Ostra Vetere: Secondo centenario della nascita di monsignor Ricci, vescovo di Macerata_Tolentino, di Jesi e di Ancona PDF Stampa E-mail
Venerdì 06 Febbraio 2015 17:34

Ostra Vetere Secondo centenario della nascita di monsignor Ricci vescovo di Macerata Tolentino di Jesi e di AnconaIl fortunato rinvenimento di uno dei grossi tomi di una enciclopedia francese stampata più di un secolo fa a Parigi nel 1914, ci fa scoprire il secondo centenario della nascita di un nostro importante concittadino. «Ancone IV. ÉTAT actuel. L'archevèque actuel est Mgr Giovanni-Battista Ricci, né le 6 février 1815 à Ostra Vetere (ci-devant Montenuovo), dans la province d’Ancône, préconisé évêque de Macerata et Tolentino le 29 novembre 1895, transfère à Jesi le 9 juin 1902 et à Ancóne le 15 juillet 1906. Baudrillart Alfred, Dictionnaire d'histoire et de géographie ecclésiastiques, Paris, 1914, p. 1535 », la cui traduzione suona: Ancona IV. Stato attuale. L’arcivescovo attuale è monsignor Giovanni-Battista Ricci, nato il 6 febbraio 1815 a Ostra Vetere (già Montenuovo), nella provincia di Ancona, eletto vescovo di Macerata e Tolentino il 29 novembre 1895, trasferito a Jesi il 9 giugno 1902 e ad Ancona il 15 luglio 1906. Baudrillart Alfredo, Dizionario di storia e di geografia ecclesiastica, Parigi, 1014, p. 1535.

 

Per aggiungere un commento devi registrarti.