Ostra Vetere: Anniversario della morte del Tarugo Franco Segoni il 14 luglio 2009 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 14 Luglio 2021 19:00

Ostra Vetere: Anniversario della morte del Tarugo Franco Segoni il 14 luglio 2009Ricorre oggi l’anniversario della morte, subitaneamente avvenuta in quel tragico pomeriggio del 14 luglio 2009 sulla spiaggia di Senigallia, di Franco Segoni. Nonostante il tempo trascorso, gli amici non dimenticano “il Tarugo”. Con questo soprannome infatti tutti lo conoscevano non solo in paese. Franco era l'infaticabile presidente del locale Circolo Fenalc in piazza della Libertà, l'attento gestore del Bar dell’Arco posto all'inizio del centro storico ostraveterano a Porta Santa Croce ridenominata Porta 4 Agosto, il socio disinteressato e sollecito del Centro di Cultura Popolare di Ostra Vetere, con il quale aveva lungamente collaborato in moltissime iniziative sociali e culturali. Era anche impegnato in mille e mille altre attività pubbliche e sociali e per questo conosciuto e stimato. Un autentico vulcano di opere e di azioni che hanno positivamente segnato il paese di Ostra Vetere e i centri vicini. Ma fu vittima di repressione politico-giudiziaria della perfidia dei soliti noti e per questo prossimamente a lui verrà intitolata una nuova associazione locale delle vittime che hanno subito analoghe persecuzioni. Il Centro di Cultura Popolare e la Gazzetta dj si stringono in questo giorno alla famiglia, ricordando il loro e nostro caro Franco, cui nell’anno 2016 è stato attribuito anche il Premio San Giovannino alla memoria e nella cui data di consegna è stato distribuito ai numerosi intervenuti uno dei volumi editi dal Centro di Cultura Popolare, il n. 277 della collana di testi, scritto da Alberto Fiorani, “Il montenovese Franco Segoni detto Tarugo”, Ostra Vetere, 2016.

da Centro Cultura Popolare e Gazzetta dj

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.