Comune_di_Ostra_Vetere.jpg

Login

Chi è online

 197 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Centro Cultura Popolare Fatti nostri a MONTENOVO i fatti nostri del 15 giugno
a MONTENOVO i fatti nostri del 15 giugno PDF Stampa E-mail
Giovedì 15 Giugno 2023 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 15 giugno1811 - Reazione all’abolizione degli “Steccati” o “Caccia del bove” disposta dal governo filo francese e il Prefetto del Metauro, G. Casati, è costretto a diramare da Ancona una circolare: ''In data 6 decembre 1809 si è creduto opportuno di limitare il numero delle caccie del Bue, e de' cosiddetti Steccati per un divertimento mal corrispondente, come pareva, alla genti­lezza de' costumi delli abitanti del Metauro. Pareva che la sanguinosa lotta de' cani, de' bovi o de' tori potesse influire sull'inclina­zione segnatamente di rozzi artisti, e degli agricoltori smaniosi di uno spettacolo rare volte adottato nella più gran parte de' Dipar­timenti del Regno. Ma tenendo dietro a varie osservazioni occorse sull'argomento, ho visto che riusciva assai disgustosa la fissata dimi­nuzione delle Caccie suddette, e degli Stecca­ti, e ho determinato di restituire l'antica costumanza per la rinnovazione a buona stagione delle caccie, e de' steccati, rivocando la precedente limitazione, o divieto". (Alberto Fiorani, Lo Steccato o Caccia del Bove, testo 027, Ostra Vetere (AN), Centro Cultura Popolare, 1990, pp. 23-24), (Chiara Fiorani, Lo Steccato o Caccia del Bove. Studio comparato sulle tauromachie marchigiane, testo 153, Ostra Vetere (AN) Centro Cultura Popolare, 2011, pp. 106-107).

1911 - Nella festa del Corpus Domini l’avvocato Giovanni Bertini inaugura a Corinaldo la locale Cassa Rurale e tiene una riunione delle associazioni agricole cattoliche di Ostra Vetere, Barbara, Castelleone e Ripe. (Raoul Mancinelli, Agostino Peverini, testo 002, 1979, p. 32).

1912 - Il periodico cattolico “Voce Misena” replica al volantino a firma di Giuseppe Borgiani contro precedenti attacchi dello stesso giornale. (Raoul Mancinelli, Agostino Peverini, testo 002, 1979, p. 45).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a stampa o dalle pagine elettroniche del sito internet del Centro di Cultura Popolare di Ostra Vetere (AN), che sono indicate singolarmente nelle note, e che sono in continuo aggiornamento. Per approfondire le notizie, consultare i volumi originali, il cui elenco completo si trova nella pagina http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/pubblicazioni di questo sito internet www.ccpo.it, o le singole pagine citate del sito stesso.

da Centro Cultura Popolare

 

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.