BCC_Ostra_Vetere.jpg

Login

Chi è online

 216 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Gazzetta dj Comunicati Segni d'infanzia, Festival internazionale d'arte e teatro per l'infanzia
Segni d'infanzia, Festival internazionale d'arte e teatro per l'infanzia PDF Stampa E-mail
Domenica 08 Novembre 2009 10:05
Alla Loggia del Grando di Mantova i Segni d'InfanziaDa oggi, aperto a tutti, presso la Loggia del Grano di Mantova si tiene la rassegna "Spazio all'Europa" all'interno delle manifestazioni "Segni d'infanzia". Domenica 8 è prevista l'apertura dalle 16.00 alle 18.00, da lunedì 9 a domenica 15 l'apertura sarà dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00. Spazio all'Europa è dedicato all'impegno nel difendere il nostro pianeta, filo conduttore della quarta edizione di Segni d'infanzia veicolato dalla Tartaruga, ed è uno degli argomenti che più vedono coinvolta la Commissione europea, illustre partner del festival, anche nel trasmettere ai più piccoli preziose informazioni che possano tradursi in comportamenti virtuosi per l'intero ecosistema. Segni d'infanzia e la rappresentanza a Milano della Commissione europea dedicano uno spazio al tema di grande attualità del risparmio energetico: un luogo vivo e aperto alle scuole e al pubblico in cui i bambini siano stimolati a riflettere sulle azioni quotidiane che possono consentire di consumare meno e dunque di ridurre l'impatto inquinante sul delicato equilibrio del nostro pianeta. Nella centralissima Loggia del Grano i bambini potranno partecipare, con il gruppo classe o con i genitori, al laboratorio "I quaderni creativi d'Europa" durante il quale a partire da giornali e riviste dei vari stati membri all'unione europea, con la tecnica del collage, realizzeranno grandi quaderni illustrati contenenti le loro proposte per un'azione concreta a favore del risparmio energetico. I quaderni saranno poi esposti creando un'installazione temporanea visitabile liberamente durante tutta la settimana del festival. Nel fine settimana finale di Segni d'infanzia si terranno due incontri-dibattito sul tema del risparmio energetico sviluppati in una formula agile e dinamica adatta sia agli adulti che ai bambini. La partecipazione al laboratorio "I quaderni creativi d'Europa" è dedicata ai bambini dai 3 ai 7 anni da lunedì 9 a venerdì 13dalle ore 10.00 e 16.00 (durata 55 minuti) con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria. I Laboratori saranno condotti da Maria Grazia Bonelli. La partecipazione agli incontri "L'Europa: la mia casa di sabato 14 alle ore 16.00, con Matteo Fornara (addetto stampa della rappresentanza a Milano della Commissione europea), "L'Europa sempre pi ù verde" di domenica 15 ore 16.00, con Carlo Corazza (direttore della rappresentanza a Milano della Commissione europea). Condurrà gli incontri e introdurrà gli ospiti il direttore artistico di "Segni d'infanzia" Cristina Cazzola.

Francesco Fiorani

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.