Comune_di_Ostra_Vetere.jpg

Login

Chi è online

 111 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Gazzetta dj Comunicati Ostra Vetere: Alberto Fiorani scrive una lettera aperta ai dimissionari
Ostra Vetere: Alberto Fiorani scrive una lettera aperta ai dimissionari PDF Stampa E-mail
Venerdì 11 Gennaio 2013 17:37

Alberto Fiorani scrive una lettera aperta ai dimissionariRiportiamo il testo della lettera aperta scritta dal nostro direttore Alberto Fiorani ai sette consiglieri di destra dimissionari del Comune di Ostra Vetere: "Al sindaco, agli assessori, ai viceassessori, ai consiglieri comunali di maggioranza e di minoranza del Comune di Ostra Vetere, alla stampa. LETTERA APERTA AI DIMISSIONARI. Da più di vent’anni mi sono messo in disparte, fuori dalla politica, in silenziosa attesa che le cose andassero sempre meglio. Assisto invece sgomento al precipizio del paese in una crisi amministrativa mai accaduta in quasi settanta anni di vita democratica, senza un filo di giustificazione pubblica se non il litigio per fini personali, della quale porteremo tutti la vergogna per anni, con il commissariamento prefettizio che rimarrà nella storia del Comune. Da cittadino, chiedo a voi dimissionari di sapere pubblicamente i motivi veri delle vostre dimissioni: 4 assessori su 6 hanno la maggioranza in Giunta e 7 consiglieri su 12 sono la maggioranza della maggioranza in Consiglio. Se una decisione non la condividete, basta votare contro. Il voto è l’unico strumento costituzionale che annulla i personalismi. E invece adesso vi siete dimessi. Perchè? Quello che avete fatto non è cosa vostra privata, perché è cosa pubblica di tutti i cittadini, cui dovete rendere conto pubblicamente. Due sono i principi fondamentali, che tutti gli amministratori devono applicare sempre: 1 - Prima di tutto viene l’interesse del paese. Molto, ma molto prima dell’interesse politico della maggioranza o della minoranza. O peggio, dell’interesse, piccolo piccolo, di qualcuno di voi. 2 - Il paese vi ha dato un mandato quinquennale da condividere e gestire con la vostra maggioranza. E il mandato quinquennale affidato dal popolo è sacro: deve essere assolutamente rispettato. Invece lo avete tradito. Aspetto chiarimenti. Cordialmente.
Alberto Fiorani".

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.