Banca_Marche.jpg

Login

Chi è online

 89 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità giustiziagiusta
giustiziagiusta
Italia: "giustiziagiusta". Arrestato per concussione il giudice Saverio Masi di Latina PDF Stampa E-mail
Venerdì 09 Aprile 2010 17:00

Arrestato per concussione il giudice Saverio MasiDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Dalla stampa nazionale apprendiamo che la Guardia di Finanza di Milano ha arrestato, con l'accusa di concussione, il giudice tributario di Latina Saverio Masi e il consulente tecnico Eugenio Mariani, della stessa sezione staccata di Latina della Commissione tributaria del Lazio, che avrebbero chiesto una tangente di 40mila euro alla società Gebetz di Frosinone in cambio di una sentenza f

 
Italia: "giustiziagiusta". Il giudice Toro avrebbe ostacolato le indagini sullo scandalo del G8 alla Maddalena PDF Stampa E-mail
Sabato 13 Marzo 2010 14:49
Il giudice Achille Toro infagato per lo scandalo del G8 alla MaddalenaDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Torniamo ancora sul caso del giudice Achille Toro che ha lasciato la magistratura dopo 40 anni di carriera quale procuratore aggiunto di Roma e ha abbandonato l'ordine giudiziario dopo il coinvolgimento nell'inchiesta sui lavori del G8 alla Maddalena per rivelazione del segreto d'ufficio. Ne avevamo parlato lo scorso 17 febbraio, ma vogliamo tornare sull'argomento poichè il caso ci appare davvero grave, anche scondo quanto appare sulla stampa in questi ultimi giorni. Secondo recenti notizie, le indagini sulla scandalo furono ostacolate dai pubblici mministeri Ferrara e Toro. La procura di Roma si spaccò sulla necessità di intercettare Angelo Balducci, Mauro della Giovampaola e Diego Anemone, tre degli arrestati per lo
 
Italia: "giustiziagiusta". Scarcerato l'omicida dall'animo gentile: scriveva poesie, poverino. PDF Stampa E-mail
Lunedì 08 Marzo 2010 15:10
Scarcerato l'omicida dall'animo gentile che scriveva poesieDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "La stampa riferisce che è stato scarcerato Giacomo Cavalcanti, arrestato il 20 maggio del 2009 per l'omicidio di Alvino Frizziero, capoclan di Mergellina, avvenuto nel novembre del 1984. Cavalcanti era stato condannato a 24 anni, ma a 10 mesi dall'arresto è tornato libero su decisione del Tribunale del Riesame di Napoli. Tra le motivazioni della scarcerazione, il fatto che l'assassino "non è fuggito dopo la condanna - scrivono i giudici del Riesame - non ha prelevato soldi in vista della latitanza". Ma anche la "sensibilità artistica" del condannato, che scrive poesie e libri di favole per bambini. Cavalcanti tornerà a Verona, dove vive dagli anni Novanta e gestisce un centro scommesse. "La difesa ha prodotto le copie di copertine di pubblicazioni dell'imputato di libri e favole per bambini - spiegano i
 
"giustiziagiusta": Il giudice Achille Toro sotto inchiesta per il G8 della Maddalena si dimette PDF Stampa E-mail
Mercoledì 17 Febbraio 2010 21:33

Il giudice Toro indagato per il G8 si dimette dalla magistraturaDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Leggiamo in questi giorni il caso giudiziario del giudice Achille Toro che lascia la magistratura dopo 40 anni di carriera quale procuratore aggiunto di Roma e abbandona l'ordine giudiziario. E' coinvolto nell'inchiesta sui lavori del G8 alla Maddalena per rivelazione del segreto d'ufficio. Secondo gli investigatori, sarebbero lui e il figlio Camillo le fonti dell'avvocato Edgardo Azzopardi che, a nome degli altri indagati, nell'estate del 2009 cercò di capire se c'erano indagini in corso su di loro. Dalle intercettazioni emerge che Azzopardi ha chiamato Camillo Toro per chiedergli

 
"giustiziagiusta": Bertolaso. 'Mi sono fidato troppo ma non merito la berlina' PDF Stampa E-mail
Domenica 14 Febbraio 2010 10:33
Il capo della Protezione civile Bertolaso inquisitoDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Leggiamo in questi giorni il caso giudiziario del capo della Protezione civile italiana Guido Bertolaso, inquisto nell'ambito dell'inchiesta sui lavori per il G8 della Maddalena, che dice "Forse ho avuto eccessiva fiducia nei confronti di alcune persone''. ''Se qualcosa ho mancato, me ne faccio una colpa e un rammarico, ma non per questo devo esser messo alla berlina''. L'Idv ha presentato una mozione di sfiducia per chiederne le dimissioni. Duro il segretario del Pd, Bersani. ''Eventuali responsabilita' personali saranno stabilite dalla magistratura, pero' esiste una responsabilita' oggettiva''. La maggioranza fa invece quadrato attorno al sottosegretario. Piu' articolata la posizione dell'Udc Casini. ''Non accettiamo la
 
"giustiziagiusta": Che giustizia è, se viene fatta dopo venti anni? PDF Stampa E-mail
Sabato 16 Gennaio 2010 10:44
L'es ministro democristiano Calogero ManninoDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Le cronache di questi giorni in tutta sordina ci dicono che finalmente, dopo venti anni di strombazzanti e scandalosi clamori, alcuni uomini politici che erano stati accusati di reati gravissimi all'epoca di "Tangentopoli" in realtà non erano corrotti e sono stati definitivamente assolti. Peccato, però, che a quell'epoca siano stati addirittura incarcerati anche per lunghi periodi. Ci riferiamo ai casi dell'ex
 
"giustiziagiusta": con il processo breve lo Stato rinuncia al suo primo compito, fare giustizia PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Gennaio 2010 12:59
La legge è uguale per tuttiDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Circolano con insistenza le voci della imminente riforma della giustizia con l'introduzione del cosiddetto "processo breve" che prevede l'estinzione dei giudizi se l'iter processuale non viene concluso entro un certo periodo di tempo. Così, però, lo Stato non accelera il corso della giustizia, ma l'interrompe a tempo determinato. Così lo Stato rinuncia al suo primo compito, che è quello di "fare" giustizia,
 
"giustiziagiusta": sui giudici in tv ha ragione il ministro Alfano PDF Stampa E-mail
Mercoledì 09 Dicembre 2009 18:42
Il ministro della giustizia Alfano bacchetta il protagonismo dei giudiciDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Registriamo positivamente la dichiarazione odierna del ministro della giustizia on. Angelino Alfano, che ha detto, riferendosi ai giudici "Meno tv e più presenza in procura". Il ministro della giustizia, Angelino Alfano, ha voluto ringraziare il "procuratore capo di Palermo, Francesco Messineo, per il tris di arresti (Raccuja, Nicchi e Fidanzati) con il quale ha tagliato il vertice di Cosa Nostra a Palermo". Questo dimostra, per il Guardasigilli, che "si può battere e
 
"giustiziagiusta": che fine ha fatto l'inchiesta sul magistrato arrestato? PDF Stampa E-mail
Mercoledì 02 Dicembre 2009 18:35
L'ex Procuratore di Pinerolo Giuseppe MarabottoDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente segnalazione: "Lo scorso 13 febbraio numerose agenzie e organi di stampa pubblicavano la clamorosa notizia dell'arresto per corruzione dell'ex procuratore di Pinerolo Giuseppe Marabotto per un giro di consulenze che il magistrato affidava a un gruppo di professionisti, costate circa 12 milioni di euro fra il 2002 e il 2006, lucrandovi sopra il 30% per un totale di 2.780.000 euro. Le accuse rivoltegli erano di associazione a delinquere e corruzione. L'ex pm Marabotto fu protagonista delle inchieste sul calcio negli anni '80, quando era sostituto procuratore a Torino, su
 
<< Inizio < Prec. 61 62 63 64 65 66 67 68 Succ. > Fine >>

Pagina 68 di 68

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.