BCC_Ostra_Vetere.jpg

Login

Chi è online

 211 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità giustiziagiusta
giustiziagiusta
"giustiziagiusta": Che giustizia è, se viene fatta dopo venti anni? PDF Stampa E-mail
Sabato 16 Gennaio 2010 10:44
L'es ministro democristiano Calogero ManninoDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Le cronache di questi giorni in tutta sordina ci dicono che finalmente, dopo venti anni di strombazzanti e scandalosi clamori, alcuni uomini politici che erano stati accusati di reati gravissimi all'epoca di "Tangentopoli" in realtà non erano corrotti e sono stati definitivamente assolti. Peccato, però, che a quell'epoca siano stati addirittura incarcerati anche per lunghi periodi. Ci riferiamo ai casi dell'ex
 
"giustiziagiusta": con il processo breve lo Stato rinuncia al suo primo compito, fare giustizia PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Gennaio 2010 12:59
La legge è uguale per tuttiDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Circolano con insistenza le voci della imminente riforma della giustizia con l'introduzione del cosiddetto "processo breve" che prevede l'estinzione dei giudizi se l'iter processuale non viene concluso entro un certo periodo di tempo. Così, però, lo Stato non accelera il corso della giustizia, ma l'interrompe a tempo determinato. Così lo Stato rinuncia al suo primo compito, che è quello di "fare" giustizia,
 
"giustiziagiusta": sui giudici in tv ha ragione il ministro Alfano PDF Stampa E-mail
Mercoledì 09 Dicembre 2009 18:42
Il ministro della giustizia Alfano bacchetta il protagonismo dei giudiciDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Registriamo positivamente la dichiarazione odierna del ministro della giustizia on. Angelino Alfano, che ha detto, riferendosi ai giudici "Meno tv e più presenza in procura". Il ministro della giustizia, Angelino Alfano, ha voluto ringraziare il "procuratore capo di Palermo, Francesco Messineo, per il tris di arresti (Raccuja, Nicchi e Fidanzati) con il quale ha tagliato il vertice di Cosa Nostra a Palermo". Questo dimostra, per il Guardasigilli, che "si può battere e
 
"giustiziagiusta": che fine ha fatto l'inchiesta sul magistrato arrestato? PDF Stampa E-mail
Mercoledì 02 Dicembre 2009 18:35
L'ex Procuratore di Pinerolo Giuseppe MarabottoDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Lo scorso 13 febbraio numerose agenzie e organi di stampa pubblicavano la clamorosa notizia dell'arresto per corruzione dell'ex procuratore di Pinerolo Giuseppe Marabotto per un giro di consulenze che il magistrato affidava a un gruppo di professionisti, costate circa 12 milioni di euro fra il 2002 e il 2006, lucrandovi sopra il 30% per un totale di 2.780.000 euro. Le accuse rivoltegli erano di associazione a delinquere e corruzione. L'ex pm Marabotto fu protagonista delle inchieste sul calcio negli anni '80, quando era sostituto procuratore a Torino, su
 
<< Inizio < Prec. 71 72 73 74 75 76 Succ. > Fine >>

Pagina 76 di 76

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.