Centro_Cultura_Popolare.jpg

Login

Chi è online

 106 visitatori online

Utenti registrati Online

No
Home Centro Cultura Popolare Miscelanea Veritas Oggi 27 dicembre ... accadde. Pillole di storia montenovese: Quando vennero stampati sonetti per una Messa novella
Oggi 27 dicembre ... accadde. Pillole di storia montenovese: Quando vennero stampati sonetti per una Messa novella PDF Stampa E-mail
Domenica 27 Dicembre 2009 20:01
Celebrazione di Messa novella nel rito tridentinoDal diario manoscritto "Miscelanea Veritas" (1815-1840) del concittadino Francesco Procaccini ricaviamo le seguenti notizie dei fatti occorsi quasi due secoli fa a Montenovo, era il venerdì 27 dicembre 1829: "Questa Mattina alla di Lui Parrocchia di S. Severo ha celebrato il primo Sagrificio sull'Altare il Novello Prete Sig.r D.n Pietro Magnarini /già Villico/ Apparata con l'intervento della nostra ben piccola Cappella con il Cembalo, Corni, Tamburro, e pochi Sbari. La Sera dette la S. Benedizione indi passarono al disopra ove vi fù Un Rifresco di Caffè, Paste, e Rosolio, con una Muta de Sonetti fatta dal di lui Amico, come qui si legge.
AL SIGNOR
D. PIETRO MAGNARINI
CHE OFFRE
IL PRIMO INCRUENTO SACRIFICIO
D. GIUSEPPE CANONICO BONOPERA
IN MONUMENTO DI VERACE AMICIZIA
IL SEGUENTE SONETTO
INTITOLA
~ . ~

O sommo Iddio quanto sovr'ogni umano
Stato esaltare a te piacque umiltate!
A vil pastore nella prisca etate
Lo scettro d'Israello hai posto in mano.
Del popol santo il duca almo sovrano
Trar volesti dal gregge, e le beate
Sedi largisti a quell'alme bennate
Che ognora disdegnar l'orgoglio insano.
O santo Aronne al grande ufficio eletto
D'iterar lo divin patto novello
Or vedi, come al Ciel se' tu diletto?
Opera è questa, chè il tuo spirto fregia
Somma umiltà grata al divino Agnello,
Ma il mondo ceco tal virtù non pregia.

JESI
COI TIPI CHERUBINIANI
con approv.
1829
".
Per chi ha difficoltà a leggere la prosa del primo Ottocento del diario di Procaccini, sciogliamo qualche abbreviazione e diamo qualche interpretazione a parole desuete: "S. Severo" sta per San Severo, "primo Sagrificio all'Altare" sta per Messa novella, "Sig.r D.n" sta per signor don, "villico" sta per contadino, "Cappella" sta per complesso corale e strumentale, "Tamburro" sta per tamburo, "Sbari" sta per fuochi artificiali, "S." sta per santa, "al disopra" sta per piano superiore della canonica priorale, "Rifresco" sta per rinfresco, "Muta" sta per stampa.
Chiara Fiorani
 

Ultimi commenti

  • Ostra Vetere: Circolano strane voci clamorose sul futuro del Comune

    montenovonostro 05.05.2013 12:48
    Cosa sta succedendo in paese? montenovonostro
     
  • Marche: Ma quanto incassa un burocrate in regione?

    scelpo 05.09.2012 15:55
    Per essere di sinistra guadagna più di trenta pensionati sociali messi insieme. Complimenti che ...
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    capra 02.09.2012 21:26
    Ma del Contidino, no?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    ApiK 01.09.2012 21:30
    Di chi è la colpa se il bove è fuggito?
     
  • Marche: L’Assemblea legislativa aveva approvato misure di contenimento della spesa

    scelpo 31.08.2012 18:13
    Ma non serve chiudere la stalla quando il bove è fuggito.