Assemblea_Legislativa_Delle_Marche.jpg

Login

Chi è online

 164 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Gazzetta dj Comunicati Commemorare De Gasperi con le parole del Papa
Commemorare De Gasperi con le parole del Papa PDF Stampa E-mail
Lunedì 22 Giugno 2009 15:26
On. Alcide De Gasperi, cui Ostra Vetere ha dedicato una viaDal Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere riceviamo l'invito a commemorare il grande statista trentino Alcide De Gasperi, cui Ostra Vetere ha dedicato una via, con le parole del papa Benedetto XVI lo scorso sabato 20 giugno al Consiglio della Fondazione a lui intitolata. De Gasperi, statista dall'alto profilo morale e dalla fede salda, un modello per l'attuale classe politica: è questo il positivo ritratto tracciato da papa Benedetto XVI nel commemorare la figura dell'on. Alcide De Gasperi (Pieve Tesino 3.4.1881 - Sella di Valsugana 19.8.1954), ricevendo in udienza, sabato 20 giugno scorso, i membri della Fondazione intitolata allo statista trentino. Alla presenza della figlia, Maria Romana De Gasperi, e del senatore a vita, Giulio Andreotti, che fu per anni suo stretto collaboratore, il Papa ha speso parole di lode per la sua riconosciuta dirittura morale e la sua fine sensibilità religiosa, fondata su una indiscussa fedeltà ai valori umani e cristiani. "Formato alla scuola del Vangelo, De Gasperi fu capace di tradurre in atti concreti e coerenti la fede che professava - ha detto il papa Benedetto XVI - Spiritualità e politica furono in effetti due dimensioni che convissero nella sua persona e ne caratterizzarono l'impegno sociale e spirituale". Certo, in qualche momento non mancarono difficoltà e, forse, anche incomprensioni da parte del mondo ecclesiastico, ma De Gasperi non conobbe tentennamenti nella sua adesione alla Chiesa. Fu autonomo e responsabile nelle sue scelte politiche, senza servirsi della Chiesa per fini politici e senza mai scendere a compromessi con la sua retta coscienza. Tanto che, al tramonto dei suoi giorni potè dire: ‘Ho fatto tutto ciò che era in mio potere, la mia coscienza è in pace'. Benedetto XVI ha auspicato che il ricordo della sua esperienza di governo e della sua testimonianza cristiana "siano incoraggiamento e stimolo per coloro che oggi reggono le sorti dell'Italia e degli altri popoli, specialmente per quanti si ispirano al Vangelo". La Fondazione Alcide De Gasperi, costituita nel 1982, è una istituzione culturale d'ispirazione cristiana che opera in campo nazionale e internazionale per il rafforzamento della democrazia, la diffusione della libertà e l'approfondimento delle tematiche di politica internazionale. Attraverso l'organizzazione di eventi e conferenze, l'assegnazione di premi, la realizzazione di progetti relativi alla formazione universitaria e post-universitaria, l'attività pubblicistica ed editoriale, la Fondazione mira inoltre a promuovere l'unità europea e la pace tra le nazioni.
 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.