BCC_Ostra_Vetere.jpg

Login

Chi è online

 138 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Centro Cultura Popolare Santo del Giorno Santo del giorno 26 luglio Beato Ugo de Actis monaco silvestrino da Sassoferrato
Santo del giorno 26 luglio Beato Ugo de Actis monaco silvestrino da Sassoferrato PDF Stampa E-mail
Mercoledì 26 Luglio 2023 00:00

Santo del giorno 26 luglio Beato Ugo de Actis monaco silvestrino da SassoferratoUgo degli Atti o de Actis nacque a Serra San Quirico, nelle Marche, dalla famiglia degli Atti nella prima metà del secolo XIII. Ebbe come fratello il beato Giuseppe, secondo Priore Generale della Congregazione dei Silvestrini dell'Ordine di San Benedetto di Montefano e immediato successore del fondatore della Congregazione, San Silvestro Guzzolini da Osimo. Dopo una breve esperienza di studio a Bologna, fu accolto da Silvestro nel monastero di San Giovanni di Sassoferrato (AN). In breve raggiunse la perfezione monastica. La sua virtù fu presto nota ai confratelli e alla popolazione, a favore della quale si dedicò alla predicazione e operò numerosi prodigi. Morì il 26 luglio del 1270 circa, dopo una vita dedita alle opere di misericordia e alla edificazione dei fedeli tramite il ministero della predicazione. Il suo corpo, sepolto nella chiesa del monastero di San Giovanni Battista, riposa ora in quella di Santa Maria del Piano in Sassoferrato. Nel 1756 il pontefice Benedetto XIV ne approvò il culto e lo inserì nell’albo dei “beati”. A Sassoferrato, di cui è patrono, la festa si celebra il 26 luglio; nella Congregazione Silvestrina, invece, e a Serra San Quirico, di cui è compatrono, il giorno successivo.

estratto da: http://www.santiebeati.it

da Centro Cultura Popolare