Regione_Marche.jpg

Login

Chi è online

 181 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Centro Cultura Popolare Miscelanea Veritas
Miscelanea Veritas
OGGI 10 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando venne selciata la Strada Nuova per la processione del Corpus Domini PDF Stampa E-mail
Venerdì 10 Giugno 2011 16:00

Quando venne selciata la Strada Nuova per la processione del Corpus DominiDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il giovedì 10 giugno 1830: “Oggi ricorre la gran Sollenità del Corpus Domini, Si è fatta la S. Processione, essendo quasi compita la Nova Strada, passandoci benissimo Fin dai 7. Si è dato principio all’altra Strada di Porta S. Croce, che dirrò al suo compimento, essendo N.° 6. Selcini lavoranti". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo qualche interpretazione a parole desuete: "Sollennità” sta per festa solenne, “S.” sta per santa, “compita” sta per ultimata, “passandoci”

 
OGGI 9 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando la stagione era addirittura peggiore dell’anno prima, con nebbie e freddi invernali PDF Stampa E-mail
Giovedì 09 Giugno 2011 20:36

Quando la stagione era addirittura peggiore dell’anno prima, con nebbie e freddi invernaliDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica 9 giugno 1827: “9. d.o La Staggione è assolutam.e peggio dell’Anno scorso per le continue dirotte acque, però avremo gran danni, su tutti i Rami de Raccolti, Sembra Staggione d’Inverno, e per le Nebbie, e per il freddo". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo

 
OGGI 8 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando iniziò molto presto la mietitura PDF Stampa E-mail
Mercoledì 08 Giugno 2011 17:48

Quando iniziò molto presto la mietituraDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il sabato 8 giugno 1822: “8. d.o Quest’oggi si è incominciato a Mietere; Si dice che nei Grani vi sia molto Garbone in causa dei Freddi del passato Mag.o ma tanto si spera una Fertile Raccolta". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo

 
OGGI 7 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando finalmente era cessato il maltempo, ma mancavano le foglie dei gelsi per alimentare i bachi da seta PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Giugno 2011 17:41

Quando finalmente era cessato il maltempo, ma mancavano le foglie dei gelsi per alimentare i bachi da setaDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il lunedì 7 giugno 1824: “Grazie all'Altissimo il tempo si è rimesso ormai al buono, e questo si dessidera per tutti i Prodotti. Le Foglie però d'Amori Celsi sono giunte a prezzi disorbitantissimi, tantochè in giornata meno di ba. 2:50: il % non si dà, e quello che è peggio

 
OGGI 6 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando la neve tornò a imbiancare i monti vicini, pregiudicando l’allevamento dei bachi da seta PDF Stampa E-mail
Lunedì 06 Giugno 2011 20:48

Quando la neve tornò a imbiancare i monti vicini, pregiudicando l’allevamento dei bachi da setaDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il lunedì 6 giugno 1825: “6. d.o. Questa mattina torna a piovere, ed in Montagna Neve, motivo per cui si sente gran freddo, ed ecco la Causa della gran penuria di Foglia per il Bigatti, restano supiti, Io temo, che le nostre Bigattiere, ed altri, non possino nel suo vederne il fine, come si dirrà". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del

 
OGGI 5 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando finalmente arrivò un grosso temporale e piovve per tutto il pomeriggio PDF Stampa E-mail
Domenica 05 Giugno 2011 21:23

Quando finalmente arrivò un grosso temporale e piovve per tutto il pomeriggioDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il martedì 5 giugno 1821: “li 5: Circa l'Ore 15: Venne un grosso temporale con contrasto de Venti ove rompette in acqua gagliardissima, e durò Ore Una poi seguitò per altre Due ore lentamente". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e

 
OGGI 4 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando tridui su tridui non riuscivano a far piovere nemmeno un po’ PDF Stampa E-mail
Sabato 04 Giugno 2011 20:16

Quando tridui su tridui non riuscivano a far piovere nemmeno un po’Dal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il venerdì 4 giugno 1830: “Altro Triduo alla Collegiata al SS.mo Sagramento per impetrare la sospirata Acqua, ma fin qui Mai ha piovuto, siamo or mai Rovinati". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo qualche interpretazione a parole desuete: "Collegiata” sta per chiesa abbaziale di Santa Maria di Piazza eretta in Collegiata perché officiata da un collegio di canonici, “SS.mo Sagramento” sta per Santissimo Sacramento”, “impetrare” sta per invocare, “Acqua” sta per pioggia, “or mai” sta per ormai essendo mesi di

 
OGGI 3 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando un temporale da fine del mondo aveva allagato le strade PDF Stampa E-mail
Venerdì 03 Giugno 2011 21:55

Quando un temporale da fine del mondo aveva allagato le stradeDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il martedì 3 giugno 1823: “Questa Mattina vi è una Nebbia densiss.a a ore 19: poi fece un temporale con Folgori, Tuoni, ed acqua dirottissima, per cui allagò tutte le Strade con l’altezza di un buon Palmo, avendo piovuto quasi un’ora a Diluvio. unitam.e alli Venti contrastati, ed impetuosi, che sembrava la fine del Mondo".

 
OGGI 2 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando la nebbia e il maltempo avevano “colcato” i grani PDF Stampa E-mail
Giovedì 02 Giugno 2011 15:05

Quando la nebbia e il maltempo avevano “colcato” i graniDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il mercoledì 2 giugno 1824: “Questa Notte è Venuta una Nebbia densissima, buono ha trovato le Campagne prima inacquate, in caso diverso poveri Noi, ma non ci lusinghiamo però, che possa recare Vantaggi, mentre fin’ad ora già

 
OGGI 1 GIUGNO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando la “seccareccia” rovinava i raccolti, i prezzi erano bloccati e si invocava di nuovo la protezione di Sant’Emidio PDF Stampa E-mail
Mercoledì 01 Giugno 2011 15:01

Quando la seccareccia rovinava i raccolti, i prezzi erano bloccati e si invocava di nuovo la protezione di Sant’EmidioDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il martedì primo giugno 1830: “Col giorno di Martedì entra il Mese con il tempo sconvolto sperando di avere la tanto Sospirata acqua; Le Fave sono di già metute tutte, e due terzi non Raccolgono neppure la Semente. I Granturchi non sono Seminati nel nostro Territorio, ma se

 
OGGI 31 MAGGIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando l’abate faceva panegirico nella chiesa di San Sebastiano PDF Stampa E-mail
Martedì 31 Maggio 2011 13:02

Quando l’abate faceva panegirico nella chiesa di San SebastianoDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il lunedì 31 maggio 1830: “Ultimo della Funzione a S. Sebastiano, avendo disimpegnato l’orazione Panegirica q.to Ab.e Luigi Mancini Letta con Energia e così terminò". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo qualche interpretazione a parole desuete: "Ultimo della Funzione” sta per ultimo giorno di chiusura della funzione religiosa del Mese di Maggio dedicato alla Madonna, “a S. Sebastiano” sta per nella chiesa di San Sebastiano di proprietà della Confraternita della Madonna del Gonfalone, “disimpegnato” sta per tenuta, “orazione Paneginica” sta per predica, “q.to Ab.e” sta per questo abate, “Letta con Energia” sta per pronunciata con grande enfasi

 
OGGI 30 MAGGIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando a Pasqua Rosa si faceva il triduo a Sant’Emidio, protettore dei terremoti PDF Stampa E-mail
Lunedì 30 Maggio 2011 19:37

Quando a Pasqua Rosa si faceva il triduo a Sant’Emidio, protettore dei terremotiDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica 30 maggio 1830: “Oggi ricorre Pasqua Rosa, o sia Pentecoste. Altro Triduo in Onore di S. Emidio Votivo per la nostra Comunità". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo qualche

 
OGGI 29 MAGGIO … accadde. Pillole di storia montenovese: Quando vennero bloccati i birocci per l’esportazione del grano in vista della carestia PDF Stampa E-mail
Domenica 29 Maggio 2011 19:33

Quando vennero bloccati i birocci per l’esportazione del grano in vista della carestiaDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il lunedì 29 maggio 1837: “Torna novam.e a piovere dirottamente; La Staggione sempre più tarda ed i Viveri Sono quasi tutti terminati. Poveri Noi cosa si farrà, Ottimo fù l’Arresto de

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 20

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.