Centro_Cultura_Popolare.jpg

Login

Chi è online

 109 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità montenovonostro Ostra Vetere: Se nemmeno questa li farà smuovere, allora …
Ostra Vetere: Se nemmeno questa li farà smuovere, allora … PDF Stampa E-mail
Martedì 26 Settembre 2017 22:18

Ostra Vetere Se nemmeno questa li farà smuovere allora …Ancora. Anche oggi la terra ha tremato nuovamente alle ore 13:33, quando un terremoto di magnitudo 2,9 è stato avvertito nell'Appennino modenese. L'epicentro è stato registrato a 3 chilometri da Sestola e a una profondità di appena 10 chilometri, vicino alla zona c'è anche i comuni di Montecreto, Fanano e Lama Mocogno. E a noi non rimane che prendere atto che, mentre il terremoto ci gironzola intorno, non c’è verso di vedere finalmente pubblicato sul sito ufficiale del Comune quel “piano ben preciso” per le emergenze che questa maggioranza che purtroppo abbiamo laudava tanto insistentemente e presuntuosamente tempo fa, ma che si guarda bene dal far vedere a tutti quel “gingillo” preziosissimo e nascosto sotto impenetrabile coltre. A parte l’ormai avvertito senso di insoddisfazione per l’incapacità di questi amministratori a cogliere il senso di quella “buona amministrazione” che dicono di professare e poi sconfessano quotidianamente con simili omissioni, che espongono la popolazione a ben intuibili conseguenze in caso di occorrenza, c’è da domandarsi chi mai li consiglia (malamente) a tenere questo comportamento: non possono farlo da soli. Deve pur esserci chi li addestra. Ma chi? Non sarà mica chi, a più di un intero anno a passa dal primo evento sismico luttuoso in Italia Centrale, si adombra per le clamorose accuse del sindaco di Amatrice, la cui popolazione non ha visto un centesimo di quei tanti milioni donati dalla generosità degli italiani, ma che non sono mai arrivati ai terremotati? Saranno stati stornati anche quelli per altri scopi, come i 30 milioni che il Ministero dell’Interno aveva destinato alla tendopoli e all’eliporto di soccorso per Ostra Vetere 35 anni fa? Forse che la storia si ripete nuovamente? Speriamo allora (e preghiamo anche) che non si ripeta mai più da noi il terribile terremoto di Senigallia del 1930 che lasciò tanti danni, come documenta la nuova foto, con la chiavarda di serraggio del tirante in acciaio fra le pareti perimetrali dello stesso Palazzo Comunale. Se nemmeno questa li farà smuovere, allora …

da montenovonostro

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.