Provincia_Ancona.jpg

Login

Chi è online

 594 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Gazzetta dj Comunicati La Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate sulla scadenza del Modello EAS del 15 dicembre per le Associazioni
La Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate sulla scadenza del Modello EAS del 15 dicembre per le Associazioni PDF Stampa E-mail
Sabato 05 Dicembre 2009 13:09
Il Modello EAS che devono compilare le associazioni entro il 15 dicembre prossimoInteressa tutte le associazionie non solo le Confraternite, il comunicato che abbiamo ricevuto dal Coordinamento Regionale delle Confraternite e Sodalizi delle Marche che pubblichiamo: "ANCONA (AN) LA DIREZIONE REGIONALE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE INDICA L'IMMINENTE SCADENZA DEL 15 DICEMBRE PER IL MODELLO EAS. Il Coordinamento ha preso contatti con tutti gli organismi interessati a dirimere la controversa applicazione della norma che impone anche alle Confraternite l'obbligo di compilare, seppure in forma semplificata, il Modello EAS dell'Agenzia delle Entrate per il censimento degli organismi associazioni ai fini della continuazione del diritto alle agevolazioni fiscali. Si tratta di una norma introdotta dall'articolo 30 del decreto-legge 29 novembre 2008, successivamente convertito in legge, ma la cui circolare applicativa definitiva dell'Agenzia delle Entrate n. 45/E è stata emanata solo lo scorso 29 ottobre 2009 con una scadenza fin troppo ravvicinata al 15 dicembre 2009. Essa impone un obbligo a pena di decadenza da benefici consolidati da ottant'anni anche per i nostri enti che, per il solo fatto di omettere ora un adempimento formale in larga parte superfluo, rischiano di vedersi preclusa la possibilità di accedere in futuro a benefici stabiliti con norme pattizie. Ogni commento appare superfluo, mentre incombe una scadenza talmente ravvicinata di cui nemmeno gli organismi statali preposti sono in grado di chiarire nel dettaglio. Non è prevista infatti alcuna indicazione sull'eventualità di adempimento tardivo, né se verrà concessa una ulteriore proroga. Non nascondiamo la nostra perplessità per una normativa tanto stringente, mentre non possiamo che rivolgere un accorato invito ai responsabili delle Confraternite di porre la massima attenzione alla scadenza ormai vicinissima. Già nei giorni scorsi abbiamo preso contatti con l'Agenzia delle Entrate nazionale, che ci ha invitato a prendere contatti con la Direzione Regionale, come abbiamo subito fatto, fissando un appuntamento per la settimana prossima, nell'attesa che venga elaborato un documento chiarificatore già pronto ma non ancora approvato. Informeremo i nostri lettori con tempestività, sebbene dobbiamo ancora una volta invitare tutti ad attivarsi anche con l'aiuto di qualche commercialista, dovendo provvedere all'inoltro del Modulo EAS per via telematica". Da parte nostra invitiamo tutte le associazioni a studiare attentamente la normativa e ad assolvere all'icombenza entro e non oltre la scadenza del 15 dicembre per poter continuare a usufruire delle agevolazioni fiscali attribuite agli organismi associativi di utilità sociale.

Chiara Fiorani

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.