a MONTENOVO i fatti nostri del 10 luglio PDF Stampa E-mail
Sabato 10 Luglio 2021 00:00

a MONTENOVO i fatti nostri del 10 luglio1825 - Dopo le piogge dei giorni precedenti, nel pomeriggio ha diluviato in più volte e si temette pregiudizio per i “cavalletti” di grano mietuto in campagna, mentre la mietitura non è ancora conclusa. Si temono rincari dei prezzi delle derrate alimentari. (http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/miscelanea-veritas/7574-oggi-7-luglio-accadde-pillole-di-storia-montenovese-quando-un-diluvio-dacqua-aveva-sparso-i-cavalletti-del-grano-mietuto-e-peggio-era-andato-il-raccolto-delle-fave).

1984 - Muore Giuseppe Perini, che era stato sindaco di Ostra Vetere, eletto nel 1956 per un quinquennio fino al 1961 alla guida di una amministrazione di sinistra a maggioranza PCI. Attivo nella vita sociale del paese, era stato per lunghi anni responsabile di una cooperativa di consumo, assolvendo anche all’incarico di esattore per conto dell’UNES, la società elettrica che aveva preceduto l’ENEL. Dopo il mandato elettorale alla guida del Comune, era rimasto per lunghissimi anni consigliere comunale di minoranza fino al 1980. (http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/comunicati/33462-ostra-vetere-il-centro-di-cultura-popolare-commemora-lanniversario-della-morte-di-giuseppe-perini).

Tutte le notizie sono tratte dalle pubblicazioni a stampa o dalle pagine elettroniche del sito internet del Centro di Cultura Popolare di Ostra Vetere (AN), che sono indicate singolarmente nelle note, e che sono in continuo aggiornamento. Per approfondire le notizie, consultare i volumi originali, il cui elenco completo si trova nella pagina http://www.ccpo.it/centro-cultura-popolare/pubblicazioni di questo sito internet www.ccpo.it, o le singole pagine citate del sito stesso.

da Centro Cultura Popolare