Provincia_Ancona.jpg

Login

Chi è online

 601 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità giustiziagiusta Dall’Europa: La vicepresidente del Parlamento UE, la socialista Eva Kaili, arrestata per corruzione
Dall’Europa: La vicepresidente del Parlamento UE, la socialista Eva Kaili, arrestata per corruzione PDF Stampa E-mail
Sabato 10 Dicembre 2022 15:19

Dall’Europa: La vicepresidente del Parlamento UE, la socialista Eva Kaili, arrestata per corruzioneLa vicepresidente del Parlamento UU, la socialista greca Eva Kaili, è stata arrestata oggi in flagranza, per le mazzette ricevute dal Qatar, dopo che sono stati trovati sacchi di banconote in casa dopo la perquisizioni nella sua abitazione perché l’immunità decade in caso di flagranza di reato: era sta coinvolta nell'inchiesta sulla corruzione nel cuore delle istituzione europee. Il padre è stato arrestato mentre cercava di scappare con una valigia piena di banconote. Anche il compagno, Francesco Giorgi, è tra i 4 fermati italiani a seguito dello scandalo che deflagra nella UE. La Kaili è coinvolta nell’inchiesta in corso a Bruxelles per corruzione e riciclaggio di denaro a carico del partito socialista. Gli inquirenti belgi indagano su mazzette e regali dal Qatar per influenzare le decisioni del Parlamento europeo e per difendere la reputazione dei campionati mondiali di calcio. Nella stessa inchiesta ieri sono stati fermati anche quattro italiani: l’ex eurodeputato del PD e ora di Articolo 1, Antonio Panzeri, e il sindacalista Luca Visentini, ex dirigente della Uil in Friuli Venezia Giulia che da poche settimane è a capo della Ituc. Gli altri due fermati sono Niccolò Figà-Talamanca, segretario generale della ong No Peace Without Justice, e Francesco Giorgi, ex assistente parlamentare di Panzeri, nonché compagno proprio della vicepresidente socialista greca Kaili. A Bergamo sono state arrestate anche la moglie e la figlia di Panzeri: Maria Colleoni, di 67 anni, e Silvia Panzeri, di 38, che si trovano ora nel carcere a Bergamo. Le indagini hanno consentito agli investigatori di mettere le mani su 600mila euro in contanti, mentre cinquecentomila euro in contanti sono stati trovati e sequestrati nell’abitazione di Panzeri. L’ammontare complessivo della cifra sequestrata a casa di Eva Kaili non è ancora noto. Il presidente della delegazione della Spd tedesca (partito socialista) al Parlamento Europeo, Jens Geier, ha chiesto che Kaili si dimetta immediatamente dalla carica di vicepresidente UE. Kaili è già stata sospesa dal gruppo dei Socialisti e democratici al Parlamento UU ed è stata espulsa dal Pasok, il suo partito socialista in Grecia.

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.