Regione_Marche.jpg

Login

Chi è online

 210 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Gazzetta dj Comunicati Musica medievale al teatro Vittoria di Ostra
Musica medievale al teatro Vittoria di Ostra PDF Stampa E-mail
Venerdì 11 Dicembre 2009 18:27
Decorazione di Benedetto Antelami nel Duomo di FidenzaDal Responsabile del Centro Culturale "Simona Romagnoli" di Ostra (AN) Dottore Giuseppe Olivetti, riceviamo e pubblichiamo la seguente informazione: "Venerdì 11 dicembre alle ore 21,15, nell'ambito della stagione teatrale del Comune di Ostra, si terrà al Teatro "La Vittoria" lo spettacolo di musica medievale "Grandi peccatori, grandi pellegrini" con il gruppo "Laudare et delectare". Il ricavato sarà devoluto alla campagna di solidarietà "Tende 2009 / 2010" di AVSI. Il titolo della Campagna Tende di quest'anno: "Crisi o sviluppo: La persona fa la differenza". Il tema dello sviluppo dei popoli è legato intimamente a quello dello sviluppo di ogni singolo uomo. La persona umana per sua natura è dinamicamente protesa al proprio sviluppo. (Caritas in Veritate, n. 68). I progetti da sostenere:

• Asia: la Banca del Riso per le famiglie degli agricoltori in Birmania, nell'Ayeyarwaddy. Sostegno alla cooperativa di agricoltori "The Rice Bank". Si tratta di un esempio unico di solidarietà e organizzazione interna nel panorama birmano, dove per sottrarsi alla logica degli usurai, i beni dei contadini vengono messi in comune e si prevede, con il contributo delle Tende, la costruzione di un mulino, di un magazzino e la fornitura di sementi e strumenti per la lavorazione della terra.
• Africa: la Scuola secondaria per i ragazzi di Kireka in Uganda, a Kampala. Il progetto è la costruzione, all'interno dello slum di Kireka, di una scuola secondaria, che intende proseguire la proposta educativa nata dal Meeting Point International, partner ugandese di AVSI, e sviluppata nel corso degli anni dal Permanent Centre of Education (PCE), progetto della campagna Tende dello scorso anno.
• America Latina: la Mensa e il Centro per mamme e bambini in Messico, a Oaxaca. DIJO è un'associazione messicana che lavora da oltre 15 anni nel settore educativo ed è partner di AVSI. Dal 2002 opera in una comunità molto povera con una mensa per 300 bambini e attività nutrizionali, un asilo, un doposcuola e attività con le mamme presso gli spazi del quartiere, che oggi sono minacciati da frane. Dijo ha già acquisito il terreno, occorre costruire il centro.
• Sostegno a distanza per i bambini delle scuole in Terra Santa. Le scuole francescane in Terra Santa offrono ai bambini e ragazzi palestinesi un insegnamento di qualità, una formazione alla vita e fin da piccoli l'abitudine alla convivenza tra studenti di religioni diverse, solida base per una vera pace.
Con il sostegno a distanza si contribuisce alla retta scolastica (troppo alta per la maggior parte delle famiglie soprattutto cristiane), all'acquisto di libri e materiali didattici, ad attività ricreative e alla formazione degli insegnanti.

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.