Centro_Cultura_Popolare.jpg

Login

Chi è online

 62 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità montenovonostro Ostra Vetere: Libera la terra di tremare, tanto il “piano ben preciso” ancora non c’è
Ostra Vetere: Libera la terra di tremare, tanto il “piano ben preciso” ancora non c’è PDF Stampa E-mail
Martedì 03 Aprile 2018 23:11

Ostra Vetere Libera la terra di tremare tanto il piano ben preciso ancora non c è  Oggi 3 aprile 2018 una sequenza impressionante di scosse sismiche ha interessato l’Italia e le Marche: tre scosse di terremoto sono registrate in Italia nella notte di oggi della magnitudo di 3.5 nel mar Ionio meridionale, di magnitudo 2.3 in Calabria e di magnitudo 2.0 nelle Marche. Stamattina altre scosse di magnitudo 2.4 e 3.2 nelle Marche: alle ore 7:02 una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 ha colpito Monte Cavallo, in provincia di Macerata con ipocentro a 8 chilometri. Alle ore 9:03 una nuova scossa di magnitudo 3.2 ha colpito Muccia, sempre in provincia di Macerata, con ipocentro a 9 chilometri di profondità, mentre altra scossa di magnitudo 2.6 è stata registrata nel Tirreno meridionale. Alle ore 14:42 una scossa di magnitudo 2.1 è stata registrata a Pietralunga (PG). In serata un nuovo sisma di magnitudo 2.4 nelle Marche alle ore 20:21 di magnitudo 2.4 a Pieve Torina (MC), con ipocentro a 10 km. Nonostante tutte i giorni si succedano scosse, che mettono a rischio la popolazione, ancora l’amministrazione comunale che purtroppo abbiamo non si decide a correre ai ripari, come dimostra il sito internet ufficiale del Comune la cui pagina dedicata agli interventi straordinari e di emergenza è sconsolatamente vuota poiché riferisce che “Nessun documento caricato per la categoria selezionata”, il vecchio finanziamento a fondo perduto del Ministero dell’Interno del 1983 di 30 milioni per la tendopoli e l’eliporto è usato per i suoni di pifferi e tamburi mentre il campo da usare per le tende in caso di emergenza è stato concesso in esclusiva all’unica associazione presieduta dal vicesindaco anche se la magistratura ha inviato quattro comunicazioni giudiziarie per abuso d’ufficio a sindaco e assessori, ma ciononostante l’amministrazione comunale, a più di un anno e mezzo di scosse devastanti di terremoto, lascia libera la terra di tremare, tanto il “piano ben preciso” ancora non c’è.

da montenovonostro

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.