Banca_Marche.jpg

Login

Chi è online

 173 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità giustiziagiusta
giustiziagiusta
Roma: “giustiziagiusta” sull’arresto di quattro poliziotti per corruzione, furti e violenza sessuale PDF Stampa E-mail
Domenica 02 Giugno 2013 15:08

giustiziagiusta sull’arresto di quattro poliziotti per corruzione, furti e violenza sessualeDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale che la Squadra Mobile della Capitale ha arrestato quattro agenti di polizia, in servizio nella Questura di Roma, per furto aggravato, peculato, concussione, violenza sessuale aggravata, favoreggiamento personale, calunnia, falsità ideologica in atti pubblici, falsa testimonianza. Si tratta di Mario Belfiore (sostituto commissario), Umberto Sezzi (ispettore), Fabio Costantini (assistente capo) ed Enrico Parisi (assistente), tutti ex della Squadra Mobile, seconda sezione (criminalità diffusa, extracomunitaria e prostituzione). Sono ritenuti

 
Ancona: "giustiziagiusta" sull’arresto dell’ispettore dell’Agenzia delle Entrate Saverio Marinelli PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Giugno 2013 14:33

Giustiziagiusta sull’arresto dell’ispettore dell’Agenzia delle Entrate Saverio MarinelliDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale e locale che è stato arrestato per concussione un pubblico ufficiale, l’ispettore dell'Agenzia delle Entrate di Ancona Saverio Marinelli romano di 48 anni, in flagrante mentre riscuoteva una mazzetta di 10.000 euro con tanto di pranzo di pesce non pagato sotto la Galleria Dorica in pieno centro del capoluogo marchigiano. E' stato bloccato dagli agenti della

 
Milano: “giustiziagiusta” sull’arresto del vigile urbano che rubava nei supermercati PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Giugno 2013 14:15

giustiziagiusta sull’arresto del vigile urbano che rubava nei supermercatiDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale che un agente della polizia locale, Stefano, questo il suo nome e che era stato già denunciato per fatti analoghi, è stato arrestato dai carabinieri per furto in flagranza in un supermercato Esselunga di Buccinasco. L'uomo ha preso un contenitore di una dozzina di birre e ha sostituito quattro bottiglie con vino di pregio per un valore di un centinaio di euro. Ma è stato scoperto alla cassa dal personale e bloccato subito dopo dai militari. Secondo quanto spiegato dai carabinieri, l'agente della polizia locale Stefano, 54 anni proprio a causa delle

 
Pontecagnano Faiano: "giustiziagiusta" sull'arrestato del candidato di centrosinistra Franco Aucello ex Udc PDF Stampa E-mail
Venerdì 31 Maggio 2013 13:16

Arrestato candidato del centrosinistra Franco Aucello ex Udc

Dalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale che è stato arrestato il candidato nella coalizione di centrosinistra di Pontecagnano Faiano in provincia di Salerno, Franco Angelo Aucello, 58 anni, consigliere uscente dell'Udc ricandidato con "Popolari e Riformisti per la comunità", funzionario di Poste Italiane a Napoli. Effettuava continui accessi al sistema informatico delle Poste recuperando informazioni

 
Ancona: “giustiziagiusta” sul giudice del TAR Marche Luigi Passanisi condannato per corruzione PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Gennaio 2013 16:08

Ancona giustiziagiusta sul giudice del TAR Marche Luigi Passanisi condannato per corruzione Dalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale la notizia che il giudice Luigi Passanisi, Presidente del Tribunale Amministrativo delle Marche, è stato condannato in primo grado a tre anni e 6 mesi per corruzione per episodi accaduti nel 2005, quando Passanisi era Presidente del Tar di Reggio Calabria. A dicembre scorso il Consiglio di giustizia amministrativa ha formalizzato la sospensione. La condanna, nell’ottobre scorso, aveva fatto mobilitare anche i parlamentari marchigiani, che

 
Ostra Vetere: Giustiziagiusta dice che le cose giuste vanno spiegate PDF Stampa E-mail
Sabato 12 Gennaio 2013 17:24

Giustiziagiusta dice che le cose giuste vanno spiegateDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa locale le giustificazioni addotte dai sette dimissionari di destra, che sarebbero, stralciando i contorni, queste: “la squadra di lavoro che ha scelto di limitare al minimo i conflitti con il sindaco pur di raggiungere i traguardi che si era imposta di raggiungere (…) alla verifica di fine anno delle modalità di gestione (…) il disagio dei consiglieri e degli assessori é aumentato in modo esponenziale evidenziando una divergenza valoriale consistente ed un rapporto fiduciario con il sindaco ormai definitivamente compromesso

 
Ostra Vetere: “giustiziagiusta” non apprezza il silenzio, meglio dire tutto PDF Stampa E-mail
Venerdì 11 Gennaio 2013 18:03

giusiziagiusta non apprezza il silenzio meglio dire tuttoDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa locale i commenti dei lettori sulla grave crisi in Comune, segnalando in particolare quello di “Alternativa.mente“, come si definisce con uno pseudonimo il lettore di “Senigallia Notizie” che scrive il 2013-01-09 alle ore 11:21:40: “Caro "preoccupato che ti sia preoccupato" questi sono indifendibili: se hanno dedicato il loro tempo per la comunità con questi risultati ora possono solo tacere e riflettere sui loro errori visto che dimettersi dopo quasi 4 anni di mandato su 5 (inoltre per qualcuno era il secondo mandato....) significa solo due cose: o non è stato fatto quello

 
Ostra Vetere: “giustiziagiusta” invita a ragionare sulla crisi in Comune PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Gennaio 2013 15:26

giustiziagiusta invita a ragionare sulla crisi in ComuneDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa locale i commenti dei lettori sulla grave crisi in Comune, segnalando in particolare quello di “PREOCCUPATO”, come si definisce con uno pseudonimo il lettore di “Senigallia Notizie” che scrive il 2013-01-09 alle ore 08:42:2: "MA CHE BRAVI!!!!! PRIMA FATE I DANNI E POI LA COLPA E' DEL SINDACO!! ORA SPERO NON ABBIATE LA FACCIA (SU QUESTO HO DEI DUBBI) DI

 
L’Aquila: “giustizia giusta” e il direttore generale della Provincia Specchio arrestato per appalti truccati e peculato PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Gennaio 2013 12:58

il direttore generale della Provincia Specchio arrestato per appalti truccati e peculatoDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale la notizia che il direttore generale della Provincia dell'Aquila, Angelo Valter Specchio, è finito in manette insieme ad altre due persone nell'ambito dell'inchiesta della Procura della Repubblica dell'Aquila, sugli appalti per la messa in sicurezza degli istituti scolastici di Avezzano e Sulmona, compresi nell'appalto multimilionario del progetto 'Scuole sicure', utilizzando atti falsi per avvantaggiare alcune

 
Ostra Vetere: “giustiziagiusta” invita a fare subito chiarezza sui motivi della crisi PDF Stampa E-mail
Mercoledì 09 Gennaio 2013 17:53

giustiziagiusta invita a fare subito chiarezza sui motivi della crisiDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa locale la notizia della grave crisi amministrativa in atto nel Comune di Ostra Vetere a seguito delle immotivate dimissioni di sette consiglieri su dodici della maggioranza. In democrazia è certamente lecito dissentire a tutti, non solo alla minoranza, ma anche all’interno della maggioranza, ed è consentito dissentire anche alle forze civili non rappresentate nelle istituzioni. E’ questo il libero gioco della democrazia, che non può essere coartato da ordini di scuderia o obblighi di parte. E’ l’applicazione del corretto principio che vuole gli

 
Catania: “giustiziagiusta” e Beppe Grillo che smentisce Bersani elencando i candidati PD indagati PDF Stampa E-mail
Mercoledì 09 Gennaio 2013 16:39

giustiziagiusta e Beppe Grillo che smentisce Bersani elencando i candidati PD indagatiDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale la notizia che il capo del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo ha attaccato Bersani, il segretario del PD che "non sa di indagati PD". Ci pensa allora Beppe Grillo a rinfrescargli la memoria su chi nel suo partito non ha la fedina penale immacolata o ha qualche conto in sospeso con la Giustizia e si rivolge al segretario del Pd per attaccarlo sulla composizione delle

 
Catania: “giustiziagiusta” e il cancelliere del Tribunale Sebastiano Maiolino arrestato per rivelazione di segreto d’ufficio PDF Stampa E-mail
Mercoledì 09 Gennaio 2013 16:31

giustiziagiusta e il cancelliere del Tribunale Sebastiano Maiolino arrestato per rivelazione di segreto d’ufficioDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale la notizia che il cancelliere del Tribunale di Catania, Sebastiano 'Nello' Maiolino, 63 anni originario di Noto in provincia di Siracusa, è stato arrestato dalla polizia per favoreggiamento personale aggravato dall'avere favorito l'associazione mafiosa. Secondo l'accusa, avrebbe sfruttato il suo ruolo per far sapere al capomafia Antonio Trigila, al vertice della omonima cosca, che in prigione era 'ascoltato' dalla polizia, che aveva piazzato dei microfoni-spia. Indagata per rivelazioni del segreto d'ufficio, anche la convivente

 
Palermo: “giustiziagiusta” e l’ex deputato UDC Davide Costa condannato a 3 anni e 8 mesi per concorso in associazione mafiosa PDF Stampa E-mail
Mercoledì 09 Gennaio 2013 16:07

giustiziagiusta ed ex deputato UDC Davide Costa condannato a 3 anni e 8 mesi per concorso in associazione mafiosaDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale la notizia che la Corte d’Appello di Palermo ha condannato a 3 anni e 8 mesi di carcere l’ex deputato ed ex assessore regionale dell’Udc Davide Costa accusato di concorso in associazione mafiosa, che era stato assolto in primo e secondo grado. Ma la Cassazione aveva poi annullato i due verdetti, riviando nuovamente il politico a processo davanti a una nuova sezione della Corte. Il deputato Costa era stato arrestato il 15 novembre del 2005 e dall’inchiesta era emerso che il parlamentare trapanese, nel 2001, aveva chiesto un ‘sostegno’

 
<< Inizio < Prec. 71 72 73 74 75 76 Succ. > Fine >>

Pagina 72 di 76

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.