Fondazione_Cassa_Di_Risparmio_Di_Jesi.jpg

Login

Chi è online

 572 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità Scelta Popolare Ostra Vetere: Anniversario della morte del senatore Giulio Andreotti il 6 maggio 2013
Ostra Vetere: Anniversario della morte del senatore Giulio Andreotti il 6 maggio 2013 PDF Stampa E-mail
Sabato 06 Maggio 2023 18:44

Ostra Vetere: Anniversario della morte del senatore Giulio Andreotti il 6 maggio 2013Ricorre oggi l’anniversario della morte, il 6 maggio 2013, del senatore a vita Giulio Andreotti, nato a Roma il 14 gennaio 1919, politico e scrittore, tra i principali esponenti della Democrazia Cristiana, protagonista della vita politica italiana per gran parte della seconda metà del XX secolo. E’ stato il candidato più votato in quasi tutte le elezioni politiche. Dal 1945 al 2013 fu sempre presente nelle assemblee legislative italiane: dalla Consulta Nazionale all'Assemblea costituente, e poi nel Parlamento italiano dal 1948, come deputato fino al 1991 e successivamente come senatore a vita. E’ stato anche il politico con il maggior numero di incarichi governativi nella storia della Repubblica Italiana. Sette volte presidente del Consiglio dei Ministri e ventisette volte Ministro: sottosegretario di Stato della Presidenza del Consiglio dei Ministri, otto volte Ministro della Difesa, cinque volte Ministro degli Esteri, tre volte Ministro delle Partecipazioni Statali, due volte Ministro delle Finanze, due volte Ministro del Bilancio, due volte Ministro dell’Industria, una volta Ministro del Tesoro, una volta Ministro dell’Interno (il più giovane della storia repubblicana, a soli trentacinque anni), una volta Ministro dei Beni Culturali e una volta Ministro delle Politiche Comunitarie. E’ stato anche Presidente del Consiglio Europeo. Cattolico praticante, quasi ogni giorno, essendo assai mattiniero, andava ad ascoltare la prima Messa. Al termine della sua lunghissima vita politica, che ha connotato un settantennio della vita democratica italiana, Giulio Andreotti morì il 6 maggio 2013 nella sua casa di Roma. Nell’anniversario odierno della sua morte, il Circolo di Scelta Popolare lo ricorda ai concittadini come esempio di cattolico democratico impegnato in politica.

 

da Scelta Popolare

 

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.