Centro_Cultura_Popolare.jpg

Login

Chi è online

 228 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità Scelta Popolare Ostra Vetere: Scelta Popolare e il Programma elettorale DC del 1990
Ostra Vetere: Scelta Popolare e il Programma elettorale DC del 1990 PDF Stampa E-mail
Lunedì 19 Marzo 2018 18:13

Ostra Vetere Scelta Popolare e il Programma elettorale DC del 1990Le elezioni amministrative anticipate di primavera per il Comune si avvicinano e il Circolo di Scelta Popolare di Ostra Vetere, unico erede della tradizione politica e amministrativa della Democrazia Cristiana storica che guidò le sorti della comunità locale per quasi mezzo secolo dalla ricostruzione post-bellica al turbinoso sviluppo economico fino al 1985 in cui crebbe il benessere e la ricchezza del paese, rammenta agli elettori il documento che venne preparato nell’ultima tornata elettorale in cui il partito si presentò con propri candidati e con un proprio programma amministrativo. Ecco il documento e in allegato la sua copia in formato PDF, con l’invito a leggerlo, commentarlo, distribuirlo a familiari, amici e conoscenti, affinchè tutti possano rammentare (i più maturi e anziani) o apprendere per la prima volta (i più giovani) quanta tensione ideale e quali prospettive concrete alimentava l’impegno dei cattolici democratici che riconoscevano nella DC il partito cardine della società, ben diversamente da quanto fanno oggi le altre formazioni politiche. Ecco il testo: “SCELTA POPOLARE periodico della sezione democratico cristiana di Ostra Vetere (An) ELEZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE del 6 e 7 maggio 1990 - I candidati della D.C. - Il documento programmatico

 

-------------------

I candidati della Democrazia Cristiana

1 FIORANI ALBERTO DC

funzionario regionale, consigliere comunale

2 CAMERUCCIO GIANFRANCO DC

dipendente Monopoli di Stato, segretario Sezione

3 CIARLONI NEVIA ind.

impiegata di banca

4 DE FINIS EROS ind.

agente di commercio, dirigente Società Sportiva

5 GASPARONI ALESSANDRO ind.

studente universitario

6 GREGORINI GUIDO ind.

studente universitario

7 GREGORINI SILVANA ind.

impiegata, consigliere comunale

8 MANONI FIORINO ind.

farmacista, consigliere comunale

9 PANDOLFI GIOVANNI ind.

coltivatore, presidente Coldiretti

10 PAOLINI SUSANNA DC

insegnante

11 PAOLONI PAOLO DC

medico

12 PIAGGESI GIUSEPPE DC

tecnico Ferrovie di Stato, consigliere comunale

13 PIANELLI FABIO ind.

professore

14 ROSORANI MAURO ind.

operaio Ferrovie di Stato, presidente Pro Loco

15 SEBASTIANELLI CLAUDIO ind.

dirigente d'azienda, segretario Società Sportiva

16 TURCHI TONINO DC

funzionario Coldiretti

----------------

Documento programmatico

della

Democrazia Cristiana

I candidati della Democrazia Cristiana si impegnano a realizzare tutti i punti programmatici contenuti nel presente documento.

A) In primo luogo si impegnano a ridare al paese i servizi essenziali che sono venuti a mancare in questi ultimi cinque anni:

1) Riapertura del Pronto Soccorso

2) Riapertura del Mattatoio

3) Riapertura di un recapito dell'Ufficio di Collocamento

4) Riapertura di un recapito dell'Esattoria

5) Riapertura del vecchio Gioco di Bocce sotto le mura

B) Poi si impegnano a ritoccare le tasse e tariffe per i servizi comunali, i cui costi sono aumentati troppo:

6) Tariffe dell'acqua

7) Tariffa sul depuratore e canone sulle fognature

8) Tassa sulle immondizie

C) Si impegnano inoltre a lavorare per sviluppare concretamente la realtà economica e sociale del paese attraverso le seguenti iniziative:

9) Variante al Programma di Fabbricazione

10) Ampliamento delle zone industriali e artigianali

11) Istituzione di corsi di informatica, di formazione professionale e orientamento al lavoro

12) Depolverizzazione delle strade rurali

13) Istallazione di regolare segnaletica agli incroci delle strade rurali.

14) Illuminazione delle borgate rurali

15) Ampliamento dei servizi di manutenzione delle strade interpoderali

16) Realizzazione del tronco stradale di collegamento dalla strada provinciale di Ostra Vetere alla zona industriale di Pongelli, per evitare gli incroci sulla statale

17) Potenziamento dell'Acquedotto Consorziale

18) Parcheggio per autotreni, autoarticolati e pulmann

19) Completamento della Scuola Materna

20) Istituzione di un Asilo Nido

21) Costruzione di un Palazzetto dello Sport polifunzionale

22) Completamento degli impianti sportivi

23) Realizzazione di un impianto di Tiro a volo

----------------

Fac-simile della scheda per la

ELEZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

del 6 e 7 maggio 1990

o 1 FIORANI ALBERTO

o 2 CAMERUCCIO GIANFRANCO

o 3 CIARLONI NEVIA

o 4 DE FINIS EROS

o 5 GASPARONI ALESSANDRO

o 6 GREGORINI GUIDO

o 7 GREGORINI SILVANA

o 8 MANONI FIORINO

o 9 PANDOLFI GIOVANNI

o 10 PAOLINI SUSANNA

o 11 PAOLONI PAOLO

o 12 PIAGGESI GIUSEPPE

o 13 PIANELLI FABIO

o 14 ROSORANI MAURO

o 15 SEBASTIANELLI CLAUDIO

o 16 TURCHI TONINO

----------------

24) Costruzione di una autostazione per i pulmanns a Pongelli con servizi di attesa

25) Costruzione di servizi igienici a Pongelli

26) Apertura del Bocciodromo di Pongelli

27) Costruzione ponte di collegamento fra la zona artigianale e industriale di Pongelli

28) Realizzazione di parcheggi auto in prossimità di detto ponte

29) Miglioramento del Ruzzodromo di Santa Marianuova

30) Realizzazione di parcheggi interni presso la chiesa di Pongelli per eliminare la sosta pericolosa sulla provinciale

31) Miglioramento dei rapporti con tutte le associazioni locali

32) Miglioramento delle iniziative per gli handicappati, invalidi ed anziani anche attraverso il volontariato

33) Realizzazione di Edilizia popolare e sociale

34) Valorizzazione e sistemazione del Centro Storico.

35) Impegno affinché l'USL garantisca il pieno e regolare funzionamento dei servizi sanitari, della Medicina di Base, della Medicina del Lavoro, della Medicina Scolastica, della Medicina Sportiva

36) Impegno per il ritorno delle suore a servizio della Casa di Riposo, Asilo e Pronto Soccorso

37) Istallazione ascensore negli edifici scolastici per l'abbattimento delle barriere architettoniche per handicappati

38) Vigilanza davanti alle scuole con incarichi agli anziani

39) Organizzazione di soggiorni estivi per anziani in località richieste dagli interessati

40) Costruzione di un impianto unificato per le manifestazioni ricreative e pubbliche all'aperto

41) Restauro delle figurette campestri

42) Prolungamento acquedotto S. Donnino fino a Pongelli

43) Iniziative contro la droga

44) Iniziative per l'inserimento lavorativo dei giovani

45) Attivazione del Servizio Informa-giovani e Informa-anziani.

46) Completamento dell'acquedotto rurale di Piani d'Appresso

47) Potenziamento dei servizi di prelievo giornaliero per le analisi sanitarie

48) Affidamento di incarichi di progettazione a tecnici professionisti del posto

D) Soprattutto si impegnano a:

49) Evitare in tutti i modi i contrasti politici e personali

50) Collaborare attivamente con tutti coloro che hanno veramente a cuore l'interesse pubblico e la giustizia sociale.

----------------

"Crediamo fermamente, infatti, che per favorire uno sviluppo serio e aderente alle esigenze della nostra comunità locale bisogna assolutamente liberarsi dai condizionamenti politici e procedere con iniziative sane e concrete. Tutto ciò senza trascurare alcun aspetto della vita sociale, nemmeno quelle cose che a prima vista possono sembrare di scarsa rilevanza, ma che poi a lungo andare finiscono per incidere sulla realtà economica e sociale del paese. Crediamo anche che, per non stravolgere gli equilibri nei rapporti tra i cittadini, le forze politiche debbono ritornare ad un clima di serenità e di confronto costruttivo, come avveniva nel passato. Noi ci impegniamo con tutti i cittadini a misurarci con le altre forze politiche sui contenuti del programma, che rimane aperto per accogliere le aggiunte segnalate da ciascuno, e sulle cose concrete da fare, rifiutando categoricamente lo scontro e gli attacchi personali".

----------------

GRAZIE FIN DA ORA PER I VOTI CHE CI VERRANNO DATI A TESTIMONIANZA DEL CONSENSO E DELL'APPREZZAMENTO DEI CITTADINI VERSO DI NOI E VERSO IL NOSTRO PROGRAMMA AMMINISTRATIVO PER I PROSSIMI CINQUE ANNI.

STAMPE

Preg.mo __________________

via _______________________

60010 Ostra Vetere (AN).

da Scelta Popolare

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (DC_Programma90.pdf)DC_Programma90 2989 Kb
 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.