a MONTENOVO i fatti nostri del 12 luglio PDF Stampa E-mail
Lunedì 12 Luglio 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 12 luglio1837 - Quattordicesima recita “Un filosofo innamorato, un poeta disperato, un ubriaco ciabattino” ridicole all'eccesso, per cui fece ridere, ma poco popolo, essendoci annoiati. Riscosse alla porta scudi 1.20. (Alberto Fiorani, Teatro e Teatranti a Montenovo, testo 011, 1983, pp. 118-119).

1839 – Nove altre diverse vedute “al cristallo” nel Teatro di Montenovo, che riscossero baiocchi 34½. La sera del 13 successivo ultima serata con dodici diverse “lontananze”, che furono sorprendenti. Riscossero baiocchi 69. In tutte e tre le serate l’incasso fu solo di scudi 1.60. (Alberto Fiorani, Teatro e Teatranti a Montenovo, testo 011, 1983, p. 135).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a stampa o dalle pagine elettroniche del sito internet del Centro di Cultura Popolare di Ostra Vetere (AN), che sono indicate singolarmente nelle note, e che sono in continuo aggiornamento. Per approfondire le notizie, consultare i volumi originali, il cui elenco completo si trova nella pagina http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/pubblicazioni di questo sito internet www.ccpo.it, o le singole pagine citate del sito stesso.

da Centro Cultura Popolare