Comune_di_Ostra_Vetere.jpg

Login

Chi è online

 70 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Centro Cultura Popolare Santo del Giorno Santo del giorno 23 luglio: Beato Leonardo da Recanati vescovo
Santo del giorno 23 luglio: Beato Leonardo da Recanati vescovo PDF Stampa E-mail
Venerdì 23 Luglio 2021 00:00

Santo del giorno 23 luglio: Beato Leonardo da Recanati vescovoLeonardo, originario di Recanati nelle Marche, entrò molto giovane nell'Ordine Mercedario, dove divenne religioso e ordinato sacerdote. Nominato successivamente Vescovo, un illustre vescovo dell’Ordine Mercedario e zelante pastore, guidò il suo popolo nella perfezione della fede e, per la santità di vita, morì ricco di meriti della vita religiosa e raggiunse la gloria eterna nel regno di Dio. L’Ordine Mercedario lo festeggia il 23 luglio. L'Ordine di Santa Maria della Mercede, ordine mendicante maschile di diritto pontificio i cui frati sono detti mercedari, venne fondato a Barcellona in Spagna il 10 agosto 1218 da Pietro Nolasco con lo scopo di liberare i prigionieri cristiani fatti schiavi dai musulmani o dai pagani, e a tal fine i mercedari aggiungono ai trevoti consueti un quarto voto, detto "di redenzione", mediante il quale si impegnano a sostituire con la loro persona i prigionieri in pericolo di rinnegare la fede. Venne approvato il 17 gennaio 1235 da papa Gregorio IX. Dopo la scomparsa della schiavitù i mercedari si specializzarono nell’insegnamento e nell'apostolato missionario. Si stima che il numero dei cristiani riscattati dai mercedari nel corso dei secoli sia di circa 100.000: i religiosi effettuarono la loro ultima "redenzione" nel 1798, quando riscattarono a Tunisi 830 prigionieri catturati dai pirati musulmani a Carloforte, in Sardegna. L'ordine venne duramente colpito dalle conseguenze della Rivoluzione francese, dalle guerre napoleoniche e dalla politica anti-ecclesiastica dei governi europei del XIX secolo.

estratto da: http://www.santiebeati.it

da Centro Cultura Popolare