Banca_Marche.jpg

Login

Chi è online

 150 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Centro Cultura Popolare Miscelanea Veritas
Miscelanea Veritas
Oggi 1 agosto ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Agosto 2009 12:45
L'altomedievale chiesa di San Fortunato che si affaccia sul fosso omonimoDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il lunedì 1 agosto 1836: "Col giorno di Lunedì entra il Mese con il tempo Calorosissimo. I raccolti de Grani nel generale ha reso abbondante raccolto, però descriverò li soliti prezzi Mercuriali, che si fanno qui in giornata, cioè Grano rom.o ottimo a ζ 5:20: Granturco poco si trova a ζ 4:40: Fave a ζ 4: Olio al % a ζ 8:50: Vino Scelto a ζ 5.20 d.o Usuale a ζ 4:10: alla Soma att.ale altri brastimi a proporz.e. Moltissimo Nostri Paesani sono andati al sud.o Fosso di San Fortunato facendo oggi la sud.a Operazione con la Pompa dal ritorno de nostri Paesani, hanno assicurato non avere preso nulla Pesce e vi è stata la Spesa Manducatoria di circa ζ 6: fatta dalla Società Unita". Per chi ha difficoltà a
 
Oggi 31 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Venerdì 31 Luglio 2009 17:03
La figuretta di Sant'Antonio al bivio di Barbara verso il fosso di San FortunatoDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica 31 luglio 1836: "31. Ultimo di. Tutti i sud.i Machinisti sono partiti alla direzione del Fosso di S. Fortu.to per diseccarlo essendoci molto Pesce in specie le Anguille. Sentiremo ...". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo qualche interpretazione a parole desuete: "Ultimo di" sta per ultimo giorno del mese, "sud.i" sta per suddetti, "S. Fortu.to" sta per San Fortunato" che è il grande fosso che da Montecarotto e lungo il territorio di Serra de' Conti scende al fiume Misa all'altezza del "Passo di Sant'Antonio" sotto Barbara. Il pesce sarebbe giunto a puntino e dopo il successo ottenuto il giorno prima dal nuovo macchinismo della pompa, mai vista prima, un nuovo esperimento si apprestavano a compiere i tre
 
Oggi 30 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Giovedì 30 Luglio 2009 21:41
Una vecchia pompa a stantuffoDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il sabato 30 luglio 1836: "Questa Mattina questi tre Artieri, cioè Ermenegildo Segoni Archibugiere, Niccolò Cherubini Falegname ed il Dilettante Tullio Tulli hanno posto in prova una Machina chiamata Pompa alla Pozza d'Acqua per diseccarla sul momento, come infatti rimase Asciutta la Pozza di q.to Vinz.o Carotti, ivi fatta la Prova, tutti andammo a vedere, e restammo contenti a tal Novo Edificio". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa (per veder funzionare la pompa
è necessario cliccarci sopra)
 
Oggi 29 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Mercoledì 29 Luglio 2009 12:52
La Fiera di Senigallia Dal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il giovedì 29 luglio 1824: "La Fiera di Senig.a si è assai Aumentata nelle Merci, ma sempre più spopolata dai Compratori, per la gia detta raggione. L'Opera Teatrale è Cagnara, i Balli si soffrano un poco più; e per darne una convingente prova parecchie sere è stato fatto alla Porta circa i scudi Quattro di viglietti; e
 
Oggi 27 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Lunedì 27 Luglio 2009 13:48
Covoni di grano in cavalletti sul campo mietutoDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il venerdì 27 luglio 1827: "E' deciso il raccolto de Grani scarsissimo calando Due terzi del consueto Generalm.e segnatam.e nelle Pianure, e per darne una prova, chi è stato il consueto solito di 90: ed anche 100: rubbi, in q.t'Anno hanno raccolti, 25: al più 30:rubbi. Cosi vanno tutti gl'altri seminati, come a suo
 
Oggi 22 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Mercoledì 22 Luglio 2009 10:48
Truppe pontificie a presidio della fiera franca della MaddalenaDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica 22 luglio 1834: "22. Abbiamo relazione della presente Fiera in Senigallia essere abbondante de Merci, ma tutto a Caro prezzo, unitam.e a rigori di Dogane, non escluso alcun Ceto, però i compratori pochi vi concorrano, al Teatro pochissime
 
Oggi 20 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Luglio 2009 17:00
Lavori di riparazione della torre civica dopo il terremoto del 1930Dal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il mercoledì 20 luglio 1831: "20. I raccolti de Grani generalm.e Calano un buon terzo, ed in molti luoghi calati la Metà, causa delle molte acque cadute, allorche stavano in fiore, però coricati vinti dalle folte Erbe; và male assai. Q.ta Notte in Senigallia è stato sbarato il solito Cannone segno di Franch.ie per la Fiera, sembra sia la Fiera aperta secondo il solito. O Lettore non si capisce più Nulla, in alcun rame, però vera Confusione Babbilionesca. Altro non dico. Guai a Noi! Si è dato principio alla Nova fabbricazione a Pietre Concie nella strada, avendo dato principio allo spiazzo dell'ex Monache, seguitando tutta la strada dritta sino alla via Fiorenzola dal solito Mastro Angiolo Giovannetti, e condotta da q.to Sovraintendente Sig.e Giovanni Ricci;
 
Oggi 19 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Domenica 19 Luglio 2009 12:20
Cavalletti di covoni di grano durante la mietitura di un tempoDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il lunedì 19 luglio 1824: "Q.ta mattina circa l'Ore 5: si è alzato un gagliardissimo vento di Corina, per ore trè, poi si cangiò in acqua impetuosa con Folgori, e tuoni, e questa è stata Generale per Ore tre tanto che ora i Formentoni sono presi al suo punto, e si
 
Oggi 14 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Martedì 14 Luglio 2009 21:25
Cacciatore d'altri tempiDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il sabato 14 luglio 1827: "14 d.o Finalm.e è stato publicato il ribasso d'un quadrino per libra sulli i Sali, che però sono ritornati a q.d.ni 12:, essendo già fin da 5. Mesi addietro saldata da q.ta Com.tà il Debbito di Coattivo, come molto in addietro né descrissi. Per Ordine Sovrano restano proibite il far Tombole, riffe, Lotterie, ξξξ Io deciderò dall'esito, mentre credo andrà come la proibiz.e delle Caccie qualunque de Volateli, che segnatam.e nelle Quaglie, ci sono andati sempre tutti, chi ha avuto passione; ed alcuno ha riclamato, e pagato le pene fissate. Questa Sera è andata in q.te Scene Teatrali le Marionette Borrattini dalla Compagnia Majetti in N° 5 Persone, rappresentò il Padre Assassino del Figlio, molto
 
Oggi 13 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Lunedì 13 Luglio 2009 17:37

Teatro Comunale ConcordiaDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era la domenica 13 luglio 1834: "Q.ta Sera nella Sala Comunale ha dato Accademia un'Eccellente Poeta Improvvisatore Salvatore Conciolini di Siena, il q.le riscosse molto Applauso, fece alla Porta baj 85. poco assai q.to è Storpio nella Gamba sinistra, non avendo pianta di Piede; Uomo che ha girato tutta l'Italia. Sua età Anni 64: gran fran.z.a". Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione: "Q.ta" sta per questa, "q.le" sta per quale, "baj" sta per baiocchi che era una moneta in circolazione al tempo, "q.to" sta per questo, "fran.z.a" sta per franchezza o facilità di parola.

 

 
Oggi 12 luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Domenica 12 Luglio 2009 13:59
Antica fotografia del campanile di San Francesco nel 1895Dal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il martedì 12 luglio 1826: "Questa mattina è stata fatta la p.ma così d.a Processione alla visita delle solite 4: Basiliche per gli Ostinati, come infatti vi erano tutti Mascalzoni, Villani, e Donnicinole, quasi tutti Scamigiati; questi parimenti devono visitare trè vuolte per soddisfare al solito obligo. --- Dopo si lungo Letigio frà q.ti Innocenzj, e trà i sociati uniti con li Sabbatini sulla Causa della Strada che conduce al Molino Mazzoleni quale per vim fece chiudere gl'Innocenzj, finalm.e dal Tribunale di Roma nè escito il solenne Decreto di Sentenza, che sul momento si riapra la Strada a Carico dell' litigante Innocenzj, come infatti questa Mattina stessa le controparti litiganti hanno mandato da circa venti Operaj, quali tutt'ora lavorano, ma il tempo piovoso l'impedisce,
 
Oggi 9 Luglio ... accadde. Pillole di storia montenovese PDF Stampa E-mail
Giovedì 09 Luglio 2009 20:31
Cometa all'albaDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, nel mese di luglio 1819: "Luglio P.mo. Entra il Mese con forti scosse di Terremoto, nulla pregiudicò. I Mercuriali si vendano Grano a sc. 5.86. Gt:rco sc. 3. Fava sc. 3.40. Vino sc. 3. Olio sc. 12 il %. La Sera dei tre: si vidde Una Stella Cometa al Nord, avea una Coda tutta lucida lunghissima, si alza un'altra a Levante piu piccola all'Alba, si vole essere queste Causa de continui insopportabili Caldi, che si smania giorno, e Notte. Si teme de imminenti flagelli dell'Ente Supremo. Il giorno 24 si è venduto il Novo Grano a sc. 6.40 e le Fave a sc. 4 Cresciuto; Vi crescono altre Nove imposizioni sul Censimento l'8 % d'estemo Catastrale a titolo di riattare le Strade Corriere, e mai si mettono in opera. Convien
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 20 di 20

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.