Assemblea_Legislativa_Delle_Marche.jpg

Login

Chi è online

 128 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità montenovonostro Dall’Italia: Raddoppiati i poveri negli ultimi dieci anni
Dall’Italia: Raddoppiati i poveri negli ultimi dieci anni PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Gennaio 2018 16:22

Dall Italia Raddoppiati i poveri negli ultimi dieci anniGli italiani poveri sono raddoppiati in dieci anni. È quanto si evince dalle tabelle dell'Istat sugli indicatori di povertà assoluta che sono state analizzate dall'Adnkronos: se nel 2006 erano 2,3 milioni, nel 2016 sono diventati 4,7 milioni, con un incremento del 106,9 per cento. Più che raddoppiati. Una tragedia nazionale. Ma che si ripercuote anche a livello locale, a Montenovo. Avevamo scritto più volte del dramma ormai avvertibile anche a casa nostra in numerosi comunicati. E l’avevamo scritto anche al sindaco che non era giusto che uno Stato, il nostro Stato, accogliesse tutti a braccia aperte, anzi spalancate, e addirittura andava a procacciarsi gli immigrati fino presso le coste libiche, pur di sbarcare in Italia centinaia di migliaia di immigrati, intasando i centri di accoglienza, come il nostro agriturist a Brancasecca, come dai nostri comunicati seguenti: (Venerdì 18 Settembre 2015  “Ostra Vetere: Lettera aperta al sindaco sulla disparità di trattamento fra residenti e clandestini”  - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/29024-ostra-vetere-lettera-aperta-al-sindaco-sulla-disparita-di-trattamento-fra-residenti-e-clandestini) alla quale aveva poi risposto gongolante il sindaco (Giovedì 15 Ottobre 2015 con il comunicato intitolato “Ostra Vetere: Risposta del sindaco sulla disparità di trattamento tra residenti e clandestini” (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/29429-ostra-vetere-risposta-del-sindaco-sulla-disparita-di-trattamento-tra-residenti-e-clandestini), nella quale aveva dichiaranto che “la tutela dei cittadini stranieri debba essere garantita compatibilmente con la tutela prioritaria dei cittadini italiani in condizioni di difficoltà, soprattutto mediante adeguanti trasferimenti agli enti locali che sono sempre in prima linea nel dover dare risposte”. A simile incondivisibile e ingiustificabile pregiudiziale anti-immigrati avevamo dovuto segnalare (Sabato 17 Ottobre 2015 intitolato “Ostra Vetere: Replica sulla disparità di trattamento tra residenti e clandestini” (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/29459-ostra-vetere-replica-sulla-disparita-di-trattamento-tra-residenti-e-clandestini) che “Nella nostra lettera aperta non c’è alcuna clausola condizionale, anzi, è esplicitamente indicata la “parità” richiesta, senza alcuna “tutela prioritaria”. Non è di poco conto, questa diversità di vedute. “montenovonostro” non dice: “prima i nostri”, bensì dice “ai nostri come agli altri”, riconfermando la nostra posizione (Sabato 24 Ottobre 2015 “Ostra Vetere: Benvenuti nel paese della Cuccagna” - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/29564-ostra-vetere-benvenuti-nel-paese-della-cuccagna-) e poi (Martedì 27 Ottobre 2015 “Ostra Vetere: E’ vero, Memè, che al pranzo sociale hai detto che il Comune non c’entra niente?” - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/29609-ostra-vetere-e-vero-meme-che-al-pranzo-sociale-hai-detto-che-il-comune-non-centra-niente-), e ancora (Giovedì 29 Ottobre 2015 “Ostra Vetere: Memè, Memè, ma che razza di informazione è questa?” - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/29639-ostra-vetere-meme-meme-ma-che-razza-di-informazione-e-questa), e poi anche (Sabato 31 Ottobre 2015 “Ostra Vetere: Talvolta nemmeno intelligente, se non ragiona” - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/29669-ostra-vetere-talvolta-nemmeno-intelligente-se-non-ragiona) e di nuovo (Mercoledì 19 Ottobre 2016 “Ostra Vetere: Una disparità di trattamento” (http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/34979-ostra-vetere-una-disparita-di-trattamento-) e nuovamente (Lunedì 24 Ottobre 2016 “Ostra Vetere: Arrivata in Comune la lettera sulla disparità di trattamento tra residenti e immigrati” - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/35054-ostra-vetere-arrivata-in-comune-la-lettera-sulla-disparita-di-trattamento-tra-residenti-e-immigrati).  Gli avevamo però risposto che non eravamo su quella lunghezza d’onda. Non prima gli italiani, ma tutti uguali davanti al bisogno (Martedì 13 Dicembre 2016 “Ostra Vetere: E’ lui che ci invita a scrivere alla Prefettura?” - http://www.ccpo.it/comunita/montenovonostro/35803-ostra-vetere-e-lui-che-ci-invita-a-scrivere-alla-prefettura) ma non ci ha fatto sapere niente d’altro, “né quali iniziative ha intrapreso il Comune presso il Governo per garantire “la tutela prioritaria dei cittadini italiani in condizioni di difficoltà” e particolarmente dei disoccupati, inoccupati e loro familiari e figli minorenni; - a quanto ammontano le erogazioni ottenute dal Governo dopo l’iniziativa del Comune, in quali date concesse e con quali modalità ri-erogate agli aventi diritto italiani residenti. Non ci ha risposto. Forse non ha fatto niente? Non ha chiesto niente? Non ha ottenuto niente?”. Forse non se ne cura. Ma i poveri non hanno colore della pelle, sono tutti uguali, non si può largheggiare con i negri e abbandonate le nostre vecchiette pensionate al minimo ad andare a frugare al mercato, fra i bidoni dell’immondizia, le verdure di scarto per sfamarsi. Questo no. E’ una vergogna per lo Stato. E volevamo sapere che cosa lui era riuscito a ottenere dal suo Stato compagno. Ma non ci ha risposto. Da anni attendiamo quella risposta, ma non ha fatto niente, non ha ottenuto niente, non è riuscito a rispondere niente. Niente assoluto. Ma che figura.

da montenovonostro

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.