Regione_Marche.jpg

Login

Chi è online

 48 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Centro Cultura Popolare
Centro Cultura Popolare
a MONTENOVO i fatti nostri del 25 luglio PDF Stampa E-mail
Domenica 25 Luglio 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 25 luglio1832 – All’alba torna nuovamente a piovere con fulmini e tuoni per circa due ore con gran vantaggio per le piantagioni di granturco, ma creando problemi ai grani, che sono ancora tutti sui “barconi” e non si possono “battere” a causa delle piogge quotidiane. Nella mattinata è stato sparato il cannone a Senigallia per l’inizio di franchigia per la fiera della Maddalena. (http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/miscelanea-veritas/7767-oggi-25-luglio-accadde-pillole-di-storia-montenovese-quando-non-si-poteva-battere-il-grano-sui-barconi-per-le-piogge-giornaliere).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a stampa o dalle pagine elettroniche del sito

 
Accadde nel Mondo il 25 luglio PDF Stampa E-mail
Domenica 25 Luglio 2021 00:00

Accadde nel Mondo il 25 luglioIl 25 luglio è il 206º giorno del calendario gregoriano (il 207º negli anni bisestili). Mancano 159 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

306 – Costantino I viene proclamato Imperatore dalle sue truppe

325 – Conclusione del Concilio di Nicea: è stato il primo concilio ecumenico del mondo cristiano, secondo la prassi del Concilio di Gerusalemme di età apostolica.

864 – Con l'Editto di Pistres, Carlo il Calvo ordina misure difensive contro le invasioni vichinghe

1261 – Costantinopoli viene riconquistata dai

 
Santo del giorno 25 luglio: Beato Giacomo Brunforte da Falerone francescano PDF Stampa E-mail
Domenica 25 Luglio 2021 00:00

Santo del giorno 25 luglio: Beato Giacomo Brunforte da Falerone francescanoIl Beato Giacomo Brunforte da Falerone è un sacerdote francescano, vissuto tra il XIII e XIV secolo, nativo di Falerone nella provincia di Ascoli Piceno nelle Marche. Di lui non sappiamo nulla. E’ ricordato solo come confessore del beato Giovanni della Verna. Si crede che il Beato Giacomo Brunforte morì a Mogliano (Macerata) nel 1308. E’ ricordato nel martirologio

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 24 luglio PDF Stampa E-mail
Sabato 24 Luglio 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 24 luglio1827 - Questa mattina sono partite le Marionette, dopo undici recite, gradite per la comicità ed anche per il garbo della Compagnia. In totale hanno incassato circa 13 scudi 13, però si sono spesati e sono restate contentissime; avendo declamato Arlecchino un bel ringraziamento in versi al pubblico. (Alberto Fiorani, Teatro e Teatranti a Montenovo, testo 011, 1983, p. 87).

1837 - Ventiquattresima e ultima recita in cartellone con il dramma “Il colonnello e la pittrice”. Fu gradita, come al ringraziamento, che recitò in versi la primadonna Vincenza Zannoni, bravissima eccellente attrice sia nelle parti serie che per il genere buffo. Il Teatro fu pienissimo e

 
Accadde nel Mondo il 24 luglio PDF Stampa E-mail
Sabato 24 Luglio 2021 00:00

luglio,giorno,calendario,gregoriano,anni,bisestili,giorni,fine,anno,eventi,battaglia,nocera,coalizione,sconfigge,ruggero,maria,stuarda,regina,scozia,deposta,fondazione,detroit,guerra.generale,Il 24 luglio è il 205º giorno del calendario gregoriano (il 206º negli anni bisestili). Mancano 160 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

1132 - Battaglia di Nocera: una vasta coalizione sconfigge Ruggero II

1567 - Maria Stuarda, regina di Scozia, viene deposta

1701 - Fondazione di Detroit (Michigan)

1814 - Guerra del 1812: il Generale Phineas Riall avanza verso Niagara per fermare gli invasori americani di Jacob Brown

1847 - Dopo 17 mesi di viaggio, Brigham Young guida 148 pionieri Mormoni nella Salt Lake

 
Santo del giorno 24 luglio: Santi Magi d’Oriente adoratori di Gesù Bambino PDF Stampa E-mail
Sabato 24 Luglio 2021 00:00

Santo del giorno 24 luglio: Santi Magi d’Oriente adoratori di Gesù BambinoL’episodio dell’adorazione del Bambino è raccontato solo nel Vangelo di Matteo (2, 1-2): durante il regno di Erode il Grande (72 a.C. - 4 d.C.) alcuni Magi, di cui non si fa nome nè il numero, vennero dall’Oriente a Gerusalemme, guidati da una stella apparsa in cielo, per chiedere dove era nato il re dei Giudei; determinando con la loro domanda, sia in Erode sia nel popolo, sorpresa e timore. Si consultarono i sommi sacerdoti e il Sinedrio e, in base al passo di Michea nel Vecchio Testamento, indicarono Betlemme come la città dove il Cristo doveva nascere; Erode stesso lo comunicò ai Magi, pregandoli di informarlo quando

 
Ostra Vetere: Contrarietà a un anglismo "infelice, equivoco e polisemico" PDF Stampa E-mail
Venerdì 23 Luglio 2021 22:07

Ostra Vetere: Contrarietà a un anglismo Come Centro di Cultura Popolare, concordiamo con il rilievo pubblicamente espresso dal professore Claudio Morazzini, presidente dell’Accademia della Crusca, che è la secolare istituzione fiorentina incaricata di custodire il ‘tesoro’ della lingua italiana, a proposito degli abusi ormai generalizzati di anglismi sostitutivi di più appropriati termini italiano per definire uno strumento ormai quotidiano di lotta al coronavirus. Green pass è un anglismo “infelice, equivoco e polisemico”, per cui è preferibile usare “certificato covid”, oppure “certificato vaccinale” oppure ancora “passaporto vaccinale”. Marazzini sottolinea che si fa ancora una volta ricorso alla lingua inglese, ma si usa un anglismo che non è affatto chiaro. Eviterei sempre giochi di prestigio con le parole, perché la polisemia rende poco trasparente ciò di cui si parla”  Il presidente dell’Accademia della Crusca raccomanda “ancora una volta, nel linguaggio pubblico, termini limpidi.” ed evidenzia che a livello europeo si parla, appunto, di “digital Covid certificate”, termine che può essere

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 23 luglio PDF Stampa E-mail
Venerdì 23 Luglio 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 23 luglio1828 - Vanno in scena le Marionette Burattini della Compagnia Pierantoni con dieci persone impegnate in “Arlecchino fatto finto Principessa”, ma fu una solenne “cagnara” per la voce della primadonna. L'ingresso venne fissato ad un baiocco e mezzo. Infine venne fatta esplodere la “Macchina de Fuochi Pirici” di molti colori figurati. I balli sono stati includenti e nè l'uno né l'altro hanno meritano nemmeno l’incomodo degli spettatori. Per la prima sera ha fatto alla porta baiocchi 84½, non essendoci persone nei palchetti, ma pochissima plebaglia, motivo per cui si prevede che la Compagnia dovrà andarsene via presto, se non vorranno morire di fame. (Alberto Fiorani, Teatro e Teatranti a Montenovo, testo 011, 1983, pp. 88-89).

 
Accadde nel Mondo il 23 luglio PDF Stampa E-mail
Venerdì 23 Luglio 2021 00:00

Accadde nel Mondo il 23 luglioIl 23 luglio è il 204º giorno del Calendario Gregoriano (il 205º negli anni bisestili). Mancano 161 giorni alla fine dell'anno.

Il Sole entra nel segno astrologico del Leone.

Eventi

1632 – 300 coloni diretti in Nuova Francia partono da Dieppe

1829 – Negli Stati Uniti William Burt brevetta la prima macchina per scrivere

1862 – Guerra di secessione americana: Henry W. Halleck assume il comando dell'esercito unionista

1903 – Il Dott. Ernst Pfenning di Chicago (Illinois) diventa il primo possessore di una Ford

 
Santo del giorno 23 luglio: Beato Leonardo da Recanati vescovo PDF Stampa E-mail
Venerdì 23 Luglio 2021 00:00

Santo del giorno 23 luglio: Beato Leonardo da Recanati vescovoLeonardo, originario di Recanati nelle Marche, entrò molto giovane nell'Ordine Mercedario, dove divenne religioso e ordinato sacerdote. Nominato successivamente Vescovo, un illustre vescovo dell’Ordine Mercedario e zelante pastore, guidò il suo popolo nella perfezione della fede e, per la santità di vita, morì ricco di meriti della vita religiosa e raggiunse la gloria eterna nel regno di Dio. L’Ordine Mercedario lo festeggia il 23 luglio. L'Ordine di Santa Maria della Mercede, ordine mendicante maschile di diritto pontificio i cui frati sono detti mercedari, venne fondato a Barcellona in Spagna il 10 agosto 1218 da Pietro Nolasco con lo scopo di liberare i prigionieri cristiani fatti schiavi dai musulmani o dai pagani, e a tal fine i mercedari aggiungono ai trevoti consueti un quarto voto, detto "di redenzione", mediante il quale si impegnano a sostituire con la loro persona i prigionieri in pericolo di rinnegare la fede. Venne approvato il 17 gennaio 1235 da papa Gregorio IX. Dopo la scomparsa della schiavitù i mercedari si specializzarono nell’insegnamento e nell'apostolato missionario. Si stima che il numero dei cristiani riscattati dai mercedari nel corso dei secoli sia di circa 100.000: i religiosi

 
a MONTENOVO i fatti nostri del 22 luglio PDF Stampa E-mail
Giovedì 22 Luglio 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 22 luglio1837 - Ventiduesima recita al Teatro Condominiale “Concordia” di Montenovo con il grande spettacolo “Venti re all'assedio di Troia” che fu gradito all'estremo, pur non essendoci tanto popolo, ma ugualmente riscosse alla porta scudi 2.71 e sempre più godono i comici della Compagnia teatrale. (Alberto Fiorani, Teatro e Teatranti a Montenovo, testo 011, 1983, p. 120).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a stampa o dalle pagine elettroniche del sito internet del Centro di Cultura Popolare di Ostra Vetere (AN), che sono indicate singolarmente nelle note, e che sono in continuo aggiornamento. Per approfondire le notizie, consultare i volumi originali, il cui elenco

 
Accadde nel Mondo il 22 luglio PDF Stampa E-mail
Giovedì 22 Luglio 2021 00:00

Accadde nel Mondo il 22 luglioIl 22 luglio è il 203º giorno del Calendario Gregoriano (il 204º negli anni bisestili). Mancano 162 giorni alla fine dell'anno.

Eventi

776 a.C. – Olimpia (Grecia): alcuni storici ritengono siano iniziati in questo giorno i primi giochi olimpici

1209 – Crociata albigese: i crociati conquistano la città francese di Béziers e massacrano ventimila persone, sia i catari che i cattolici che si erano rifiutati di consegnarli.

1298 – Battaglia di Falkirk – Edoardo I sconfigge l'esercito ribelle scozzese di William Wallace

1587 – Colonia di Roanoke: Un secondo gruppo

 
Santo del giorno 22 luglio: San Platone di Ancira martire PDF Stampa E-mail
Giovedì 22 Luglio 2021 00:00

Santo del giorno 22 luglio: San Platone di Ancira martireLa lunga passio metafrastica di Platone pubblicata nel Menologio di Simeone Logoteta non ci fornisce che poche notizie sulla persona del martire. Risulta soltanto che egli era di famiglia cristiana, originaria di Ancira, in Galazia (l’attuale Ankara in Turchia), che era ancora molto giovane, e il suo zelo nella propagazione del Cristianesimo era stato una delle cause del suo arresto e del suo trasferimento davanti al tribunale del vicario Agrippino. Il nome di Agrippino ritorna nel racconto del martirio di Clemente di Ancira, ai tempi di Diocleziano e Massimiano, e di quello del gruppo di Eustochio, Gaiano e compagni, avvenuto nello stesso periodo. La menzione di Agrippino nella passio indica di conseguenza che almeno nello spirito del redattore di questo testo, Platone deve essere annoverato tra i martiri del tempo di Diocleziano e di Massimiano, cosa che non appare esplicitamente nel corso del racconto, ma è invece notata nella notizia dei sinassari. La

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 91

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.