Tanti auguri agli sposi. Però ... Stampa
Sabato 04 Luglio 2009 10:24
po' meno lo è per gli automobilisti in transito lungo la ex statale Arceviese, letteralmente tappezzata in ogni punto e per chilometri e chilometri da centinaia e centinaia, se non migliaia, di fotocopie abusivamente affisse su alberi, pali, recinzioni, muretti e, purtroppo, cartelli stradali, a iniziare dal confine di Pancaldo, a Pongelli, Muracce e su su fino alla Piana di Serra de' Conti e oltre, fino al centro serrano. Molti addirittura a coprire inopportunamente alcuni segnali stradali. Passi, mica tanto, per guard-rail, paletti di segnali turistici, catarifrangenti, cartelli di progressive chilometriche, tabelle indicatrici delle vie e pannelli di località del centro abitato di Pongelli, ma alcuni manifestini coprono addirittura tabelle indicatrici di incroci, segnali di pericolo di semafori, incroci pericolosi, dossi, fine dei limiti di velocità, per una insulsa abitudine che, mentre fa festa agli sposi, rischia di "fare la festa" agli automobilisti. Sappiamo che non sono, normalmente, gli sposi ad affiggere abusivamente quei manifestini, la responsabilità ricadendo su qualche loro scriteriato e anonimo amico, ma è una abitudine da maleducati che è bene far cessare. Come Associazione "Stradenostre" rinnoviamo quindi tutti i nostri migliori auguri agli sposi, ma li invitiamo a far togliere quei manifestini dai segnali stradali. Alcuni addirittura affissi per scherno sopra il tabellone stradale di indicazione del Comando della Stazione dei Carabinieri e del Comando della Polizia Municipale di Ostra Vetere".