Regione_Marche.jpg

Login

Chi è online

 109 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità montenovonostro
montenovonostro
Dal Mondo: Clamoroso, neppure la “democratica” vicepresidente USA Kamala Harris vuole clandestini PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Giugno 2021 16:42

Dal Mondo: Clamoroso, neppure la “democratica” vicepresidente USA Kamala Harris vuole clandestiniCerto che ha del clamoroso. La "democratica" vicepresidente USA Kamala Harris da poco eletta e ora impegnata nel suo primo viaggio all'estero ha stupito il mondo. Ma come? Non era lei la fiera avversaria di quell' "odioso razzista" del vecchio presidente Trump, contro cui ne diceva di tutti i colori perchè aveva fatto costruire la lunghissima barriera anti-immigrazione al confine con il Messico? Che in Dal Mondo: Clamoroso, neppure la “democratica” vicepresidente USA Kamala Harris vuole clandestiniverità era stata iniziata molto prima di Trump, perchè ha avuto inizio nel lontano 1990 durante la presidenza del repubblicano Bush, ma poi proseguita quando alla Casa Bianca c'era addirittura un presidente "democratico" come lei: Clinton. Il programma era poi ripreso nel 2005 ad iniziativa dei repubblicani, ma con l'approvazione anche del futuro presidente "democratico" Obama. Solo da ultimo il progetto era stato ripreso dal repubblicano Trump. Ma ora, cambiata di nuovo la maggioranza e Dal Mondo: Clamoroso, neppure la “democratica” vicepresidente USA Kamala Harris vuole clandestiniarrivato alla Casa Bianca il "democratico" Biden, proprio la sua vice "democratica" Kamala Harris stupisce il mondo e, appena iniziato ieri il suo primo viaggio ufficiale in America Latina, giunta in Guatemala ha annunciato ai migranti: "Non venite negli Usa". E scoppia la polemica. Tra gli obiettivi principali della visita, la questione del confine meridionale, che ad aprile ha visto un picco record negli arrivi di migranti: 178 mila persone provenienti dai Paesi centro e sudamericani hanno cercato di entrare negli Stati Uniti in modo irregolare, un numero che secondo le autorità statunitensi non si registrava in almeno 20 anni. "Non venite, non venite. Chi verrà, sarà rimandato indietro. Continueremo a

 
Ostra Vetere: “montenovonostro” onora gli eroi montenovesi immolati per la libertà PDF Stampa E-mail
Mercoledì 02 Giugno 2021 12:54

Ostra Vetere: “montenovonostro” onora gli eroi montenovesi immolati per la libertàOggi è la Festa della Repubblica e vorremmo tanto festeggiare anche noi, come è giusto che sia. L’anima di un popolo si dimostra anche nella sua forma di Stato e quello italiano è uno Stato democratico e di diritto, i cui caratteri di libertà, democrazia, giustizia e progresso mediante il lavoro dovrebbero essere capisaldi certi e riconoscibili nella vita quotidiana di tutti, tanto dello Stato, che della generalità dei suoi cittadini. Dovrebbero. E siamo costretti a usare il condizionale più come rimpianto e desiderata aspirazione, poichè non ci sembra di poter usare il tempo presente come affermazione di principio: devono. "Dovrebbero" e "devono", aspirazione e cruda attualità, condizionale e presente del verbo "dovere" da troppo tempo scomparso dal lessico della vita politica. Tutto quello che sta succedendo da più di tre decenni a questa parte, ha scalfito in tanti e troppi

 
Ostra:Vetere: Sempre più vicino e sempre più forte PDF Stampa E-mail
Sabato 29 Maggio 2021 23:44

Ostra:Vetere: Sempre più vicino e sempre più forteCambieranno mai? Vorremmo sperarlo, ma perdiamo ormai la speranza, dopo tanti decenni di insensibilità. Eppure loro sarebbero anche ideologicamente vicini a quel "partito del cambiamento" che una ne fa e cento ne pensa, ma non pensa mai a come fare meglio. E il meglio è presto detto. Da anni insistiamo per sapere chi e perchè da 35 anni a questa parte ha deciso di distrarre i fondi che il Comune

 
Ostra Vetere: “montenovonostro” onora il guelfo bianco Dante Alighieri PDF Stampa E-mail
Sabato 29 Maggio 2021 18:53

Ostra Vetere: “montenovonostro” onora il guelfo bianco Dante AlighieriOnorare Dante Alighieri a 756 anni dalla nascita nel 1265 (ma quando è nato veramente questo benedetto Dante, fra il 22 maggio e il 13 giugno?) è un dovere cui non si sottrae nemmeno “montenovonostro”, nonostante la nostra strenua difesa del dialetto montenovese, mentre lui è il padre della lingua italiana. Eppure anche proprio come tale lo onoriamo. Oltre al montenovese, anche l’italiano è lingua nostra. Onore, quindi al grande italiano Dante. “montenovonostro” lo onora poi anche come “guelfo bianco”, come un po’ si sente di essere “montenovonostro”: in posizione intermedia fra gli estremi di oggi e di allora. Dante guelfo bianco ha espresso le sue idee politiche nelle sue opere e particolarmente nella “De monarchia”, in cui auspicava l'indipendenza del potere imperiale dal papa, pur riconoscendo a quest'ultimo una superiore autorità morale, parteggiando per la riforma che valorizzava i ceti intermedi nell’ambito della Repubblica fiorentina. Dante credeva, con Aristotele e san Tommaso d'Aquino, che lo Stato avesse un fondamento razionale e naturale. Professando

 
Ostra Vetere: montenovonostro contro tutte le persecuzioni politiche PDF Stampa E-mail
Venerdì 28 Maggio 2021 18:21

Ostra Vetere: montenovonostro contro tutte le persecuzioni politicheNon bastano no, le scuse che tardivamente il ministro Di Maio ha finalmente presentato solo oggi nei confronti dell’ex Sindaco di Lodi Simone Uggetti (PD). Il 3 maggio 2016, nell'ambito di un'inchiesta giudiziaria per l'ipotesi di reato di turbata libertà degli incanti, fu sospeso dalle funzioni di sindaco a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare motivata dal presunto pericolo di inquinamento delle prove: secondo la testimonianza di una dipendente comunale, Uggetti avrebbe favorito la società Sporting Lodi, partecipata al 45% dal Comune tramite un’azienda municipalizzata, nell'assegnazione del bando di gara relativo alla gestione di due piscine scoperte. Il 13 maggio 2016 il Giudice per le Indagini Preliminari revocò la misura di

 
Ostra Vetere: Che cosa dicono adesso i nostri? PDF Stampa E-mail
Sabato 15 Maggio 2021 23:39

Ostra Vetere: Che cosa dicono adesso i nostri?E' accaduta una cosa grave: il terremoto a Gubbio, mica tanto lontano da noi, con una scossa di magnitudo 3.9, cui sono seguite altre tre repliche, tanto che è stato addirittura sospeso il traffico ferroviario sulla linea Orte-Ancona ad evitare possibili conseguenze. E' da tanto tempo che lo andiamo ripetendo: il terremoto non scherza e già nel passato ne abbiamo tante volte avuta conferma. Anzi, ci

 
Ostra Vetere: Ricordo dell’architetto Paola Salmoni nel centenario della nascita PDF Stampa E-mail
Venerdì 14 Maggio 2021 19:12

Ostra Vetere: Ricordo dell’architetto Paola Salmoni nel centenario della nascitaNon solo Ancona celebra Paola Salmoni nel centenario della nascita. Architetto, urbanista, esponente del movimento femminile per l’emancipazione della donna, figura di spicco nella storia della città, la Salmoni è scomparsa nel 2003, ma nessuno l’ha dimenticata. Nè la dimentica montenovonostro nel ricordo del nostro direttore responsabile del giornale Gazzetta dj, Alberto Fiorani, che ebbe modo di incontrarla nell'ormai lontano 1975 da Sindaco

 
Ostra Vetere: Terremoti a destra e a manca PDF Stampa E-mail
Giovedì 13 Maggio 2021 23:51

Ostra Vetere: Terremoti a destra e a mancaIn un periodo di grandi calamità, non ci manca nulla di terribile: pandemia, guerre in Palestina, eruzioni di vulcani, e terremoti. Manca più niente? Certo c'è da preoccuparsi. E noi di montenovonostro ci preoccupiamo. Invece non si preoccupa chi dovrebbe, i disamministratori nostrani. Eppure ripetutamente dobbiamo ricordare quanto comunica l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che ci aggiorna sui

 
Ostra Vetere: Per chi suona la campana? PDF Stampa E-mail
Sabato 08 Maggio 2021 23:41

Ostra Vetere: Per chi suona la campana?Lancia segnali, il nemico sotterraneo. Pare che si diverta e ogni tanto suona la campana per far sentire che c'è, si, è proprio sotto di noi. E' il terremoto che quasi quotidianamente agita i suoi segnali cupi e tenebrosi. Ma chi deve sentire, ohimè, non sente. Manco con le cannonate. Ahoò, volete fare qualcosa o no? Anche oggi l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ci informa. Non per niente una branca delle sue

 
Ostra Vetere: Terremoto anche sull’altro mare PDF Stampa E-mail
Mercoledì 05 Maggio 2021 23:46

Ostra Vetere: Terremoto anche sull’altro marePurtroppo l'Italia, in questi ultimi tempi, si dimostra una terra ballerina. Ballare è un divertimento, ma quando si balla a causa del terremoto il divertimento non c'è e spesso ci sono tragedie. Meglio prevenire, allora. Ma mentre 35 anni fa una solerte amministrazione comunale era riuscita e intuire i rischi e a predisporre gli atti necessari a prevenirli, addirittura riuscendo ad ottenere un consitente

 
Ostra Vetere: Ancora terremoto nel Mare Adriatico PDF Stampa E-mail
Martedì 04 Maggio 2021 23:52

Ostra Vetere: Ancora terremoto nel Mare AdriaticoChissà se nemmeno stavolta si saranno documentati i disamministratori che purtroppo ci ritroviamo e che non riescono proprio a fronteggiare i tanti e troppi problemi che assillano la comunità. Nemmeno le scosse di terremoto riescono a farli destare dal soporifero autocompiacimento che li domina. Eppure il terremoto c'è e si fa periodicamente sentire. Ma loro non sentono il grido di preoccupazione di cui

 
Senigallia: Anniversario dell’alluvione del 3 maggio 2014 PDF Stampa E-mail
Lunedì 03 Maggio 2021 17:54

Senigallia: Anniversario dell’alluvione del 3 maggio 2014Che brutta cosa dover ricordare un anniversario tanto luttuoso, come quello della alluvione che nella mattinata del 3 maggio di ben 7 anni fa, nel 2014, ha devastato la città di Senigallia con morti e danni incalcolabili. Una vicenda che ancora si trascina e non trova soluzione, né verità. Il fatto è che si trattava di un fatto grosso, con responsabilità di molti, che la magistratura ha chiamato a responsabilità. Ma non si è trattato solo di un fatto che ha coinvolto Senigallia, i senigalliesi e quella amministrazione comunale dell’epoca, perché nella vicenda sono stati coinvolti anche i Comuni dell’entroterra, a iniziare proprio da Ostra Vetere. Come si ricorderà, infatti, quella alluvione era stata innescata ben più a monte di Senigallia e proprio

 
Ostra Vetere: Primo Maggio ballerino PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Maggio 2021 23:50

Ostra Vetere: Primo Maggio ballerinoNemmeno oggi, festa del Lavoro del Primo Maggio, il terremoto di risparmia i suoi sussulti. Li sentono tutti, meno l'amministrazione comunale che purtroppo abbiamo e che, sulla sia delle precedenti di sinistra che hanno dilapidato il finanziamento di 30 milioni ottenuti 35 anni fa dal primo Commissario Straordinario della Protezione Civile onorevole Zamberletti, prosegue a fare spallucce. Quel finanziamento

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 198

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.