Giordano Rotatori: contributi europei per le piccole e medie imprese Stampa
Sabato 25 Luglio 2009 09:54
interessati
Gentilissimi,
la Provincia di Ancona ha approvato con atto di Giunta Provinciale n. 344 del 30/06/2009 un Avviso Pubblico per l'erogazione di incentivi alle imprese per l'innovazione tecnologica e organizzativa a valere sull'Asse I Adattabilità del Fondo Sociale Europeo 2007/2013. L'Avviso Pubblico mette complessivamente a disposizione € 1.400.000,00 per contributi a fondo perduto per azioni di consulenza e check up finalizzate a: diagnosi organizzative di posizionamento strategico delle piccole e medie imprese; favorire l'introduzione di innovazioni e la qualificazione dei modelli produttivi.
CHI PUO' PRESENTARE DOMANDA
Possono fare domanda al presente avviso pubblico le Medie Imprese, le Piccole Imprese e le Microimprese (PMI)
CHI PUO' FARE CONSULENZA
L'azione di consulenza e check-up deve essere svolta da liberi professionisti o società di consulenza o organismi di ricerca. Il consulente libero professionista o la società di consulenza potrà realizzare al massimo n. 3 progetti di consulenza. Questo limite non è previsto per gli organismi di ricerca (università e istituti di ricerca). Il progetto dovrà essere redatto e predisposto dal consulente/professionista/organismo di ricerca direttamente utilizzando l'apposito programma regionale SIFORM (http://siform.regione.marche.it)
ENTITA' MASSIMA DELL'AIUTO
Il contributo massimo di aiuto complessivo che può essere riconosciuto ad una singola consulenza, è pari ad un importo di: € 2.500,00 per ogni mese di durata del progetto, fermo restando che la durata massima del progetto non può essere superiore a 4 mesi. L'intensità massima del contributo è pari al 75% delle spese ammissibili.
Sono previste due scadenze per la presentazione delle domande di aiuto. La documentazione richiesta dovrà essere inviata, a partire dalla data di approvazione con Deliberazione di Giunta Provinciale del presente avviso pubblico, entro e non oltre il 3 agosto 2009. Per la data di presentazione farà fede il timbro postale. Le domande inoltrate entro la predetta scadenza, ma pervenute successivamente alla data del 7 agosto 2009 saranno ritenute inaccoglibili. L'Avviso pubblico è reperibile sul sito Internet www.istruzioneformazionelavoro.it e presso i Centri per l'Impiego, l'Orientamento e la Formazione della Provincia di Ancona. Per qualsiasi informazione, ci si può rivolgere direttamente all'Assessore alle Politiche Comunitarie ed Attività Economiche e produttive Giordano Rotatori - Tel. 335.5429041

Certi di aver fatto cosa gradita, si inviano i nostri migliori saluti. L'Assessore (Giordano Rotatori) Il Sindaco (Massimo Bello)".