Comune_di_Ostra_Vetere.jpg

Login

Chi è online

 83 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Comunità giustiziagiusta Potenza: “giustiziagiusta” sul consigliere regionale PD Vincenzo Robortella indagato per truffa aggravata
Potenza: “giustiziagiusta” sul consigliere regionale PD Vincenzo Robortella indagato per truffa aggravata PDF Stampa E-mail
Mercoledì 11 Maggio 2016 16:07

Potenza giustiziagiusta sul consigliere regionale PD Vincenzo Robortella indagato per truffa aggravataDalla associazione di cittadinanza attiva "giustiziagiusta" riceviamo la seguente comunicazione: "Apprendiamo dalla stampa nazionale che la squadra mobile di Potenza e i carabinieri del Noe hanno notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari e l’inchiesta sul petrolio in Basilicata si allarga. Sono oltre 70 gli indagati a cui è stato notificato l’avviso. I provvedimenti non riguardano il “filone siciliano” – ancora aperto – e in particolare il traffico di influenze illecite addebitato dalla Procura di Potenza alla “cricca del petrolio” capeggiata da Gianluca Gemelli, il convivente della ex ministra del governo Renzi, Federica Guidi, che sull’onda dello scandalo si dimise. Le 60 persone e le dieci società sono indagate nei primi due filoni dell’inchiesta, quelli sul traffico illecito dei rifiuti prodotti dal centro Oli dell’Eni di Viggiano (Potenza) e su “Tempa Rossa“, il centro Oli della Total in fase di realizzazione a Corleto Perticara (Potenza). Tra le persone indagate vi sono l’ex sindaco di Corleto Perticara, Rosaria Vicino (PD) e i cinque dipendenti del Centro Oli dell’Eni in Val d’Agri, agli arresti domiciliari dallo scorso 31 marzo. L’avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato anche a Vincenzo Robortella, consigliere regionale PD della Basilicata. Robortella, che ha 29 anni, è stato eletto in consiglio nel novembre del 2013. Nella legislatura precedente sedeva tra i banchi di via Verrastro il padre, Pasquale Robortella, anch’egli del PD e anch’egli indagato nell’inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza. I due sono indagati per concorso in truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche”.

da giustiziagiusta

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.