Banca_Marche.jpg

Login

Chi è online

 302 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità montenovonostro
montenovonostro
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Febbraio 2023 23:26

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?Il nuovo sisma che ha colpito oggi la Turchia è stato violentissimo. I morti avevano già superato 46mila e 264mila edifici distrutti. Hatay, provincia al confine con la Siria, è stata colpita a Defne da un nuovo terremoto di magnitudo 6.3. L’INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia informa che continua lo sciame di scosse dalle ore 2:11 alle 6:06 di oggi 20 febbraio sul mar Tirreno meridionale. La scossa più intensa di magnitudo 4.1 registrata alle 2:11 di notte con ipocentro a 30 km di

 
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Domenica 19 Febbraio 2023 23:23

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?Nuova scossa di terremoto della magnitudo 5,1 in Turchia si è verificato a una profondità di 20 km nella provincia di Kahramanmaras. Il sismologo: “Non è il terremoto a uccidere, ma le case”. Le vittime della tragedia che ha colpito Turchia e Siria salgono a oltre 45mila. L'esperto lancia l'allarme sulla situazione in Italia, dove il nostro patrimonio abitativo è in media vetusto, e come tale

 
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Sabato 18 Febbraio 2023 23:09

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?Tre persone sono state trovate vive oggi sotto le macerie di un edificio crollato a Hatay, nel sud della Turchia, tredici giorni dopo il terremoto di magnitudo 7.8 che ha colpito il Paese e la Siria il 6 febbraio, uccidendo più di 45.000 persone. Un bambino è tra i tre sopravvissuti estratti dalle macerie 296 ore dopo il terremoto. Anche il calciatore ghanese Christian Atsu

 
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Venerdì 17 Febbraio 2023 23:27

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?Terremoto in Turchia e Siria, salvi due uomini dopo 11 giorni sotto le macerie. Il bilancio non definitivo supera 41mila morti. Forte scossa di assestamento di magnitudo 5.2 nella serata di giovedì con epicentro a Iskenderun, nel sud della Turchia. Registrate 4.734 scosse di assestamento negli ultimi undici giorni. A 261 ore dal terremoto due uomini di 26 e 34 anni sono stati estratti vivi dalle macerie di un ospedale nella città turca di Hatay. In Turchia i morti accertati sono 38.044 in Turchia, mentre in Siria 3.688. Nella foto, il padre non lascia la mano della figlia morta. Intanto il comunicato odierno dell’INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia informa sui terremoti in tempo reale. Alle ore 17.09 di oggi un sisma di magnitudo 2.1 è stato registrato al largo della Costa Siciliana Nord Orientale (Messina) con ipocentro profondo 132 km. Alle ore 00:35 un

 
Ostra Vetere: Miracolo, miracolo, il rotone non c’è più e il parcheggio è liberato PDF Stampa E-mail
Venerdì 17 Febbraio 2023 18:52

Ostra Vetere: Miracolo, miracolo, il rotone non c’è più e il parcheggio è liberatoPer quattro mesi di disagi dal 26 ottobre 2022 nessuno si è deciso a muoversi e fare qualcosa, ma è bastato il nostro comunicato (Ostra Vetere: Parcheggio impedito http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/69629-ostra-vetere-parcheggio-impedito-) del 13 febbraio 2023 che oggi, 17 febbraio 2023 appena quattro giorni dopo, esultiamo per la gradita sorpresa: “Miracolo, miracolo, il rotone non c’è più e il parcheggio è liberato”. In verità è solo un “mezzo miracolo”, perché il materiale è stato finalmente rimosso ed è quindi possibile tornare a parcheggiare, ma gli amministratori e responsabili, cui avevamo espressamente scritto per ottenere finalmente “copie informi in formato digitale di tutti gli atti da chiunque assunti a causare il grave e insopportabile disagio suddescritto, facendo nel contempo carico a ciascun destinatario della presente di provvedere a tutti gli accertamenti e valutazioni a SUO DOVERE istituzionale  nel caso possa ipotizzare l’eventuale esistenza di danni morali, materiali ed erariali da segnalare” non si sono

 
Ostra Vetere: Anniversario dell’inchiesta Manipulite e della fine della Prima Repubblica il 17 febbraio 1992 PDF Stampa E-mail
Venerdì 17 Febbraio 2023 18:32

Ostra Vetere: Anniversario dell’inchiesta Manipulite e della fine della Prima Repubblica il 17 febbraio 1992Lunedì 17 febbraio 1992 il Pubblico Ministero Antonio Di Pietro chiese e ottenne dal Giudice per le Indagini Preliminari l’ordine di cattura dell'ingegnere Mario Chiesa, presidente del Pio Albergo Trivulzio e membro di primo piano del Partito Socialista Italiano milanese. Chiesa era stato colto in Flagranza di reato mentre intascava una tangente da un imprenditore di Monza che, stanco di pagare, lo aveva denunciato ai Carabinieri. L’imprenditore,

 
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Giovedì 16 Febbraio 2023 23:09

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?"Purtroppo è stato ritrovato senza vita il corpo di Angelo Zen. Abbiamo già provveduto a informare la famiglia e ad avviare le procedure di rientro della salma in Italia. Mi stringo al dolore dei suoi cari", ha detto il ministro Antonio Tajani. Angelo Zen, consulente orafo veneto 60enne, era in Turchia per lavoro. Era a Kahramanmaras, citta' turca di un milione di abitanti epicentro del sisma, rasa al suolo. La mattina successiva avrebbe dovuto incontrare un socio turco per discutere di lavoro. L'uomo risiedeva a Maerne di Martellago, nel veneziano. E' andata meglio a una 17enne estratta viva dalle macerie nella provincia turca di

 
Ostra Vetere: Mensilario dell’Unione-Fusione e muore l’Autonomia il 16 marzo 2018 PDF Stampa E-mail
Giovedì 16 Febbraio 2023 18:51

Ostra Vetere: Mensilario dell’Unione-Fusione e muore l’Autonomia il 16 marzo 2018Ce l’ha fatta. Bruciando tutti sul filo di lana, il Partito Deformatico ha fatto abbattere la scure contrattuale sulle radici delle Autonomie Municipali. Né ha voluto far svolgere, come avevamo insistentemente chiesto, l’unico strumento vero della democrazia (contraddicendo addirittura lo stesso nome che si sono scelti per il loro partito) che è il Referendum, strumento e simbolo di Libertà e Giustizia per la difesa dell’Autonomia. Giorno più nefasto di quello odierno non poteva ricorrere. Senza stare a sentire nessuno, il rosseggiante e sferrazzante treno-PD, incurante delle recenti clamorose sconfitte cumulate, come quelle della fusione Senigallia-Morro D’Alba, del Referendum Costituzionale del 4 dicembre scorso e delle Elezioni Politiche dello scorso 4 marzo, ha tirato dritto e l’ha fatta grossa. Cade oggi, infatti il Mensilario (l’anniversario mensile) dell’Unione-Fusione che fa morire l’Autonomia Municipale. E adesso ci rimane una sola cosa da fare: rovesciare l’attuale maggioranza di sinistra che purtroppo abbiamo qui a Ostra Vetere e sostenere unanimemente “montenovonostro” a raggiungere la maggioranza nelle elezioni amministrative comunali anticipate che si terranno il prossimo 10 giugno 2018. Solo così si allontanerà definitivamente lo spettro della riduzione di Montenovo a smunta e misera frazione periferica di Senigallia Magna. Solo "montenovonostro” promette infatti che, se gli verrà affidato con il voto dai nostri compaesani il compito di tornare a guidare il Comune, revocherà immediatamente tutti gli atti amministrativi lesivi della Libertà, dell’Autonomia e della Giustizia locale che solo “montenovonostro” programmaticamente difende. Solo così verrà fermato il pauroso progetto di rossa collettivizzazione e globalizzazione di beni, strutture, infrastrutture, servizi e personale che il PD ciecamente ha realizzato in danno della comunità locale. Dobbiamo tutti impedire che venga commesso uno scempio istituzionale che sarebbe tragicamente irreversibile, dopo 900 anni di Libertà e di autogoverno locale. Per questo lanciamo un accorato appello: uniamoci tutti ad aiutare Montenovo a sopravvivere e ad addebitare ai firmatari dello sciagurato accordo iugulatorio i pesi e i danni da loro stessi provocati. Chiamiamo tutti a collaborare, di qualunque idea politica anche diversa ma tuttavia orientata all’unico scopo di salvare il Comune di Montenovo, per formare una Lista Unica Per l’Autonomia che sia alternativa a quello che rimane del Partito Deformatico e sostenerla convintamente, spiegando bene a familiari, amici e conoscenti il gravissimo rischio che sta correndo il nostro paese ridotto com’è dopo un trentennio di amministrazioni rosse, salvo pochi anni di intermezzo. Solo una massiccia mobilitazione popolare potrà scongiurare il pericolo ormai definitivo, imposto artificiosamente da ciò che rimane della maggioranza conquistata dalla sinistra a causa

 
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Martedì 14 Febbraio 2023 23:08

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?Le immagini satellitari mostrano le conseguenze del terremoto in Turchia e Siria. Sono visibili ingenti danni agli edifici, insieme alla costruzione di un nuovo cimitero a nord-est di Antakya. Sale il numero delle vittime. Sono oltre 32 mila le persone che hanno perso la vita in Turchia. Lo rende noto l'agenzia per i disastri e le emergenze Afad. I soccorritori hanno estratto oltre 8mila persone vive dalle macerie degli edifici

 
Ostra Vetere: Eccome no! Proprio no, no, no. PDF Stampa E-mail
Martedì 14 Febbraio 2023 18:47

Ostra Vetere: Eccome no! Proprio no, no, no.Non possiamo non commentare la notizia riferita oggi dalla Agenzia Giornalistica ANSA sulle dichiarazioni diffuse dalla Fondazione Think Tank Nord Est che discuterà il 16 febbraio come rilanciare le fusioni in un convegno al Senato. Eggià, la sinistra non si dà pace e nonostante le batoste elettorali che ha rimediato proprio per le sue iniziative politiche sbagliate continua imperterrita: "Non siamo più il Paese degli 8.000 Comuni. Dal 2001 ad oggi, in Italia, il loro numero è sceso a 7.901. I Comuni con meno di 5.000 abitanti sono ancora 5.529 (il 70% del totale), mentre 2.005 Municipi hanno meno di 1.000 abitanti (il 25%)". Eppure la lezione del referendum proposto per la Fusione del vicino Comune di Morro d'Alba con il Comune di

 
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Lunedì 13 Febbraio 2023 23:36

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?A seguito del devastante terremoto che ha colpito nei giortni scorsi la Turchia e la Siria, la Procura turca ha istituito un'unità speciale per indagare su possibili negligenze negli edifici crollati a causa del devastante terremoto di lunedì - costato la vita a più di 40mila persone tra Turchia e Siria - e sono già stati emessi più di 110 mandati di arresto. Il comunicato odierno dell’INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

 
Ostra Vetere: Parcheggio impedito PDF Stampa E-mail
Lunedì 13 Febbraio 2023 18:48

Ostra Vetere: Parcheggio impedito Alcuni nostri lettori ci hanno segnalato la situazione di grave disagio conseguente all’istallazione di recinzione a seguito di deposito di materiale per cantiere di lavoro lungo via Aldo Moro a far data dall’ormai lontanissimo 26 ottobre 2022 e lasciato totalmente incustodito e inutilizzato fino alla data odierna 13 febbraio 2023 e quindi per quasi quattro mesi, durante i quali è stata impedita la fruizione del parcheggio utili di 5 stalli anche ai residenti limitrofi che hanno a suo tempo realizzato a proprie spese l’opera di urbanizzazione, beffardamente sottratta anche perfino durante le festività natalizie e di fine anno, con tutti i connessi disagi, danni e problemi conseguenti. Eppure nelle immediate vicinanze esiste una inutilizzata piattaforma un tempo usata come deposito dei cassonetti della raccolta differenziata dei rifiuti ad appena 21 metri di distanza, con ampia superficie a verde circostante parimenti utilizzabile, nonché, ad appena 35 metri di distanza, un parcheggio molto ampio e del tutto

 
Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è? PDF Stampa E-mail
Domenica 12 Febbraio 2023 23:03

Ostra Vetere: Ma l’area attrezzata per la tendopoli e l'eliporto perché non c’è?Sisma Turchia-Siria: salvato un neonato di 7 mesi dopo 140 ore sotto le macerie. Secondo il nuovo aggiornamento i morti sono quasi 39mila. In Turchia,Ankara: arrestati più di 100 costruttori, sospettati di avere violato le normative edilizie del Paese. Il ministero della Giustizia, infatti, ha autorizzato quasi 150 procure locali a istituire "unità investigative sui crimini legati al terremoto": i procuratori potranno avviare cause penali contro tutti i "costruttori e i responsabili" del crollo

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 219

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.