Provincia_Ancona.jpg

Login

Chi è online

 596 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità giustiziagiusta Caltanissetta: “giustiziagiusta” sulla richiesta di sospensione da funzioni e stipendio al giudice Fabio Licata
Caltanissetta: “giustiziagiusta” sulla richiesta di sospensione da funzioni e stipendio al giudice Fabio Licata PDF Stampa E-mail
Martedì 06 Febbraio 2018 16:11

Caltanissetta giustiziagiusta sulla richiesta di sospensione da funzioni e stipendio al giudice Fabio LicataDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: “Apprendiamo dalla stampa nazionale le notizia che il Procuratore Generale della Cassazione ha richiesto la condanna alla sospensione dalle funzioni e dallo stipendio per sei mesi a carico del giudice Fabio Licata, uno dei quattro magistrati coinvolti nel “caso Saguto”, ex componente delle misure di prevenzione del tribunale di Palermo. Numerose le accuse di cui deve rispondere Licata: la principale è aver usato il suo ruolo per assicurare al magistrato Silvana Saguto, ex presidente della Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo e ora sotto processo a Caltanissetta per corruzione e abuso d’ufficio, nonché ai suoi familiari “ingiusti vantaggi“. In particolare di avere accettato di assumere, senza un provvedimento formale, le funzioni di giudice delegato prima e poi di presidente del collegio che si occupava di un sequestro di beni nel quale il marito di Saguto, l’ingegnere Lorenzo Caramma, era coadiutore dell’amministratore giudiziario. Il tutto per “dissimulare il conflitto di interessi” in cui si trovava la Saguto. A Licata viene contestato anche di aver aumentato il compenso di Caramma, “per un’attività pari a zero” e “senza alcuna verifica“, ha detto oggi il Procuratore Generale della Cassazione, che ha definito per questi comportamenti il magistrato “un fantoccio nelle mani di Saguto”. Le cui vicende giudiziarie non hanno, per ora, provocato contraccolpi al procedimento disciplinare a carico del giudice Fabio Licata, uno dei quattro magistrati coinvolti nel caso Saguto”.

da giustiziagiusta

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.