Provincia_Ancona.jpg

Login

Chi è online

 80 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità montenovonostro Ostra Vetere: Finiranno entrambi anche nel nostro programma elettorale
Ostra Vetere: Finiranno entrambi anche nel nostro programma elettorale PDF Stampa E-mail
Martedì 03 Ottobre 2017 22:37

Ostra Vetere Finiranno entrambi anche nel nostro programma elettoraleNon  dà pace. Il terremoto non dà pace. Anche oggi altre scosse di terremoto hanno gettato allarme in Italia. Due scosse di terremoto sono state registrare dall'INGV nella notte in Centro Italia, mentre alle 7.16 ne è stata registrata una di magnitudo 2.4 in provincia di Cosenza. Una scossa di magnitudo 2.0, avvenuta a 9 km di profondità, è stata registrata nella notte, alle 2:00, e i comuni più vicini all'epicentro sono stati Ussita, Bolognola e Acquacanina. Nella stessa zona, nella giornata di ieri, poco dopo mezzogiorno, era stata registrata un'altra scossa, di magnitudo 2.6. Alle 6.37 è stata registrata un'altra scossa, di magnitudo 2.1 (8 km di profondità): i comuni più vicini all'epicentro in tal caso sono stati Castelsantangelo sul Nera, Preci e Visso. Questa mattina è poi stata registrata un'altra scossa nei pressi di Plataci (Cosenza): magnitudo 2.4, ma ad una profondità maggiore rispetto a quelle in Centro Italia (27 km). Sono molti i territori italiani interessati dai nuovi eventi. Per fortuna non da noi, ma tanto l’amministrazione che purtroppo abbiamo non se ne cura né pubblica quell’ormai famoso “piano ben preciso” che preciso nemmeno è. Possiamo continuare a pubblicare foto dei danni provocati anche da noi dal terribile terremoto di Senigallia del 1930, come quella di oggi che mostra la chiavarda di serraggio del tirante in acciaio posto tra le pareti perimetrali del Palazzo ex ECA. Ma serve a poco, di fronte all’irresponsabile inattività degli amministratori che purtroppo abbiamo. Allora facciamo una cosa. Promettiamo che, se i compaesani ci daranno voti sufficienti nelle prossime elezioni amministrative anticipate della primavera prossima per andare ad amministrare il paese, che inseriremo sia la pubblicazione del “Piano per l’emergenza” sulla pagina ufficiale del Comune, oggi desolatamente vuota, che chiederemo l’istituzione di una commissione comunale per accertare la vicenda del vecchio finanziamento a fondo perduto del Ministero dell’Interno di 35 anni fa per la realizzazione della tendopoli e dell’eliporto di soccorso a Montenovo, mai realizzati. E i due argomenti certamente finiranno entrambi anche nel nostro programma elettorale.

da montenovonostro

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.