa di Franco Ceccacci PDF Stampa E-mail
Venerdì 29 Dicembre 2017 17:30

Ostra Vetere Nono anniversario della scomparsa di Franco CeccacciNove anni fa, il 29 dicembre 2008, presso l’Ospedale regionale di Torrette di Ancona presso cui era stato ricoverato, moriva l’indimenticabile amico Franco Ceccacci. Animatore instancabile della comunità locale, al cui servizio dedicava tutte le sue energie, ha lasciato un vuoto incolmabile in tutti coloro che lo conoscevano e che ne apprezzavano le doti di serietà e di impegno. Non ci sono parole per esprimere lo stupore suscitato dall’immatura scomparsa di Franco, rapìto alla vita e agli affetti familiari in giovane età. Era impegnato in una pluralità di iniziative associative, cui dedicava tutta la sua energia di animatore e promotore. Proveniva dall'associazionismo cattolico ed è stato più volte Presidente della locale associazione turistica Pro Loco. Lo ricordano a tutti i concittadini, con immutato affetto, il Centro di Cultura Popolare di cui fu uno dei primi soci fondatori e la Gazzetta dj, e che, proprio per i suoi grandi meriti civili e sociali, è stato insignito nel 2014 del Premio San

 
Senigallia: Iniziativa ANPI per il 70mo della Costituzione PDF Stampa E-mail
Venerdì 29 Dicembre 2017 17:02

Senigallia Iniziativa ANPI per il 70mo della CostituzioneCare compagne e compagni, La Costituzione Repubblicana  è la colonna  fondamentale che determina la struttura portante dello Stato, ed è entrata in vigore 70 anni fa ( 1° gennaio 1948 ), dopo la  Liberazione del Paese dal nazifascismo  e della fine della Seconda guerra mondiale, Essa  è costruita in modo da non limitarsi ad elencare i diritti fondamentali, ma dare

 
Ostra Vetere: Quale conto hanno reso? PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Dicembre 2017 22:21

Ostra Vetere Quale conto hanno reso?E torna protocollata dall'Ufficio Protocollo del Comune di Ostra Vetere con il numero 9094 del 28/12/2017 anche la nostra lettera dello scorso 21 dicembre con la quale facevano un ultimo appello al sindaco prima del Consiglio Comunale convocato per il giorno dopo, con l’invito che gli abbiamo rivolto: “Fermi l’Unione” (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/41442-ostra-vetere-fermi-lunione). Glielo avevamo scritto a chiare lettere: “Ci rifletta: non può e non deve impegnare il futuro del paese, proprio ora che è arrivato alla fine del mandato. Non può e non deve lasciare questa pesantissima eredità ai successori che non potranno fare altro che rimproverarLe di essere un collaborazionista del frazionismo senigalliese”. Come è possibile che l’amministrazione comunale che purtroppo abbiamo, invisa alla stragrande maggioranza della popolazione che si appresta a sostituirla alle prossime elezioni dopo cinque anni di inefficiente inettitudine e testarde prese di

 
Ostra Vetere: La democrazia è ben altra cosa PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Dicembre 2017 22:16

Ostra Vetere La democrazia è ben altra cosaTorna oggi protocollata dall’Ufficio Protocollo del Comune di Ostra Vetere con il numero 9093 del 28/12/2017 la nostra lettera dello scorso 20 dicembre di oggetto “Partecipazione popolare” (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/41427-ostra-vetere-il-popolo-sara-chiamato-a-giudicarla-per-quello-che-avra-fatto). Come si ricorderà, in questi ultimi tempi abbiamo dovuto affrontare più volte l’argomento della difesa dell’autonomia municipale montenovese, preoccupati prima dalle insistenti proposte di legge avanzate dal PD per costringere alla fusione i Comuni, riducendo quelli periferici a smunte frazioni di Comuni più grandi: la proposta dell’onorevole PD falconarese Lodolini prevedeva l’obbligatorietà della fusione per i Comuni sotto i 5.000 abitanti e poi una nuova proposta di legge, sempre PD, addirittura aumentava il livello di fusione fino a 10.000 abitanti, mentre la Regione Marche a guida PD aveva approvato una legge per la “fusione per incorporazione” ma con l’obbligo preventivo di

 
Ancona: “giangi” con … quanta passione! PDF Stampa E-mail
Giovedì 28 Dicembre 2017 17:16

Ancona giangi con quanta passione!Ci scrive da Ancona un nostro lettore che si firma con lo pseudonimo di "giangi" su un argomento di stringente attualità in questo periodo, anche se tutt'altro che impellente, come certa parte politica ormai in confusione totale continua ad attardarsi. Scrive "giangi": ".....quanta passione ! Ius soli, Cuperlo: "Allungare legislatura per votarlo". Manconi:

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 453

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.